Incidente mortale per uno scialpinista sul Nuvolau nelle Dolomiti bellunesi

Nuvolau (foto wikipedia)

Incidente mortale mercoledì 12 febbraio, per uno scialpinista che ha perso la vita precipitando sul Nuvolau, gruppo montuoso delle Dolomiti bellunesi tra Cortina d’Ampezzo e San Vito di Cadore.
La vittima è Giovanni Gatti, 75 anni originario di Venezia, stava salendo verso il rifugio Nuvolau insieme a due compagni. Secondo le ricostruzioni, uno dei due amici lo precedeva, l’altro era rimasto indietro. Quando quest’ultimo ha raggiunto il primo, si sono resi conto dell’assenza di Gatti. Tornando ...

Continua a leggere

Transcavallo: tutto pronto per la gara a tappe di Piancavallo

Matteo Eydallin atteso protagonista della Transcavallo (foto Selvatico)

Mancano poche ore alla partenza della prima tappa, saranno tre le prove in programma, della 37^ edizione della Transcavallo gara di scialpinismo a squadre che si disputerà dal 14 al 16 febbraio tra le montagne venete dell’Alpago e quelle friulane di Piancavallo.
Le scarse precipitazioni nevose di questo inizio 2020 non hanno permesso al Comitato Organizzatore di mantenere il progetto originale con l’andata e ritorno da Tambre verso Piancavallo. Venerdì pomeriggio il quartier generale, inizialmente previsto a Tambre ...

Continua a leggere

Skialpdeiparchi: Carlo Colaianni e Raffaella Tempesta vincono il Magnola Snow Vertical

Podio maschile Magnola Snow Vertical (foto photocorner)

Il 2020 molto probabilmente sarà ricordato come l’anno senza inverno, ciò non accadeva da oltre trent’anni, e lo Skialpdeiparchi è stato completamente fermo fino allo scorso weekend dove Sabato 08 febbraio è andata in scena, su neve artificiale, la settima edizione del Magnola Snow Vertical secondo memorial Massimiliano Bartolotti , l’imprenditore proprietario della stazione sciistica di Ovindoli Monte Magnola prematuramente scomparso nell’estate 2018.
Notte di luna piena, e tanta voglia di far festa per gli appassionati che ...

Continua a leggere

Dryarn e Mico per il nuovo underwear degli sciatori presentato a ISPO 2020

Mico M1Performance

Da sempre al fianco degli sciatori, Mico e Dryarn® sanno bene che comfort, libertà di movimento e protezione sono alla base delle migliori performance.
Alla ricerca del capo di abbigliamento tecnico perfetto Mico ha presentato a ISPO 2020 la collezione di underwear M1PERFORMANCE: altamente performante e innovativa è un first layer studiato per accompagnare e proteggere l’atleta in gara e durante l’allenamento, soprattutto d’inverno sulla neve.
Il completo – t-shirt, pantalone e calza – è disponibile nella versione uomo ...

Continua a leggere

Continental Cup a Tarvisio: vittoria per Davide Graz, podio per Sara Pellegrini

Podio Continenta Cup Tarvisio (foto fisifvg)

Davide Graz ha centrato il successo anche nella seconda giornata di gare a Tarvisio valida per la Continental Cup. Il 19enne delle Fiamme Gialle, primo nella sprint del venerdì, si è riconfermato il miglior junior anche nella prova distance di 10 km davanti al francese Gaspard Rousset e al ceco Tomas Lukes. Tra i seniores ha solo sfiorato il podio Paolo Ventura, quarto a 4"5 dal tedesco Thomas Bing, quest'ultimo alle spalle di Jules Chappaz e Thomas Wick ...

Continua a leggere

Tutto pronto in Valle Varaita per il raduno In Montagna X Traverso sabato 15 e domenica 16 febbraio

In Montagna X Traverso apertura

Ci siamo, l’ora “X” sta per scoccare per la prima edizione di “In Montagna X Traverso” raduno organizzato dagli istruttori di Snowboard Alpinismo della Scuola “CAI Monviso” di Saluzzo, che ha scelto questo modo per festeggiare il X anno di attività e di corsi.

“Per adesso abbiamo 90 partecipanti – ci dice Marco Bagnus coordinatore e organizzatore dell’evento - confermati alla serata del sabato, e ancora mancano dei nomi all'appello, quindi obiettivo raggiunto.
Oltre le aspettative l'adesione ...

Continua a leggere

Rocciamelone invernale da Mompantero – Itinerario Sci e Snowboard Alpinismo

Apertura Itinerario Rocciamelone invernale

INIZIO ESCURSIONE: Mompantero, strada verso La Riposa (Quota 1500 metri circa)
ACCESSO: Per arrivare a Mompantero, prendere l’autostrada Torino-Frejus, uscire a Susa, quindi prima del centro di Susa svoltare a destra direzione Mompantero, quindi prendere la strada che sale in direzione La Riposa – Rocciamelone. Proseguire fin dove la strada è pulita dalla neve, facendo attenzione a tratti ghiacciati, parcheggiare ove possibile fare manovra e iniziare la salita.
DISLIVELLO: 2000 metri circa
DIFFICOLTA: OSA, finale con difficoltà: 5.2 / E3 ...

Continua a leggere

Alexander Bolshunov vince la 15 km di Falun, 20mo Federico Pellegrino, Therese Johaug prima donna

L'arrivo di Bolshunov nella 15km di Falun (foto fiscrosscountry)

Ancora una vittoria per il russo Alexander Bolshunov nella 15 km skating di Falun. Il leader della Coppa del mondo chiude con il tempo di 33'10", e precede il norvegese Sjur Roethe per 8 centesimi e il compagno di squadra Ivan Yakimushkin, staccato di 9"7.
Ventesimo posto per il migliore degli azzurri, Federico Pellegrino, a 1'08" dal vincitore, mentre è 30° Francesco De Fabiani a 1'44". 55° Gilberto Panisi con 3 minuti di ritardo dal ...

Continua a leggere

Tragedia sul Monte Frisson: in una caduta muore una scialpinista

Valle Vermenagna

Caduta mortale per una scialpinista cuneese in Valle Vermenagna in provincia di Cuneo. La donna, Romina Giuliano, era partita da Limonetto, frazione di Limone Piemonte, con una comitiva di amici per l’ascensione del Monte Frisson (quota 2637m) che prevede la salita con sci e pelli di foca e un tratto finale con ramponi e piccozza. Nell’ultima parte della salita la scialpinista è caduta precipitando verso valle per oltre 300 metri, cadendo da un salto di rocce che è ...

Continua a leggere

Robert Antonioli e Alba De Silvestro terzi nella Sprint di Berchtesgaden

Robert Antonioli terzo nella Sprint di Berchtesgaden (foto skimo stats)

L'Italia dello scialpinismo conquista altri 2 podi nelle sprint che hanno chiuso l'intensa tre giorni di Berchtesgaden in Germania. Il campione del mondo Robert Antonioli, sempre attardato nelle due prove di venerdì e sabato, è riuscito a piazzare la zampata nella gara odierna, chiudendo in terza posizione alle spalle degli svizzeri Iwan Arnold e Arno Lietha. Per il 28enne di Sondalo arrivano 60 punti molto utili in ottica classifica generale, dove resta saldamente in vetta a quota 488 ...

Continua a leggere