Patrouille des Glaciers

La Patrouille des Glaciers 2020 è annullata

Di Giancarlo Costa

Annullata la Patrouille des Glaciers

La rapida evoluzione della situazione sanitaria legata alla pandemia COVID-19 e le decisioni odierne del Consiglio federale e del Cantone del Vallese costringono la Patrouille des Glaciers ad annullare l'edizione 2020.

Le decisioni del Consiglio federale e del Consiglio di Stato del Vallese di vietare qualsiasi manifestazione di oltre 100 persone rispettivamente 50 persone fino al 30 aprile 2020 obbligano il comando della Patrouille des Glaciers a rinunciare all'edizione 2020.

La salute e la sicurezza dei partecipanti, così ...

Continua a leggere

Il Centro Sportivo Esercito trionfa nella Patrouille des Glaciers

Di Giancarlo Costa

Antonioli Boscacci Eydallin trionfano alla Patrouille des Glaciers (foto ansa)

Nella gara dell’esercito svizzero vince sempre il Centro Sportivo Esercito di Courmayeur. Questa l’estrema sintesi dell’odierna Patrouille des Glaciers, che quando il meteo non si mette di traverso come nell’ultima edizione, ma riesce a fare il percorso completo di 53 km e oltre 3000 metri di dislivello tra Zermatt e Verbier, vede negli ultimi anni protagonisti e vincitori gli Alpini di Courmayeur. Quest’anno la pattuglia era composta da Robert Antonioli, Matteo Eydallin e Michele Boscacci, che in 5h35’27” ...

Continua a leggere

Patrouille des Glaciers Z1 e A1 del mercoledì

Di Giancarlo Costa

Patrouille des Glaciers volantino

La Patrouille des Glaciers del mercoledì con il percorso integrale Z1 da Zermatt a Verbier e quello ridotto A1 da Arolla a Verbier, vera novità dell’ediione 2018 della PDG si è conclusa con una grande giornata di scialpinismo, grazie anche al meteo finalmente favorevole. Novità perché tradizionalmente la gara organizzata dall’esercito svizzero aveva nel mercoledì la gara da Zermatt ad Arolla e quella del sabato da Zermatt a Verbier. Ma la popolarità della Patrouille des Glaciers è talmente cresciuta da ...

Continua a leggere

Inizia stanotte la Patrouille des Glaciers, da Zermatt a Verbier attraverso le Alpi svizzere

Di Giancarlo Costa

Il tracciato della Patrouille des Glaciers

Inizia questa notte con la partenza delle ore 22 da Zermatt e arrivo domattina ad Arolla la Patrouille des Glaciers, la gara di scialpinismo a squadre di 3 scialpinisti organizzata dall’esercito svizzero che percorre l’itinerario da Zermatt ad Arolla e quindi Verbier, questo per chi gareggerà a partire da venerdì sera.
La Patrouille des Glaciers è la quarta e ultima prova del circuito "La Grande Course" dopo Altitoy-Ternua, Pierra Menta e Tour Du Rutor. Il meteo questa volta sembra dalla ...

Continua a leggere

Annullata la Patrouille des Glaciers

Di Giancarlo Costa

Verbier e la PDG

“La deuxième course de la Patrouille des Glaciers est annulée.”

Poche parole sul sito della manifestazione e l'edizione 2016 della Patrouille des Glaciers, la gara di scialpinismo che collega Zermatt a Verbier, è stata annullata a causa delle pessime condizioni meteorologiche. La decisione è stata presa questa mattina dopo una riunione dell'esercito, che organizza l'avvenimento.

Peccato che a questa tribolata stagione dello scialpinismo, in cui prima mancava la neve e nel finale le gare si sono quasi sempre ...

Continua a leggere

La Patrouille des Glaciers rinviata a stanotte

Di Giancarlo Costa

Il tracciato della Patrouille des Glaciers

Neve e nebbia sul percorso hanno costretto gli organizzatori della Patrouille des Glaciers, la gara di scialpinismo in squadre a tre che si disputa tra Zermatt e Verbier, organizzato dall'esercito svizzero, a rinviare di 24 ore la partenza della gara. L'esperienza di 4 anni fa, quando la gara fu interrotta ad Arolla, è servita a prevedere il giorno di recupero. A questo punto dita incrociate e occhi al cielo, e ai siti meteo, per 2400 scialpinisti, in attesa del briefing ...

Continua a leggere

Henri Aymonod ed Enrico Loss vincono la Patrouille des Glaciers giovani

Di Giancarlo Costa

Henri Aymonod ed Enrico Loss vincono la Patrouille des Glaciers giovani (foto Torri)

In attesa della finalissima di stagione in programma domani sera con la mitica cavalcata a fil di cielo tra Zermatt a Verbier, la Patrouille des Glaciers con i suoi 53km e 4000m up, oggi i riflettori sono stati tutti per le 62 coppie della PdG Jeunes. Tre differenti tracciati con dislivelli a scalare: 800 per gli Junior, 600 per i Cadetti B e 500 per gli Scolari.

A Presentarsi per primi al traguardo di Verbier gli italiani Henri Aymonod ...

Continua a leggere

E' l'ora della Patrouille des Glaciers, da Zermatt a Verbier con gli sci

Di Giancarlo Costa

Il tracciato della Patrouille des Glaciers

E’ una delle gare di scialpinismo più dure ed antiche. La “Patrouille des glaciers” non è solo un titolo, ma un intero mondo a parte ed è il tipo di competizione che ogni appassionato o atleta sogna di portare a termine almeno una volta nella vita. Un paio di giorni e si parte: In Svizzera fra Zermatt, Verbier ed Arolla è tutto pronto.

Fra storia e leggenda, la PDG è oggi diventato uno degli appuntamenti biennali da non perdere ...

Continua a leggere

“Triplete” scialpinistico per Matteo Eydallin e Damiano Lenzi, con Michele Boscacci, che vincono la Patrouille des Glaciers e la Grande Course

Di Giancarlo Costa

L'arrivo dei vincitori Matteo Eydallin, Damiano Lenzi e Michele Boscacci (foto lenouvelliste.ch)

L'atto finale della stagione scialpinistica agonistica 2014, la Patrouille des Glaciers, 54 km e 4000 metri di dislivello circa tra Zermatt e Verbier in Svizzera, ha incoronato gli atleti del Centro Sportivo Esercito di Courmayeur. Un triplete storico quello di Matteo Eydallin e Damiano Lenzi, questa volta con Michele Boscacci a completare il terzetto, dopo le vittorie nella Pierra Menta e nel Tour du Rutor, oltre al Mezzalama 2013. Per vincere la Grande Course bastava loro arrivare, visto il forfait ...

Continua a leggere

Al via la Patrouille des Glaciers, da Zermatt a Verbier in sci, atto finale della Grande Course

Di Giancarlo Costa

Il tracciato della Patrouille des Glaciers

L'ultimo atto della stagione scialpinistica 2014 è la mitica gara svizzera Patrouille des Glacieres, 53 km e 4000 metri di dislivello, da Zermatt a Verbier. Nata negli anni ’30 per testare le capacità dei militari svizzeri, sopravissuta fin ai nostri giorni, sempre con i militari svizzeri che si occupano dell’organizzazione. Gara tosta, a squadre di tre sci alpinisti, partenze notturne, tra le 21 e le 3 del mattino, con l’obbiettivo di superare il cancello di Arolla, il cui limite è ...

Continua a leggere