Sci ripido

Becca di Nona parete nord: sci ripido con vista su Aosta

Di Giancarlo Costa

La Becca di Nona con Alessandro Letey e Yari Pellissier impegnati nella discesa della parete nord (foto fb Letey)

La Becca di Nona è la montagna degli “aostani”, gli abitanti di Aosta. La piccola regione delle grandi montagne, la Valle d’Aosta, ha molte montagne simbolo, conosciute in tutto il mondo, dal Monte Bianco, al Cervino, al Monte Rosa, ma il capoluogo Aosta ha una vista privilegiata sulla Becca di Nona (quota 3142m). Questa montagna si vede dal centro di Aosta, da piazza Chanoux, quando si va a far shopping nel centro storico, o quando si parte per la ...

Continua a leggere

E’ uscito il libro Sci Ripido nel Cuneese di Diego Fiorito e Roberto Garnero

Di Giancarlo Costa

Apertura Sci Ripido nel Cuneese

Con la prima neve sulle montagne del cuneese, la “Provincia Granda” del Piemonte, è uscito anche il libro “Sci Ripido nel Cuneese, dal Monte Oronaye al Gruppo del Monviso”.
Questo volume descrive, con precise schede tecniche e foto, 102 itinerari di sci ripido, scelti e percorsi dagli autori, nella valli Grana, Maira, Varaita, Ubaye e Po.
Molti degli itinerari di sci ripido nel cuneese, risultano inediti e sono frutto dell’esplorazione, da parte degli sciatori Diego Fiorito, Roberto Garnero e ...

Continua a leggere

Tut da Calè: lo sci ripido di Roberto Garnero e Diego Fiorito

Di Giancarlo Costa

Tut da calè, lo sci ripido di Roberto Garnero e Diego Fiorito

Roberto Garnero e Diego Fiorito, protagonisti dello sci ripido con nuovi itinerari sulle montagne del cuneese e non solo, hanno presentato sabato scorso, presso il rifugio Campo Base in alta Val Maira a Chiappera, le loro avventure.

Numerosa la partecipazione degli appassionati di scialpinismo e sci ripido, con un'atmosfera piacevole e calorosa. La serata è iniziata con una proiezione di immagini, accompagnate da musiche ed è proseguita con le domande poste dal pubblico.

Immagini tratte dalle discese effettuate da ...

Continua a leggere