Impianti

Aprono gli impianti sciistici in Valle d’Aosta da venerdì 3 dicembre

Di Giancarlo Costa

Colle Bettaforca Monterosaski

Dopo un anno e mezzo di chiusura causa pandemia, i principali impianti sciistici della Valle d’Aosta apriranno da domani, venerdì 3 dicembre, per la gioia di sciatori e snowboarder che ritorneranno a scendere sulle piste della piccola regione delle grandi montagne.
A Cervinia si scia già da metà ottobre, grazie agli impianti sul ghiacciaio e alle nevicate novembrine coadiuvate dell’innevamento artificiale.

Dal 3 dicembre si potrà sciare a La Thuile, Courmayeur, Pila e nel Monterosaski (Gressoney, Champoluc e Alagna), ...

Continua a leggere

Cervinia apre gli impianti sul versante italiano da sabato 6 novembre

Di Giancarlo Costa

Seggiovia Bontadini degli impianti di Cervinia

A un anno di distanza dalla chiusura voluta dal governo per contrastare la pandemia covid, Cervinia riapre gli impianti sul versante italiano. Da metà ottobre sono stati aperti gli impianti sul versante svizzero di Plateau Rosa, mentre sabato 6 novembre apriranno le seggiovie Plan Maison, Fornet e Bontadini tra i 2500 metri e i 3300 metri del colle del Teodulo, grazie all’innevamento artificiale e alle recenti nevicate.
I giornalieri sono acquistabili solo online, sarà necessario avere il green pass e ...

Continua a leggere

A Cervinia sabato 16 ottobre inizia la stagione dello sci

Di Giancarlo Costa

Cervinia impianti Plateau Rosa

E' tutto pronto a Cervinia per l'avvio della stagione dello sci. Gli impianti di risalita apriranno al pubblico sabato 16 ottobre alle 8,15.
L'accesso degli sciatori è consentito dietro presentazione di green pass e documento in corso di validità, salvo che per i minori di 12 anni, e con mascherina chirurgica o ffp2 indossata correttamente, a coprire bocca e naso. A effettuare i controlli alla partenza degli impianti saranno il personale della Cervino spa e le forze dell'ordine: gli sciatori ...

Continua a leggere

Protocollo riapertura delle aree sciistiche e per l’utilizzo degli impianti di risalita

Di Giancarlo Costa

Skyway funivie  Monte Bianco

“Federazione Italiana Sport Invernali, ANEF (Associazione Nazionale Esercenti Funiviari), Federfuni Italia (l'associazione italiana delle aziende ed enti proprietari e/o esercenti il trasporto a fune in concessione sul territorio nazionale), AMSI (Associazione Maestri Sci Italiani) e Colnaz (Collegio Nazionale Maestri) hanno firmato a Milano presso la sede FISI il Protocollo per la riapertura delle aree sciistiche e per l'utilizzo degli impianti di risalita nelle stazioni e nei comprensori sciistici a favore degli sciatori non agonisti e amatoriali.

Un accordo fondamentale ...

Continua a leggere

Associazione Nazionale Esercenti Impianti a Fune: dal nuovo governo ci aspettiamo un’applicazione immediata degli indennizzi

Di Giancarlo Costa

Impianti chiusi e tanta neve

Insostenibile questo “tira e molla”, ingiusto, irrispettoso dell’impegno che la categoria ha profuso in questi mesi. ANEF (Associazione Nazionale Esercenti Impianti a Fune) non ci sta.

La scorsa settimana le regioni gialle hanno avuto dal CTS e dal governo il via libera per la riapertura della stagione sciistica a partire da lunedì 15. Poi domenica 14, ore 20, dopo collaudi fatti, dipendenti assunti, piste battute arriva lo stop.
Fra le misure decise venerdì dal governo uscente non ...

Continua a leggere

Anche a Livigno delusione e sconcerto per la mancata apertura degli impianti sciistici

Di Giancarlo Costa

Fuoripista a Livigno

È stata ufficialmente annullata l’attesa riapertura al pubblico di Mottolino Fun Mountain, inizialmente prevista per oggi, 15 febbraio.
Sabato sera, alle ore 20.00, il ministro della Salute Roberto Speranza ha firmato un provvedimento che vieta lo svolgimento delle attività sciistiche amatoriali fino al 5 marzo 2021. Mottolino Fun Mountain a Livigno si preparava ad accogliere nuovamente gli sciatori, dopo il via libera del CTS e del Governo, ma questo brusco arresto cambia le carte in tavola.

“Siamo delusi e ...

Continua a leggere

Sci, la rabbia degli impiantisti. ANEF: La data del 5 marzo è una presa in giro

Di Giancarlo Costa

Impianti Cervinia

Insostenibile questo “tira e molla”, ingiusto, irrispettoso dell’impegno che la categoria ha profuso in questi mesi. ANEF (Associazione Nazionale Esercenti Impianti a Fune) non ci sta.

La scorsa settimana le regioni gialle hanno avuto dal CTS e dal governo il via libera per la riapertura della stagione sciistica a partire da domani lunedì 15. E ora, domenica 14, ore 20, dopo collaudi fatti, dipendenti assunti, piste battute arriva lo stop e il rinvio al 5 marzo?
Fra le misure ...

Continua a leggere

Apertura impianti sci in zona gialla dal 15 febbraio, stop invece in zona arancione e rossa

Di Giancarlo Costa

Weissmatten a Gressoney Saint Jean in Valle d'Aosta

Con i debiti scongiuri legati all’andamento della pandemia coronavirus, sembra alle porte il via libera all’apertura della stagione sciistica dal 15 febbraio, ma solo in zona gialla; mentre impianti rimarranno chiusi nelle regioni arancioni e rosse. E' quanto avrebbe deciso il CTS (Comitato Tecnico Scientifico), secondo quanto si apprende, al termine della riunione in cui è stato esaminato il protocollo messo a punto dalle Regioni lo scorso 28 gennaio.

Gli esperti hanno dunque bocciato la proposta delle regioni ...

Continua a leggere

Incertezza sull’apertura degli impianti da sci in Valle d'Aosta del 18 gennaio

Di Giancarlo Costa

Impianti di Crevacol in Valle d'Aosta

“C'è un'evoluzione che non sappiamo dove possa andare, servono certezze sulle aperture e sui ristori". E' l'appello dell'associazione che riunisce le società di gestione degli impianti da sci in Valle d'Aosta, in vista dell'apertura della stagione invernale posticipata al 18 gennaio: "Bisognerà vedere che cosa succede in quella data, con i tempi che corrono c'è estrema incertezza", spiega Ferruccio Fournier, presidente dell'Associazione valdostana impianti a fune cui aderisco, tra gli altri, Courmayeur, Cervinia, Monterosaski, La Thuile e Pila. ...

Continua a leggere

Le Regioni Alpine chiedono al Governo l’apertura degli impianti sciistici ai clienti di alberghi e proprietari seconde case

Di Giancarlo Costa

Passo dei Salati tra Gressoney e Alagna Monterosa Ski

Le Regioni Alpine Veneto, Piemonte, Valle d'Aosta, Lombardia, Friuli Venezia Giulia e le Province Autonome di Bolzano e Trento, hanno presentato al Governo una proposta di mediazione per evitare un completo tracollo del settore turistico invernale: prevede, in sintesi, la possibilità di aprire gli impianti sciistici in occasione delle prossime festività natalizie per i clienti di alberghi ed i proprietari seconde case. Lo indica una nota sottoscritta dai rappresentanti delle Regioni e delle Province.
Si tratta, spiegano le Regioni ...

Continua a leggere