Skialpdeiparchi: il trofeo 3 amici a Carlo Colaianni e Raffaella Tempesta

Partenza in discesa al Trofeo 3 Amici (foto Live Your Mountain)

Domenica 3 Marzo sul Gran Sasso, e precisamente a Campo Imperatore (AQ) è stato un momento molto significativo, si sono unite passione, storia e sport. Nell'ambito dello Skialpdeiparchi lo Sci Club Gran Sasso Piana di Navelli di concerto con la stazione di Soccorso Alpino dell’Aquila hanno riproposto "Il trofeo 3 amici" evento nato a metà anni 80 (tra i primi nello scialpinismo Nazionale) nel ricordo di tre giovani amici Stefano Micarelli, Riccardo Nardis e Piermichele Vizioli, i quali ...

Continua a leggere

La MonterosaSkiAlp pronta a partire venerdì 8 marzo

Partenza MonterosaSkiAlp (foto organizzazione)

La MonterosaSkiAlp 2019 partirà alle ore 18 di venerdì 8 marzo nella cornice innevata di Gressoney-La-Trinitè. La nona edizione di questa gara di scialpinismo sulle piste del comprensorio Monterosaski sarà ospitata nella culla Walser della Valle d’Aosta, in alternanza con Champoluc. Il percorso misura 30 km per un dislivello positivo di 2800 metri
Dopo la partenza a Gressoney La Trinitè il percorso porterà gli scialpinisti in Valle d’Ayas attraverso il Colle della Bettaforca per tornare nuovamente a Gressoney ...

Continua a leggere

A Oropa il Campionato Nazionale ANA di scialpinismo

Apertura Campionato Nazionale ANA di scialpinismo (foto Ceffa)

Lo scialpinismo è lo sport per eccellenza degli Alpini, come dimostrano anche gli scialpinisti del Centro Sportivo Esercito che sono i migliori al mondo per risultati agonistici. E gli Alpini si adattano a tutto, anche ad una gara di scialpinismo con poca neve, com’è stata l’edizione 2019 disputata nella conca di Oropa, sopra Biella, domenica 3 marzo. E gli Alpini sanno fare anche miracoli, come dimostra l’organizzazione di questa edizione, capitanata da Corrado Vigitello, con il supporto ...

Continua a leggere

Skimo for Young Coppa Italia Giovani in Valgrisenche

Skimo for Young Valgrisenche (foto Maurizio Torri) (1)

Skimo for Young nel segno degli junior Giovanni Rossi e Lisa Moreschini. Il valtellinese della Sportiva di Lanzada e la trentina del GS Monte Giner imprendibili sulle pendici del massiccio Rutor. In gara cadetti trionfano Luca Tomasoni e Silvia Berra. Nella frazione di Bonne, applausi a scena aperta anche per i giovanissimi delle categorie allievi e ragazze.

La corsa ai mondiali parte dalla Valgrisenche. Domenica mattina 3 marzo, la terzultima gara di Coppa Italia Giovani ha definitivamente sciolto le ...

Continua a leggere

Mondolè Ski Marathon: a Prato Nevoso successi di Barazzuol-Lenzi e Bonin-Locatelli

Charlotte Bonin e Tatiana Locatelli vincitrici Mondolè Ski Marathon (foto Bonin)

Si è disputata a Prato Nevoso in provincia di Cuneo la Mondolè Ski Marathon, gara notturna in pista e fuoripista per circa 20 km e 1900 metri di dislivello con molti cambi di assetto. Organizzata dallo Sci Club Tre Rifugi, sono state 65 le coppie in gara per un totale di 130 scialpinisti.

Nella gara maschile vittoria di Filippo Barazzuol e Damiano Lenzi in 1h50’24”, seguiti sul podio da François Cazzanelli-Stefano Stradelli secondi in 1h54’01” e Mattia ...

Continua a leggere

Campionati italiani in Val Martello: scudetto al Centro Sportivo Esercito con Boscacci-Magnini e De Silvestro-Murada

Alba De Silvestro e Giulia Murada Campionesse Italiane di scialpinismo (foto de silvestro)

In Alto Adige, per la precisione in Val Martello, si sono assegnati i titoli italiani a squadre di scialpinismo con la gara Marmotta Trophy. Doppietta del Centro Sportivo Esercito di Courmayeur sia al maschile che al femminile.

Michele Boscacci e Davide Magnini hanno vinto su Alex Oberbacher-William Boffelli secondi a 2’23”, con il podio completato da Valentino Bacca-Federico Nicolini terzi a 6’36”, con Lanfranchi-Giacomelli quarti e Antonioli-Beccari quinti.
Nella gara Master vittoria di Graziano Boscacci con Paolo ...

Continua a leggere

Impresa del norvegese Hans Holund oro nella 50 km, 14° Francesco De Fabiani

Podio 50 km maschile Mondiali Seefeld (foto fiscrosscountry)

L'oro della gara più lunga, la 50 km è norvegese, grazie a Hans Christer Holund, non un uomo da posti alti in classifica, mai vincitore in Coppa, ma oggi lanciato, un po' a sorpresa, verso il traguardo più grande. E così la Norvegia colora anche il Mondiale austriaco di Seefeld con 17 medaglie totali.

La gara è vissuta tutta sulla lunghissima fuga di Hans Holund, il norvegese più fresco del lotto perché in gara solo in questa 50 ...

Continua a leggere

Snowboardcross: a Baqueira Beret Michela Moioli quinta e Omar Visintin sesto

Omar Visintin sesto allo SBX di Baqueira Beret (foto fb visintin)

Penultimo atto della Coppa del Mondo di Snowboardcross nella località spagnola di Baqueira Beret, Nessun azzurro in finale, nonostante le ottime prove in qualifica di Francesca Gallina (seconda) e Lorenzo Sommariva (terzo).

Nella gara femminile Michela Moioli chiude al quinto posto. La bergamasca Campionessa Olimpica ha vinto la small final dove era impegnata anche Francesca Gallina, che invece si è classificata ottava, quindi seguono Raffaella Brutto tredicesima e Sofia Belingheri diciannovesima. La gara è stata vinta dalla ceca Eva ...

Continua a leggere

Therese Johaug tris d’oro ai Mondiali di Seefeld, Elisa Brocard 20a nella 30 km

Podio 30km femminile Mondiali di Seefeld (foto fiscrosscountryskiing)

Therese Johaug domina la 30 km skating dei Mondiali di Seefeld e si mette al collo il terzo titolo iridato della rassegna austriaca, dopo la skiathlon e la 10 km. La campionessa norvegese è partita con l'intento di far subito sua la gara e si è staccata dal gruppo già dopo 7/8 chilometri, per poi andare ad incrementare sempre più il suo vantaggio su tutte le avversarie e riuscendo addirittura a gestire nella parte finale. Argento, e doppietta ...

Continua a leggere

Grand Creton da Crevacol - Itinerario Scialpinismo e Snowboard Alpinismo

01 Apertura Itinerario Grand Creton

INIZIO ESCURSIONE: Crevacol parcheggio degli impianti (Quota 1650 metri)
ACCESSO: Per arrivare a Crevacol, prendere l’autostrada A5 Torino-Aosta, uscire ad Aosta Est, prendere la statale 27 in direzione del Traforo del Gran San Bernardo, quindi dopo Saint-Rhemy-en-Bosses e prima del viadotto che porta al tunnel, uscire a destra in direzione degli impianti di Crevacol. Parcheggiare qui, o in stagione avanzata proseguire fin sotto il viadotto che porta al tunnel e da qui iniziare l’escursione.
DISLIVELLO: 1370m (da 1660m ...

Continua a leggere