Valle d

Valanga al Flassin in Valle d’Aosta, una vittima

Di Giancarlo Costa

Vallone del Flassin

Tragico evento in Valle d’Aosta, nel vallone del Gran San Bernardo, valle laterale del Flassin. Si è staccata una valanga verso le 15 di oggi pomeriggio travolgendo due scialpinisti, uno morto e l’altro illeso, con il successivo intervento del Soccorso Alpino valdostano, allertato da un gruppo di tre scialpinisti che erano in zona, ma non sono stati interessati dal distacco. L’incidente è avvenuto circa a quota 1800 metri, lungo un canalone da cui si è staccata la valanga. Al ...

Continua a leggere

Mancanza di rispetto per la montagna e lo sci, le reazioni delle autorità della Valle d’Aosta

Di Giancarlo Costa

La funivia Skyway a Punta Helbronner sul Monte Bianco

La decisione di rinviare al 5 marzo l’apertura degli impianti sciistici prevista per oggi 15 febbraio, decisa dal Ministro della Salute Speranza alle ore 19 del 14 febbraio, ha scatenato una valanga di reazioni, dalle Alpi agli Appennini.

Queste le dichiarazioni all'ANSA del Presidente della Regione Valle d'Aosta, Erik Lavevaz, in merito alla decisione di posticipare almeno fino al 5 marzo l'apertura degli impianti da sci.
"Una chiusura comunicata alle 19 della vigilia dell'apertura, prevista da settimane, dopo ...

Continua a leggere

Gestori sci Valle d’Aosta confermano che il 18 febbraio si apre

Di Giancarlo Costa

Cervinia Plateau Rosa

L'apertura dello sci in Valle d'Aosta si farà il 18 febbraio, con o senza la mobilità tra regioni, ma per essere più tranquilli e per decidere nel dettaglio quali comprensori aprire e con quali modalità vogliamo vedere il Dpcm, per non avere brutte sorprese". Così Ferruccio Fournier, presidente dell'Associazione valdostana impianti a fune (Avif), conferma l'avvio della stagione per la prossima settimana.
Ieri il Consiglio regionale valdostano ha votato all'unanimità una risoluzione che sollecita il presidente della Regione a ...

Continua a leggere

Apertura impianti sci in zona gialla dal 15 febbraio, stop invece in zona arancione e rossa

Di Giancarlo Costa

Weissmatten a Gressoney Saint Jean in Valle d'Aosta

Con i debiti scongiuri legati all’andamento della pandemia coronavirus, sembra alle porte il via libera all’apertura della stagione sciistica dal 15 febbraio, ma solo in zona gialla; mentre impianti rimarranno chiusi nelle regioni arancioni e rosse. E' quanto avrebbe deciso il CTS (Comitato Tecnico Scientifico), secondo quanto si apprende, al termine della riunione in cui è stato esaminato il protocollo messo a punto dalle Regioni lo scorso 28 gennaio.

Gli esperti hanno dunque bocciato la proposta delle regioni ...

Continua a leggere

La Valle d'Aosta valuta l’apertura delle piste per lo scialpinismo se permane lo stop agli impianti di risalita

Di Giancarlo Costa

Passo dei Salati tra Gressoney e Alagna Monterosa Ski

La Valle d'Aosta sta valutando di aprire alcune piste dei comprensori sciistici per la pratica dello scialpinismo. Lo ha spiegato oggi in Consiglio regionale il presidente della Regione, Erik Lavevaz.
"Nel momento in cui ci dovesse essere il divieto o l'impossibilità di apertura delle piste per l'attività di sci da discesa - ha spiegato Lavevaz - si sta ipotizzando di autorizzare lo scialpinismo, almeno su alcuni impianti". Tale apertura, secondo il presidente della Regione, potrebbe "dare una mano ...

Continua a leggere

Incertezza sull’apertura degli impianti da sci in Valle d'Aosta del 18 gennaio

Di Giancarlo Costa

Impianti di Crevacol in Valle d'Aosta

“C'è un'evoluzione che non sappiamo dove possa andare, servono certezze sulle aperture e sui ristori". E' l'appello dell'associazione che riunisce le società di gestione degli impianti da sci in Valle d'Aosta, in vista dell'apertura della stagione invernale posticipata al 18 gennaio: "Bisognerà vedere che cosa succede in quella data, con i tempi che corrono c'è estrema incertezza", spiega Ferruccio Fournier, presidente dell'Associazione valdostana impianti a fune cui aderisco, tra gli altri, Courmayeur, Cervinia, Monterosaski, La Thuile e Pila. ...

Continua a leggere

Si è dimesso il Presidente delle Guide Alpine Valdostane, dopo il decreto sullo scialpinismo della Regione Valle d’Aosta

Di Giancarlo Costa

Unione Valdostana Guide Alta Montagna

Si sono dimessi il Presidente e il Vicepresidente dell’Unione Valdostana Guide di Alta Montagna, Pietro Giglio e Mario Ogliengo.
La decisione è stata annunciata nell’assemblea generale ordinaria dei soci svoltasi online, per motivi di pandemia, nel tardo pomeriggio di mercoledì 16 dicembre.
All’assemblea erano virtualmente presenti 96 tra Guide alpine e Aspiranti guide.

"La decisione è stata meditata e ponderata nei giorni precedenti sia da me sia dal mio vice, anche a seguito del dibattito nato sui ...

Continua a leggere

Rassegna stampa sullo Scialpinismo consentito con le Guide Alpine in Valle d’Aosta

Di Giancarlo Costa

Provvedimento della Valle d'Aosta a proposito di Scialpinismo

Rassegna stampa sullo Scialpinismo consentito con le Guide Alpine in Valle d’Aosta.

Ansa Valle d’Aosta

Da domani (ndr. sabato 12 dicembre) sarà possibile fare escursioni con le ciaspole in Valle d'Aosta, che tutt'ora è zona 'arancione'. Resta il divieto per lo scialpinismo, a meno di non essere accompagnati da una guida alpina.
E' quanto prevede un'ordinanza - che si fonda sulla nuova legge regionale appena approvata - che sarà firmata nelle prossime ore dal presidente della Regione, Erik ...

Continua a leggere

Inizia la stagione sci di fondo per i valdostani sabato 12 dicembre

Di Giancarlo Costa

La pista di fondo di Saint Barthelemy

Aprirà sabato 12 dicembre in Valle d'Aosta la stagione dello sci di fondo, ma solo per i residenti valdostani.
L'avvio è reso possibile da un'ordinanza del presidente della Regione Valle d’Aosta Lavevaz che autorizza a raggiungere gli impianti anche al di fuori del comune di residenza, in deroga alla fascia arancione in cui si trova la regione. Nei prossimi giorni inoltre apriranno diverse stazioni di sci alpino per gli allenamenti degli atleti: dopo Cervinia, già in funzione, sarà la ...

Continua a leggere

La Valle d’Aosta riapre le piste di Sci di Fondo

Di Giancarlo Costa

La pista di fondo di Gressoney Saint Jean

La Valle d'Aosta, da domenica 6 dicembre zona arancione, apre le piste di Sci di Fondo e consente di raggiungerle anche a chi si trova in altri comuni del territorio regionale. Lo prevede un'ordinanza firmata dal presidente della Regione, Erik Lavevaz, "ferme restando le misure previste dal Dpcm 3 dicembre 2020".
E' consentito "lo svolgimento di attività sportiva all'aperto presso impianti, centri e circoli sportivi, comprese le piste di sci nordico" con il distanziamento di due metri e senza ...

Continua a leggere