Marti

Vertical Madonna di Campiglio: vittoria dello svizzero Marti, Robert Antonioli conquista la Coppa del mondo di scialpinismo

Di Giancarlo Costa

Robert Antonioli e Michele Boscacci Vertical Madonna di Campiglio (foto ismf) (1)

Giornata trionfale per l’Italia dello scialpinismo. Il 28enne valtellinese di Valfurva Robert Antonioli, grazie al secondo posto ottenuto nella Vertical race di Madonna di Campiglio, si aggiudica aritmeticamente la Coppa del Mondo 2019 di skialp, con una gara di anticipo. Per il portacolori del Centro sportivo Esercito si tratta della seconda sfera di cristallo dopo quella ottenuta nel 2017, che si aggiunge alle 11 medaglie centrate complessivamente ai campionati mondiali. In campo femminile affermazione della francese Axelle Mollaret Gachet ...

Continua a leggere

Nel Sellaronda vittoria e record per gli svizzeri Anthamatten-Marti, a De Silvestro-Fiechter la gara femminile

Di Giancarlo Costa

Percorso Sellaronda

Sono gli svizzeri Martin Anthamatten e Werner Marti i vincitori della 23a edizione del Sellaronda, con partenza e arrivo a Canazei. Con una prova superlativa si sono anche aggiudicati il record per percorso in 3h04’30’’, dieci secondi in meno di quello di Palzer e Lenzi del 2015. Alle loro spalle salgono sul podio Davide Magnini-Manfred Reichegger secondi in 3h05’55” e William Boffelli-Remi Bonnet terzi in 3h07’30”.

Nella gara femminile vittoria di Alba De Silvestro-Jennifer Fiechter ...

Continua a leggere

Eydallin-Lenzi-Boscacci trionfano al Trofeo Mezzalama su Kilian-Marti-Anthamatten, Roux-Forsberg-Fiechter vincono al femminile

Di Giancarlo Costa

Trofeo Mezzalama 2017 l'attacco dell'Esercito a Kilian e gli svizzeri dopo il Naso del Lyskamm

Hanno aperto i Bersaglieri e hanno chiuso gli Alpini, questo potrebbe essere in estrema sintesi il commento a questa XXI edizione del trofeo Mezzalama, la gara di scialpinismo da Cervinia a Gressoney a squadre di tre scialpinisti sulle creste del Monte Rosa, 45 km e circa 3200 metri di dislivello passando per Castore e Naso del Lyskamm.
Ultima gara della stagione, che chiude per il 2017 anche la Grande Course, è un evento per le vallate ai piedi di Cervino ...

Continua a leggere

La 62a scialpinistica Tre Rifugi a Francesca Martinelli-Roberta Pedranzini e agli svizzeri Marcel e Werner Marti

Di Giancarlo Costa

Partenza Tre Rifugi 2014

Su di un percorso ridisegnato a causa del meteo avverso si è svolta la 62° Tre Rifugi, tutta in Valle Ellero rinunciando alla traversata dalla Valle Pesio.

Il tracciato è senza alcun dubbio risultato molto bello e tecnico ed è stato molto apprezzato da tutti gli atleti. Il tempo è stato clemente per quasi tutta la gara, solo le ultime coppie hanno dovuto affrontare l’ultima discesa con una forte nebbia accompagnata da nevischio.

Ha vinta la coppia svizzera Marcel ...

Continua a leggere

Marcel Marti (SVI) e Nina Silitch (USA) vincono la Sprint di Coppa del Mondo a Tromso (NOR), terzo Antonioli e quarto Reichegger

Di Giancarlo Costa

La partenza della finale maschile.jpg (Photo by Daniel Kvalvik)

Spettacolare Sprint cittadina per l’ultima prova di Coppa del Mondo di Scialpinismo 2012, nella norvegese Tromso, forse più a suo agio con lo sci di fondo, ma che ha accolto con entusiasmo gli sci alpinisti impegnati in questo prologo Sprint della gara individuale di domenica.

Nella gara maschile vittoria per lo svizzeri Marcel Marti, che in finale precede il tedesco Rottmoser, terzo Robert Antonioli, quarto Manfred Reichegger, quinto Ecoeur, sesto Sevennec, settimo Kilian, ottavo Bon Mardion, nono Tronvoll e ...

Continua a leggere