Mont Blanc du Tacul – Itinerario Sci e Snowboard Alpinismo

Apertura Itinerario Mont Blanc du Tacul

INIZIO ITINERARIO: Chamonix, funivia Aiguille du Midi
ACCESSO: Per arrivare a Chamonix, autostrada A5 Aosta-Courmayeur, tunnel del Monte Bianco

DISLIVELLO: 400 metri circa
DIFFICOLTA’: OSA
PERIODO CONSIGLIATO: da Aprile a Giugno
ATTREZZATURA: da scialpinismo o snowboard-alpinismo, piccozza, ramponi e corda
INDIRIZZI UTILI: web www.meteo.fr www.st-gervais.net www.chamonix.com Refuge des Cosmiques tel: +33(0)450544016 Ufficio del turismo Chamonix tel +33(0)450530024 Soccorso: numero internazionale 112 PGHM Chamonix: +33(0)450531689 Soccorso Val d’Aosta 0165230253

DESCRIZIONE ITINERARIO Mont Blanc du Tacul

Arrivati a Chamonix, ...

Continua a leggere

Michela Moioli e Roland Fischnaller a FISI Private Room

Fisi Private Room con Moioli e Fischnaller (foto fisi)

Michela Moioli e Roland Fischnaller sono stati i protagonisti del secondo appuntamento federale con "FISI Private Room", il salotto virtuale in cui gli appassionati possono interagire con i protagonisti degli sport invernali. La coppia del Centro Sportivo Esercito, dominatrice della stagione di snowboard (Moioli si è imposta nella Coppa del mondo di snowboardcross, Fischnaller ha vinto la classifica generale di parallelo e quella di gigante) ha risposto alla raffica di domande giunte sulla pagina facebook della FISI. ...

Continua a leggere

Costa Ciabert da Chianale – Itinerario Sci e Snowboard Alpinismo

Apertura Itinerario Costa Ciabert da Chianale

ACCESSO: Per raggiungere la Val Varaita, si passa per la cittadina di Saluzzo. Arrivando dall’autostrada A6 Torino-Aosta, si esce a Marene, da Cuneo si percorre la statale 589, da Torino si percorre la tangenziale sud, si aggira La Loggia e si prosegue in direzione Moretta e poi Saluzzo. Da Saluzzo si prosegue oltre Verzuolo e svoltando a destra si prosegue per la strada provinciale della Val Varaita direzione Colle dell’Agnello. A Casteldelfino si prosegue diritti per Pontechianale, quindi Chianale, superare ...

Continua a leggere

FISI Private Room con Roland Fischnaller e Michela Moioli venerdì 17 aprile alle ore 15

Fisi Private Room con Moioli e Fischnaller (foto fisi)

Secondo appuntamento federale con le dirette live video, che portano il nome di "FISI Private Room", un salotto virtuale dove tutti gli appassionati hanno l'opportunità di incontrare gli atleti e interagire con loro. Dopo il primo appuntamento con Federica Brignone che ha riscosso grande successo, venerdì 17 aprile alle ore 15 è il turno della coppia dominatrice della stagione di snowboard, ossia Roland Fischnaller (vincitore della classifica di parallelo e di quella di gigante) e Michela Moioli (dominatrice della graduatoria ...

Continua a leggere

ISMF e La Grande Course uniscono le proprie forze per il futuro dello scialpinismo agonistico

Pierra Menta passaggio Grand Mont (foto Torri)

La Federazione Internazionale di Sci Alpinismo (ISMF) e La Grande Course (LGC) – che organizza il circuito delle gare tradizionali di lunga distanza nell'arco alpino e sulla cordigliera pirenaica – desiderano avviare una partnership per potenziare la disciplina dello scialpinismo.

I Presidenti e le delegazioni dei comitati esecutivi dell'ISMF e LGC si sono incontrati ad Arvier, Valle d'Aosta (Italia) per confrontarsi sull'instaurazione di una più stretta collaborazione tra le due organizzazioni nel campo dello sci alpinismo.Durante la ...

Continua a leggere

Mont Rascias da Champorcher – Itinerario Sci e Snowboard Alpinismo

Apertura Mont Rascias da Champorcher

INIZIO ESCURSIONE: Champorcher, loc. Chardonney (Quota 1425m)
ACCESSO: Per arrivare a Champorcher, uscire a Pont Saint Martin sull’autostrada A6 Torino-Aosta, quindi risalire la statale fino a Hone, dopo il forte di Bard, e alla rotonda girare a sinistra e prendere la strada che risale la valle di Champorcher fino al capoluogo, quindi continuare fino al piazzale degli impianti, in località Chardonney e parcheggiare.
DISLIVELLO: 1200 metri circa
DIFFICOLTA’: Medio Sciatore o Snowboarder Alpinista
PERIODO CONSIGLIATO: da dicembre ad Aprile
ATTREZZATURA: ...

Continua a leggere

Cima Beccher da Piamprato, Val Soana – Itinerario Sci e Snowboard Alpinismo

Apertura Itinerario Cima Beccher da Piamprato

INIZIO ESCURSIONE: da Piamprato in Val Soana (TO) quota 1550 metri
ACCESSO: Per arrivare a Piamprato, prendere l’autostrada A5 Torino-Aosta, uscire ad Ivrea e proseguire per Castellamonte, Cuorgnè, Pont Canavese. A Pont prendere le indicazioni per la Val Soana, quindi risalendo la valle arrivare a Ronco, quindi Valprato, al bivio girare a destra e arrivare alla fine della strada, cioè Piamprato.
DISLIVELLO: 100 metri circa
TEMPO: circa 4 ore per la salita
PERIODO CONSIGLIATO da Gennaio ad Aprile
ATTREZZATURA: da ...

Continua a leggere

Becca France da Thouraz, Sarre - Itinerario Sci e Snowboard Alpinismo

Apertura Itinerario Becca France da Thouraz

INIZIO ESCURSIONE: Thouraz quota 1652m (Sarre, Valle d’Aosta)
ACCESSO: Per arrivare a Thouraz prendere l’autostrada A5 Torino-Aosta, uscire ad Aosta e proseguire sulla statale n° 26 in direzione di Sarre. Prima della rotonda per l’autostrada Aosta-Courmayeur, svoltare sulla destra, e in Sarre seguire le indicazioni per Thouraz. Arrivati a Thouraz,
dove termina la strada, parcheggiare ed iniziare l’escursione.
DISLIVELLO: 700m circa
DIFFICOLTA: BSA (Buoni sciatori e snowboarder alpinisti)
TEMPO: 1h30m per la salita
PERIODO CONSIGLIATO da Dicembre a Febbraio ...

Continua a leggere

Cima la Rossa, Lemie Valli di Lanzo – Itinerario Sci e Snowboard Alpinismo

Apertura Itinerario Cima la Rossa Lemie

INIZIO ESCURSIONE: Da Fraz. Inversigni (Quota 1206m), Lemie, Valli di Lanzo (TO)
ACCESSO: da Torino uscita tangenziale Venaria, seguire le indicazioni per Lanzo, Valli di Lanzo. Oltrepassato Lanzo, sulla sinistra c’è una deviazione per la Val di Viù, continuare fino a Lemie, oltrepassare il paese e girare a destra seguendo le indicazioni per la Fraz. Inversigni (Quota 1206m). La strada asfaltata è quasi sempre pulita, quindi continuare per la sterrata fin che si può, facendo attenzione ai tratti ghiacciati, ...

Continua a leggere

La Sportiva converte la propria produzione per realizzare camici e mascherine per la Protezione Civile di Trento

Apertura La Sportiva produce mascherine

Prosegue l’emergenza Coronavirus e Confindustria Trento su richiesta del Presidente Manzana, chiede alle industrie del settore tessile Trentino uno sforzo di riconversione produttiva allo scopo di far fronte alla mancanza in regione di dispositivi medico sanitari quali camici e mascherine certificate. La Sportiva, azienda con sede produttiva a Ziano di Fiemme e leader mondiale nella produzione di calzature ed abbigliamento per la montagna, dopo aver fermato totalmente le proprie linee produttive già una settimana prima del decreto ministeriale che ...

Continua a leggere