Cho oyu

Il ricordo dello sciatore del ripido Mario Monaco il 17 giugno a Caraglio

Di Giancarlo Costa

Serata ricordo di Mario Monaco

Mario Monaco, cuneese di 50 anni, era uno dei massimi esponenti dello sci ripido italiano, con discese come la parete Ovest del Monviso e nell'autunno del 2013 aveva salito senza ossigeno artificiale e sceso integralmente con gli sci il Cho-Oyu, 8000 himalayano, sesta vetta della terra.

Morì il 4 maggio 2014 travolto da una valanga mentre cercava di scendere in solitaria dalla parete Ovest della Pointe de Charbonnel, cima di 3760 metri della Savoia francese, una impegnativa discesa ...

Continua a leggere

I Sogni dei Bambini: il film del Cho Oyu in snowboard di Marco Galliano

Di Giancarlo Costa

Marco-Galliano.jpg

Un respiro affannoso è il sonoro della prima inquadratura del film che Marco ha girato sulla sua avventura in Himalaya, salita senza bombole ad ossigeno e discesa integrale in  snowboard del Cho Oyu (8201 metri), un'ora di immagini d'azione e di racconto del sogno inseguito da una vita e concretizzatosi il 24 settembre. Anche girare da solo tutto questo video è stata un'impresa, un omaggio al nuovo modo di comunicare multimediale le emozioni antiche. Sala di Saluzzo ...

Continua a leggere

Interviste: il Cho Oyu in snowboard raccontato da Marco Galliano

Di Giancarlo Costa

Marco lo snowboard e il Cho Oyu

Il Cho Oyu in snowboard? Sembra facile come bere un bicchier d'acqua a leggere l'intervista a Marco, ma non è così. Salire un 8000, senza l'ausilio di bombole ad ossigeno, portarsi la tavola sulla schiena, scenderlo tutto con lo snowboard ai piedi, compreso l'Ice Fall attrezzato con le corde fisse, non è una cosa semplice, ma richiede un mix di forza, tecnica, coraggio e determinazione (oltre la fortuna che aiuta gli audaci che sanno pensare in ...

Continua a leggere

Campo 2 sul Cho Oyu per Marco Galliano ed il suo snowboard

Di Giancarlo Costa

Marco Galliano in salita nel Canale delle 2 Dita

Martedì 15 settembre Marco Galliano ed i compagni di spedizione, sono partiti dal campo base verso il campo 1, e successivamente verso i 7200 metri del campo 2 per allestirlo. Solo Marco ed il capo spedizione Cesare ce l'hanno fatta. Gli altri quattro componenti della comitiva hanno preferito tornare al campo base non sentendosi molto bene.

Zaino in spalla, del peso di 15 kg, Marco ha potuto osservare da vicino la seraccata che nei prossimi giorni si augura di ...

Continua a leggere

Campo 1 per Marco Galliano al Cho Oyu Snowboard Expedition

Di Giancarlo Costa

Cho Oyu la via per la vetta

Soffia forte il vento d'Asia, spazza via le nuvole e porta con sè finalmente il bel tempo sulle teste della Cho Oyu Expedition 2K9. Marco Galliano ed i suo compagni di spedizione, sono riusciti a raggiungere il campo uno a quota 6400 metri e a montare 2 tende. Dure marce, senza portatori sherpa e senza ossigeno che servono anche ad accclimatarsi.

Passano i giorni al cambo base del Cho Oyu ed una finestra di bel tempo sta dando grandi ...

Continua a leggere

E' iniziato il viaggio di Marco Galliano: in snowboard dagli 8201 metri del Cho Oyu

Di Giancarlo Costa

Marco Galliano 1

Marco Galliano, piemontese 37enne di Saluzzo, snowboarder da più di vent'anni, ha iniziato la sua avventura più grande, salire un 8000 per scenderlo in snowboard. La vetta è posta in cima agli 8201 metri del Cho Oyu in Tibet, da salire senza l'ausilio di ossigeno e portatori, per poi scendere con lo snowboard, una vera novità per l'alta quota.

Marco fa parte della spedizione Mountain Kingdom alla cui testa c'è la Guida Alpina Cesare Bianchi, ed ...

Continua a leggere

Snowboard sul Mutztagh-Ata (7546 M) - Intervista a Marco Galliano

Di Giancarlo Costa

MUZTAGH ATA

Ho conosciuto Marco Galliano qualche anno fa.

Un conoscente comune ci mise in contatto proprio per lo snowboard-alpinismo, ci telefonammo e raccontammo quel che si faceva in montagna.

Da allora abbiamo viaggiato e corso insieme tante gare di backcountry (o snowboard-alpinismo) in giro per Italia, Francia e Svizzera.

La sua passione per lo snowboard, le montagne ed i viaggi lo hanno portato sulle montagne della Norvegia, in Turchia, in cima all'Elbrus nel Caucaso.

Nell'agosto 2006 si è spinto ...

Continua a leggere