Murada

Adamello Ski Raid: vittorie di Herrmann-Bon Mardion e Murada-Compagnoni

Di Giancarlo Costa

Giulia Murada e Giulia Compagnoni vincitrici dell'Adamello Ski Raid (foto Pegasomedia)

La settima edizione dell’Adamello Ski Raid porta in dote la seconda vittoria straniera nella giovane storia della prestigiosa gara scialpinistica. Uno dei protagonisti del successo di oggi, fra il resto, aveva già calcato il primo gradino del podio nel 2013. Stiamo parlando del trentasettenne francese di Arêches-Beaufort Bon Mardion, in questa occasione iscrittosi in coppia con l’austriaco Jakob Herrmann, trentatreenne di Werfenweng. Erano i favoriti della vigilia ed hanno mantenuto fede al pronostico, giungendo primi al traguardo di Pontedilegno, mentre ...

Continua a leggere

Mondiali lunghe distanze: Boscacci-Magnini e De Silvestro-Murada iridati alla Pierra Menta

Di Giancarlo Costa

Michele Boscacci e Davide Magnini campioni del mondo lunghe distanze (foto Fisi)

Il tradizionale percorso della Pierra Menta, ad Areches-Beaufort, in Francia, è stato quest’anno teatro del Campionato Mondiale Lunghe Distanze a squadre che ha visto protagonisti i team italiani che hanno saputo conquistare quattro delle sei medaglie in palio.

La gara maschile è stata vinta da Michele Boscacci e Davide Magnini, che hanno preceduto gli svizzeri Werner Marti e Remi Bonnet, e l’altra squadra azzurra composta da Nadir Maguet e William Boffelli.

L’Italia trionfa anche al femminile ...

Continua a leggere

Murada, Bertolina e Guichardaz campioni del mondo di scialpinismo Vertical in Andorra

Di Giancarlo Costa

Sebastien Guichardaz campione del mondo Vertical (foto ismf)

Cinque medaglie per l’Italia nella Vertical dei Mondiali di La Massana, Andorra.
Nessuna però nella categoria senior, dove i titoli iridati sono andati alla francese Axelle Gachet-Mollaret, fra le donne, capace di sconfiggere la svizzera Victoria Kreutzer e la svedese Tove Alexandersson. Lo svizzero Rémi Bonnet è il campione del mondo maschile, avendo battuto il tedesco Anton Palzer e lo svizzero Werner Marti.

E’ invece grande Italia fra gli Espoir, dove gli azzurri si aggiudicano entrambi i titoli, ...

Continua a leggere

Boscacci - Eydallin e De Silvestro – Murada Campioni Italiani Scialpinismo al Valtellina Orobie

Di Giancarlo Costa

Valtellina Orobie Campionato Italiano Scialpinismo (foto Torri)

Albosaggia in Valtellina è una culla dello scialpinismo italiano, e oggi con il Valtellina Orobie si sono assegnati i titoli italiani di scialpinismo a squadre, con un centinaio di coppie al via.
A vincere gara e titolo Michele Boscacci e Matteo Eydallin del Centro Sportivo Esercito, seguiti sul podio dopo una bella sfida dal duo Robert Antonioli – Davide Magnini, mentre il bronzo tricolore va a William Boffelli – Alex Oberbacher, con Nadir Maguet – Damiano Lenzi al quarto posto ...

Continua a leggere

Nella Sprint di Flaine Giulia Murada prima Espoir, vittorie della svizzera Fatton e dello spagnolo Cardona Coll

Di Giancarlo Costa

Oriol Cardona Coll vincitore della Sprint di Flaine (foto ISMF)

La Sprint di Coppa del mondo di Flaine ha emesso i suoi verdetti. E’ la svizzera Marianne Fatton ad aggiudicarsi la gara senior, davanti alle spagnole Ana Alonso Rodriguez e Marta Garcia Farres.
Giulia Murada si impone ancora nella categoria Espoir (Under 23), davanti alla francese Marie Pollet-Villard e all’altra azzurra Giorgia Felicetti.
Vittoria azzurra anche fra le under 20 grazie a Samantha Bertolina, che ha battuto l’elvetica Caroline Ulrich e la francese Margot Ravinel.

Niente gioie in casa ...

Continua a leggere

Matteo Eydallin trionfa in Coppa del Mondo a Flaine, Prandi Murada e Bertolina vincono le categorie giovani

Di Giancarlo Costa

Matteo Eydallin vincitore Coppa del Mondo Flaine (foto fb Eydallin)

Matteo Eydallin piazza l’ennesima zampata di una carriera scialpinistica dal palmares infinito, vincendo l’ennesima gara di Coppa del Mondo individuale (lui che è lo stratega delle gare a coppie o a 3 come il Trofeo Mezzalama) in quel di Flaine in Francia.
Quattro salite e altrettante discese per un dislivello complessivo di circa 1800 metri, questo era il menù di giornata predisposto dai tracciatori dell’ISMF (International Ski Mountaineering Federation), in cui Eydallin ha fatto la differenza proprio nella discesa finale ...

Continua a leggere

A Vermiglio assegnati i titoli italiani giovani di scialpinismo

Di Giancarlo Costa

Giulia Murada campionessa italiana skialp U23 (foto Pegasomedia)

Pronostici rispettati nelle otto categorie che hanno animato i Campionati italiani giovani individuali di sci alpinismo, che per la quarta volta sono andati in scena a Vermiglio, in alta Val di Sole, grazie all’organizzazione dello Sci club Brenta Team. A mettersi al collo la medaglia d’oro tricolore sono stati infatti atleti già in nazionale o che nella passata stagione avevano dimostrato di avere qualcosa in più rispetto agli avversari. I campioni 2021 classic di skialp rispondono così ai nomi di ...

Continua a leggere

Monterosa Skialp con record per Antonioli-Eydallin e De Silvestro-Murada

Di Giancarlo Costa

Monterosa Skialp partenza (foto Maurizio Torri) (1)

Saltano i record alla Monterosa Skialp, la bella gara scialpinistica in notturna disegnata tra le valli d’Ayas e Gressoney sulle piste del comprensorio Monterosa Ski. A incidere il loro nome nell’albo d’oro sono state le due squadre del Cs Esercito Robert Antonioli – Matteo Eydallin & Alba De Silvestro - Giulia Murada. I nuovi record della gara sono 2h28’41” al maschile (precedente record 2h30’03”) e 3h11’33” al femminile (precedente record (3h30’00”).

LUCI NELLA NOTTE
Campioni di caratura ...

Continua a leggere

Davide Magnini e Giulia Murada campioni italiani a Vermiglio

Di Giancarlo Costa

Davide Magnini campione italiano espoir di scialpinismo (foto pegasomedia)

Vale il fattore casa per Davide Magnini, che nella sua Vermiglio ha centrato il primo titolo italiano stagionale nella individuale di scialpinismo, rispettando il pronostico della vigilia. Il portacolori del Centro Sportivo Esercito si è messo al petto lo scudetto tricolore under-23, imitato dalla compagna di squadra Giulia Murada sempre nella categoria espoir, mentre fra gli junior non ha tradito le attese il vicentino Matteo Sostizzo, con la trentina Lisa Moreschini che si è presa una rivincita sulla forte ...

Continua a leggere

Robert Antonioli e Giulia Murada Campioni Italiani Sprint a Ponte di Legno

Di Giancarlo Costa

Robert Antonioli Campione Italiano Sprint (foto Pegasomedia)

Dodici mesi dopo non cambia il copione. I campioni italiani di scialpinismo della specialità sprint per la stagione 2019/2020 sono ancora una volta il valtellinese di Valfurva Robert Antonioli, e la ventunenne di Albosaggia Giulia Murada, capaci di precedere gli agguerriti avversari anche sul spettacolare tracciato allestito dagli organizzatori dell’Adamello Ski Team nel tratto conclusivo della pista Corno d’Aola a Ponte di Legno.

Per Robert Antonioli, alfiere come Murada del Centro sportivo Esercito, si tratta addirittura del sesto titolo ...

Continua a leggere