Sellaronda Skimarathon: iscrizioni aperte dal 3 gennaio

Filippo Barazzuol e William Boffelli vincitori del Sellaronda Skimarathon 2019 (foto organizzazione)

Il 27 marzo del 2020 da Corvara in Alta Badia si correrà la 25^ edizione della competizione in notturna con le pelli di foca che ha rivoluzionato in un quarto di secolo il mondo agonistico dello scialpinismo. Sono circa 15000 atleti che hanno indossato in questi anni il pettorale del Sellaronda Skimarathon creando un vero e proprio club esclusivo di sellarondisti.
La caccia al pettorale si aprirà il 3 gennaio sul sito ufficiale della manifestazione www.sellaronda.it, ma già ...

Continua a leggere

Incidente mortale in valanga a Solda

Le montagne di Solda

Tragedia alla vigilia di Natale in Alto Adige, nella zona del Madriccio a Solda.
Uno snowboarder tedesco è morto questo pomeriggio travolto da una valanga. L'allarme è stato dato dalla moglie dell'uomo, allarmata per non averlo visto scendere a valle. A causa delle condizioni meteo difficili, la Guardia di Finanza ed il Soccorso Alpino sono dovuti intervenire via terra, a piedi e in motoslitta, rinunciando all’uso dell’elicottero.

Fonte ansa

Continua a leggere

Coppa Europa di PGS a Hochfuegen

Gabriel Messner (foto SG Snowboards)

Gabriel Messner ha centrato il podio nel gigante disputato a Hochfuegen (Ger) sabato 21 dicembre, tappa d'apertura della Coppa Europa di parallelo. Il 22enne carabiniere, grazie al tempo di 1'12"25 ha conquistato un ottimo terzo posto dietro solo al polacco Oskar Kwiatkowski, vincitore di giornata, e al coreano Sangkyum Kim, quinto l’altro azzurro Gian Casanova.

Tra le donne a migliore di giornata è stata la tedesca Ramona Hofmeister, subito dietro Selina Joerg seconda e Aleksandra ...

Continua a leggere

Chris Corning e Reira Iwabuchi vincono il Big Air di Atlanta

Big Air Atlanta (foto fis snowboard)

Il Big Air di Atlanta negli USA, ha incoronato Chris Corning. L'americano è stato il migliore nei tre salti finali con il punteggio di 177,25, secondo il canadese Nicolas Laframboise, completa il podio il giapponese Ryoma Kimata con 163 punti.
Fuori nelle qualificazioni i tre azzurri presenti al via: Loris Framarin ha chiuso al 28°, Emil Zulian 34° e Nicola Liviero 35°.

Nella gara femminile solito dominio delle orientali, con il successo della giapponese Reira Iwabuchi, seconda ...

Continua a leggere

Giulia Compagnoni e Gerhard Schneider inaugurano l’Epic Ski Tour di Davos

Gerhard Schneider  vincitore Epic Ski Tour di Davos (foto Newspower)

Doppietta per Giulia Compagnoni e Gerhard Schneider nella prima tappa dell’Epic Ski Tour in quel di Davos, in Svizzera. Debutto stagionale davvero epico per il contest scialpinistico, visto la fitta nevicata che sabato ha scortato gli impavidi skialper che alle 9.15 hanno preso il via dai 1933 metri di Jschalp. Scontata ovviamente la presenza di tanti atleti rossocrociati, ma numerosi anche gli stranieri, con bandiere anche del Canada, di Svezia, Spagna, Francia, Germania, Austria, Polonia e Repubblica ...

Continua a leggere

Gli svizzeri Joos Berry e Fanny Smith fanno festa a San Candido nella gara di skicross

Smith Fanny vincitrice dello Skicross di San Candido (foto organizzazione)

Il maltempo non ha fermato la gara domenicale di skicross valida per la Coppa del mondo di scena a San Candido. Dopo l'annullamento della prova di sabato, quest'oggi a vincere tra gli uomini è stato lo svizzero Joos Berry, bravo a tagliare il traguardo davanti al francese Bastien Midol e allo svizzero Jonas Lenherr. Il canadese Kevin Drury, leader della Cdm e skicrosser più veloce nelle qualificazioni di venerdì è sorprendentemente uscito agli ottavi di finale. Identico risutato ...

Continua a leggere

Federico Pellegrino secondo e Italia quinta nelle 2 Sprint di Planica in Slovenia

Federico Pellegrino secondo nella Sprint di Planica (foto fiscorsscountry)

Weekend dedicato alle prove Sprint di Coppa del mondo a Planica in Slovenia
Nella Sprint individuale di sabato arriva il primo podio stagionale in Coppa del mondo (32° in carriera) per Federico Pellegrino. Il campione valdostano si è piazzato secondo nella sprint a tecnica libera di Planica, vinto con pieno merito dal francese Lucas Chanavat, al primo trionfo sul massimo circuito. Assente il leader della classifica generale Johannes Klaebo, Pellegrino ha cercato di approfittare della situazione e, dopo avere condotto ...

Continua a leggere

Nella Sprint di Aussois Robert Antonioli secondo, Damiano Lenzi terzo

Podio maschile Sprint Aussois (foto ismf)

Dopo i tre podi della prima giornata, arrivano altre soddisfazioni per l'Italia nella Coppa del mondo seniores di sci alpinismo, iniziata nella località francese di Aussois. Robert Antonioli, vincitore nell'individuale, si è piazzato al secondo posto nella sprint mashcile preceduto sul traguard dallo svizzero Iwan Anrold. Il podio è completato dall'ottimo Damiano Lenzi. In campo femminile doppietta elvetica con Marianne Fatton davanti alla connazionale Deborah Chiarello, terza la slovacca Marianna Jegercikovva.

Altre soddisfazioni per la squadra ...

Continua a leggere

Che spettacolo! L’Italia trionfa nello Snowboardcross di Cervinia con Lorenzo Sommariva e Michela Moioli

Apertura Cervinia Coppa del mondo Snowboardcross 2019 (2)

L’Italia dello snowboard si conferma la Nazione più forte del mondo. Con quelli di oggi sono 11 i podi stagionali, di cui 4 vittorie comprese le 2 odierne, per gli snowboarder del DS Cesare Pisoni, che ha saputo creare uno staff fatto di allenatori, skiman e atleti di altissimo livello, professionale e umano, in grado di imporsi sul resto del mondo, almeno nelle specialità speed, cioè il Parallelo e lo Snowboardcross. Dopo il brillante esordio di Montafon della scorsa ...

Continua a leggere

Tutto pronto a Cervinia per la Coppa del mondo di Snowboardcross

Presentazione top rider Cervinia Coppa del mondo SBX (10)

La Cervinia imbiancata di questi giorni è il miglior teatro per lo spettacolo della Coppa del mondo di Snowboardcross, che prenderà il via domani sabato 21 dicembre sulla pista 26 in zona Plain Maison. Peccato che proprio la neve abbia scombussolato la giornata odierna e fatto saltare le discese di qualificazione, prima rimandate a domattina e successivamente annullate dagli organizzatori, che hanno deciso secondo regolamento FIS, di far disputare le finali di domani ai primi 48 uomini e alle ...

Continua a leggere