Prima neve in Val di Fiemme per le piste del Tour de Ski

Tour de Ski (foto Newspower)

Con la caduta della prima neve naturale e le temperature che si fanno pungenti, i tecnici della produzione neve di Lago di Tesero stanno preparando le piste in vista dell’appuntamento clou del 2021, la Coppa del Mondo di fondo con le ultime tre tappe del Tour de Ski.
Termometro a -6 la notte scorsa in Val di Fiemme ed ora i metri cubi di neve prodotti si aggirano, approssimativamente, intorno ai 10.000 mc, consentendo di allestire la pista da ...

Continua a leggere

La Nazionale di Parallelo a Livigno in preparazione dell’esordio di Coppa del mondo a Cortina

La Nazionale di Parallelo in Corea per la Coppa del mondo 2020 (foto fisi)

Due giorni di allenamento perla Nazionale di Parallelo sulla pista di Livigno, dove il direttore sportivo Cesare Pisoni ha convocato da martedì 1 a giovedì 3 dicembre i seguenti aleti: Aaron March, Roland Fischnaller, Mirko Felicetti, Edwin Coratti, Daniele Bagozza e Nadya Ochner, seguiti dai tecnici Rudi Galli, Alessio Amorth, Matteo Artina e Jacopo Bardini. Assente giustificato Maurizio Bormolini.

La Coppa del mondo aprirà sulle nevi italiane con il doppio appuntamento di gigante a Cortina di sabato 12 ...

Continua a leggere

La Grande Course 2021 si presenta con il nuovo presidente Gregoire Jirillo

Pierra Menta gara de La Grande Course (foto Torri)

Tante novità per La Grande Course 2021 il circuito delle competizioni scialpinistiche più prestigiose dell’Arco Alpino e della Cordigliera Pirenaica che, dopo l’annullamento della 4ª edizione, è pronto a ripartire con un inverno all’insegna di Pierra Menta, Adamello Ski Raid e Trofeo Mezzalama.

La prima riguarda il direttivo, con lo svizzero Grégoire Jirillo che è subentrato ad Adriano Favre nel ruolo di presidente. «Dopo dieci anni si è pensato a un avvicendamento nel segno della continuità – ...

Continua a leggere

Nasce il comitato Universiadi Invernali Torino 2025, ma il 4 dicembre apriranno le montagne piemontesi?

Sestriere

In Regione Piemonte è stato firmato il protocollo d'intesa per la formazione del Comitato per le Universiadi Invernali 2025. Torino, dopo l'esperienza del 2007, punta nuovamente a diventare sede per l'evento nel 2025, con la novità di istituire per la prima volta le Para Universiadi in stretto collegamento con gli Special Olympics.
Un evento destinato a lasciare traccia anche nel futuro, con le residenze per gli atleti che poi rimarranno a soddisfare le esigenze delle migliaia di studenti che arriveranno ...

Continua a leggere

Le Regioni Alpine chiedono al Governo l’apertura degli impianti sciistici ai clienti di alberghi e proprietari seconde case

Passo dei Salati tra Gressoney e Alagna Monterosa Ski

Le Regioni Alpine Veneto, Piemonte, Valle d'Aosta, Lombardia, Friuli Venezia Giulia e le Province Autonome di Bolzano e Trento, hanno presentato al Governo una proposta di mediazione per evitare un completo tracollo del settore turistico invernale: prevede, in sintesi, la possibilità di aprire gli impianti sciistici in occasione delle prossime festività natalizie per i clienti di alberghi ed i proprietari seconde case. Lo indica una nota sottoscritta dai rappresentanti delle Regioni e delle Province.
Si tratta, spiegano le Regioni ...

Continua a leggere

Johannes Klaebo e Therese Johaug vincono il Ruka Triple in Finlandia, Federico Pellegino 19mo

Podio femminile finale Ruka Triple (foto fb fiscrosscountry)

Johannes Klaebo inizia la stagione con l’obbiettivo di vincere Coppa del mondo e Mondiali di Oberstdorf, e il risultato di questi 3 giorni del Ruka Triple di Kuusamo in Finlandia lo dimostra chiaramente. Gioca al gatto col topo negli ultimi chilometri della Ruka Triple, che lo hanno visto impegnato nel testa a testa dal vincitore di Coppa del mondo uscente, il russo Alexander Bolshunov e con il compagno di squadra Emil Iversen, entrambi apparsi in ottima forma. Poi, sul finale ...

Continua a leggere

Splitboard – Origini, evoluzione, materiali con Ettore Personnettaz

Apertura Serata web Splitboard

Serata web dedicata a "Splitboard – Origini, evoluzione, materiali" venerdi 27 novembre sulla piattaforma Skouty.com gestita da Ludovico Bizzocchi. Merito di Ettore Personnettaz, che normalmente in questi giorni dovrebbe definire lo Split Day Aosta Valley, che invece quest’anno non si farà a causa della pandemia coronavirus. Ettore, che è Maestro e Istruttore Nazionale di Snowboard, nel corso degli anni ha sviluppato un’autentica passione per l’andare in montagna con lo snowboard e dopo l’inizio comune a tutti con le ...

Continua a leggere

In Francia la protesta contro la chiusura degli impianti sciistici

Aiguille du Midi l'impianto simbolo delle Alpi Francesi

Centinaia di persone hanno manifestato oggi a Gap, nel sud della Francia, contro la decisione del governo di tenere chiusi gli impianti sciistici per tutto il periodo delle feste natalizie. I partecipanti hanno risposto all'appello alla protesta lanciato da organizzazioni del settore nelle Alpi francesi.
I manifestanti hanno sfilato fino all'Hotel de Ville (il municipio della città) senza incidenti, chiedendo l'apertura almeno dei ristoranti e dei locali pubblici nelle località di montagna.
Lunedì è in programma una riunione ...

Continua a leggere

Ruka Triple: la legge norvegese di Klaebo e Johaug, Francesco De Fabiani 12mo

Johannes Klaebo vincitore della 15km di Ruka (foto fb fiscrosscountry)

Dopo la beffa di venerdì nella sprint, Johannes Klaebo può finalmente aprire il libro delle vittorie della stagione 20/21, imponendosi nella 15 km a tecnica classica di Ruka. Il norvegese non ha lasciato nulla agli avversari, guidando la gara dall'inizio alla fine, e fungendo da trenino per un tratto anche al migliore degli azzurri, Francesco De Fabiani, autore di un'ottima gara, chiusa al 12° posto con soli 50" di svantaggio rispetto a Klaebo.
Alle spalle del norvegese si sono ...

Continua a leggere

La Sprint del Ruka Triple al norvegese Valnes e alla svedese Svahn

Podio Sprint Ruka Triple (foto fb fiscrosscountry)

Parte così così la stagione di Coppa del mondo Sci di Fondo per la Nazionale Italiana, nella Sprint di apertura del  trittico Ruka Triple, in Finlandia. Federico Pellegrino è 13°, rimasto fuori ai quarti in una batteria molto tosta, che ha visto prevalere lo svizzero Jovian Hediger e il norvegese Emil Iversen. Pellegrino si è fermato a 90 centesimi dalla qualificazione, ma il poliziotto valdostano non è apparso ancora al meglio della condizione, dopo l’infortunio muscolare di questa estate. ...

Continua a leggere