Simone Caselli

Per il morto in valanga di Sauze d'Oulx (TO), scatta la denuncia per i compagni di discesa

Di Giancarlo Costa

Fuoripista di fianco agl'impianti (foto lastampa.it)

Sabato a Sauze d'Oulx è successo il primo incidente mortale in valanga della stagione 2012-2013. Quattro sciatori del comprensorio della Via Lattea che stavano sciando in fuoripista, sono stati travolto da una valanga con un fronte di oltre 80 metri che si è staccata in località Rio Nero nei pressi della Cresta del Monte Fraiteve a Sauze d’Oulx a circa 2400 metri di quota. Tre sono usciti indenni dalla valanga, un quarto è morto. Il nome della vittima ...

Continua a leggere