Oslo

A Oslo vittorie di Bolshunov e Johaug, De Fabiani e Comarella i migliori azzurri

Di Giancarlo Costa

Tripletta russa nella 50km di Oslo (foto fiscrosscountry)

La Russia scrive la storia dello sci di fondo nella 50 km in tecnica classica di Oslo. Per la prima volta nella tradizionale gara di Coppa del mondo una nazione piazza tre atleti sul podio: a trionfare è Alexander Bolshunov, che grazie anche ai punti bonus conquistati nei traguardi intermedi, sale a quota 1230 in testa alla classifica generale scavalcando il norvegese Johannes Klaebo (1181); secondo, battuto in volata dopo un finale di gara generosissimo nel quale sono ...

Continua a leggere

A Oslo trionfi norvegesi di Martin Sundby nella 50km e di Marit Bjoergen nella 30km

Di Giancarlo Costa

Marit Bjoergen (foto archivio Newspower)

Nel tempio dello sci di fondo, a Oslo nell'impianto di Holmenkollen, Martin Sundby conquista la sua terza Coppa del mondo vincendo la 50 km in tecnica classica. Il trentatreenne norvegese ha piegato nel finale la resistenza del finlandese Iivo Niskanen, staccato al traguardo 10 secondi, mentre il russo Alexander Bessmertnykh ha completato il podio a 1'15", precedendo al fotofinish i norvegesi Sjur Roethe e Niklas Dyrhaug e il campione del mondo della specialità Alex Harvey. Buon quattordicesimo posto per Dietmar ...

Continua a leggere

X-Games Oslo Superpipe: vittorie dell'americana Chloe Kim e del giapponese Ayumu Hirano

Di Giancarlo Costa

Xgames Oslo Superpipe (foto xgames.espn)

Si sono disputati dal 24 al 28 febbraio a Oslo in Norvegia gli X-Games europei. Piatto forte era il Superpipe, preparato a Wyller, stazione sciistica alle porte di Oslo.

In campo femminile dominio americano con il podio tutto a stelle e striscie: vittoria della giovanissima (15 anni!) Chloe Kim, argento per la veterana Kelly Clark e bronzo per Arielle Gold.

Nella gara maschile vittoria per il giapponese Ayumu Hirano, argento per lo svizzero Campione Olimpico Iouri Podladtchikov ...

Continua a leggere

Vittorie di Martin Sundby nella 50 km e Therese Johaug nella 30 km a Oslo-Holmenkollen, Francesco De Fabiani 7°

Di Giancarlo Costa

Therese Joaug vincitrice della 30 km di Oslo Holmenkollen (foto fb Johaug)

Continua il dominio dei “vichinghi” nella Coppa del Mondo di sci di fondo. Questa volta giocavano in casa, a Oslo-Holmenkollen, con le prove distance in alternato, la 50 km maschile e la 30 km femminile.

Nella 50 km maschile il leader di coppa Martin Sundby vince per distacco in 2h08'41" su connazionale Niklas Dyrahug 2° e il russo Maxim Vylegzhanin 3°. Solo norvegesi e russi nei primi dieci, con la piacevole eccezione del valdostano di Gressoney Francesco De Fabiani, ...

Continua a leggere

Roland Clara 5º nella 50 km di Cdm Sci Fondo a Oslo. Vittoria al russo Legkov, nella 30 km femminile trionfo di Therese Johuag

Di Giancarlo Costa

La sontuosa marcia degli atleti nella 50km skating di Oslo mette in evidenza Roland Clara, quinto al traguardo, ma a condurre per tutta la lunghezza della gara e, a più riprese, ad effettuare strappi per staccare i blasonati avversari che crollano sotto i colpi del finanziere altoatesino. Prima Cologna, in netta difficoltà anche se riesce a mantenere la leadership di Coppa per soli 23 punti nei confronti di Petter Northug. Crolla anche Giorgio Di Centa, in affanno negli ultimi 5 ...

Continua a leggere

Al vincitore dell'halfpipe rookie contest di Monte Bondone una wild card per il leggendario Arctic Challenge 2013 di Oslo, Norvegia.

Di Giancarlo Costa

World_Rookie_Tour Monte Bondone 2012 (foto Carolina Bagnato)

Il famoso Black Yeti tornerà nuovamente a Monte Bondone per la seconda edizione del Trentino Rookie Fest, l'unico evento di Halfpipe del World Rookie Tour 2013. L'evento ha stretto una partnership con il leggendario "The Arctic Challenge" di Oslo, Norvegia, che per l'edizione 2013 sarà a sua volta un evento di Halfpipe. Dunque il vincitore della gara di pipe a Monte Bondone verrà premiato con un invito per partecipare all'Arctic Challenge 2013 dove potrà competere in uno dei più esclusivi ...

Continua a leggere

Snowboard Campionati Mondiali TTR Oslo 2012: a Iouri Podladtchikov il titolo nell’Half Pipe

Di Giancarlo Costa

Quiksilver Iouri Podladtchikov World Champion

19 febbraio 2012 - Lo svizzero Iouri Podladtchikov ha conquistato ieri il Titolo Mondiale di Half Pipe durante i Campionati del Mondo TTR (Ticket To Ride) di Snowboard di Oslo (Norvegia). Il rider del team Quiksilver ha dominato la finale dell’evento contro i migliori atleti del mondo, anche se mancava il numero l'americano Shaun White, ottenendo un punteggio di 90.8 e piazzandosi davanti a Matt Ladley (87.6) e Louie Vito (86.9).

Secondo classificato agli X Games di Aspen, proprio dietro ...

Continua a leggere

Selezione Campionati del mondo di Oslo 2012: domenica 15 gennaio 2012 Arabba Superpark CMYK Masters, un’occasione da non perdere per gli snowboarder italiani

Di Giancarlo Costa

wsclogohorisontal1

La Superpark crew, dopo l'opening del park di Arabba, non se ne sta con le mani in mano: eccoli pronti a presentare i CMYK Masters!

La gara in questione sarà uno slopestyle contest TTR 2star maschile e femminile, si svolgerà a jam session su tutta la lunghezza del park e sarà valido per la snowpark cup.

I vincitori (uomo e donna) si aggiudicheranno una wild card per i World Snowboarding Championship 2012 di Oslo, ed il biglietto aereo a/r dall'Italia ...

Continua a leggere

A Petter Northug la 50 km Mondiale davanti a 120mila spettatori. Giorgio Di Centa nono

Di Giancarlo Costa

Petter Northug in trionfo dopo la 50 km (foto Tore Afdal)

Il protagonista del mondiale si conferma Petter Northug: il norvegese, già oro nella staffetta e nella sprint, vince anche la 50 km in tecnica libera davanti a oltre 120mila persone. In una gara massacrante ma dai ritmi bassi (per volontà dello stesso Northug, che preferiva l'arrivo in volata e non ha permesso a nessuno di andare in fuga grazie anche all'aiuto dei compagni), il norvegese è andato via come consono sull'ultima salitella al russo Vylegzhanin, che ha chiuso al secondo ...

Continua a leggere

Doppietta norvegese nella 30 km femminile a Tecnica Libera. Marianna Longa ottava

Di Giancarlo Costa

Nella giornata di sabato si chiude il programma femminile con la 30 km Tecnica Libera. Therese Johaug oro, Marit Bjoergen argento e Justina Kowalczyk bronzo questo l’ultimo podio. La Norvegia prosegue il proprio dominio nei Mondiali di fondo di Oslo, 4 nelle prime 6, con un'altra doppietta entusiasmante per il numeroso pubblico che ancora una volta non ha fatto mancare il proprio sostegno alle sue rappresentanti. La piccola ventitreenne ha inflitto un ritmo vertiginoso sin dai primi chilometri liberandosi della ...

Continua a leggere