Lorenzo Holzknecht

Tadei Pivk e Lorenzo Holzknecht vincono la Sellaronda Ski Marathon, a Raffaella Rossi e Bianca Balzarini la gara femminile

Di Giancarlo Costa

L'arrivo dei vincitori Pivk Holzknecht

Le condizioni alla partenza del 21° Sellaronda Skimarathon non potevano essere migliori: -3 gradi, cielo terso e il sole appena scomparso dietro al Gruppo Sella ad accompagnare i 1.200 atleti suddivisi in 600 coppie verso la prima salita del Passo Campolongo. E in campo maschile, i favoriti assoluti della vigilia, il friulano Tadei Pivk, vincitore della 19° edizione, e il suo compagno di squadra, il valtellinese Lorenzo Holzknecht, vincitore ex-aequo della scorsa 20° edizione assieme a Michele Boscacci, hanno ...

Continua a leggere

Nel trofeo Kreuzspitze vittorie di Birgit Stuffer e Manfred Reichegger ex aequo Lorenzo Holzknecht

Di Giancarlo Costa

I vincitori Manfred Reichegger e Lorenzo Holzknecht

Presenze davvero importanti al 4° Trofeo Kreuzspitze "Memorial Walter Nones" andato in scena sulla catena del Lagorai grazie all'organizzazione dello Sci club Zon te Cadin. Al via i due quotati azzurri Manfred Reichegger e Lorenzo Holzknecht non potevano che lasciare il segno nella seconda tappa di Coppa delle Dolomiti, affrontando una gara praticamente assieme e conclusa appaiati sul traguardo della Val Cadino, dopo aver percorso 25 km, con un dislivello positivo di 1865 metri, altrettanti in discesa.

La giuria ...

Continua a leggere

Nella Lagorai Cima d’Asta, Coppa Italia Trofeo Scarpa, successi di Lorenzo Holzknecht e Roberta Pedranzini

Di Giancarlo Costa

Lagorai Cima d'Asta 2015 (foto Selvatico)

La 25^ edizione della Scialpinistica Lagorai Cima d’Asta, valida come prova di Coppa Italia Trofeo Scarpa, si è corsa in una domenica mattina perfetta con temperature miti, cielo terso, completa assenza di vento e con un manto nevoso in buone condizioni.

Il bel tempo e il percorso originale che saliva sino alla vetta del Cima d’Asta hanno portato nella conca del Tesino circa quattrocento atleti provenienti da tutto il Nord Italia. Ai nastri di partenza non sono mancati ...

Continua a leggere

Nel Vertical dei Mondiali di Verbier (SVI) domina la Spagna con Kilian e Laura Orguè Vila, grande bronzo per Lorenzo Holzknecht e argento Espoir per Nadir Maguet

Di Giancarlo Costa

L'arrivo trionfale di Kilian (foto FB ISMF)

E' tornata l'”Invencible Armada Spagnola” sulle nevi svizzere di Verbier per i Campionati Mondiali di Scialpinismo. Nella gara di sola salita, il Vertical, partita dal centro di Verbier, se si dava per scontata la vittoria del fuoriclasse catalano Kilian Jornet Burgada, molto meno quella di Laura Orguè Vila, fuoriclasse dello skyrunning (per esempio ha dominato la K3000 Susa Rocciamelone la scorsa estate), ottima fondista (10a nella 30 km delle Olimpiadi di Sochi) che un po' sorpresa ha superato l ...

Continua a leggere

Lorenzo Holzknecht - Michele Boscacci e Gloriana Pellissier - Elena Nicolini sono i nuovi Campioni Italiani di scialpinismo a coppie alla Ski Alp Race Dolomiti di Brenta

Di Giancarlo Costa

Lorenzo Holzknecht (foto Newspower)

La quiete dopo la tempesta. Lunedì mattina all’alba il cielo sopra Madonna di Campiglio (TN) presentava un grande squarcio nelle nubi, poi di colpo si è tinto d’azzurro ed è comparso il sole. Un “pesce d’aprile”? Tutt’altro, dopo una settimana di nevicate, l’ultima ieri sera, oggi la Ski Alp Race Dolomiti di Brenta ha regalato un’altra giornata indimenticabile agli scialpinisti ed agli appassionati che non si sono intimoriti per le condizioni dei giorni scorsi ...

Continua a leggere

Lorenzo Holzknecht e la spagnola Mireia Mirò dominano la scialpinistica Lagorai Cima d'Asta

Di Giancarlo Costa

Il podio femminile (foto Selvatico)

Parla lombardo e spagnolo la ventiduesima sci alpinistica Lagorai  Cima d’Asta, disputatasi oggi sulle nevi del Tesino e che ha visto vincere tra gli uomini senior il valtellinese Lorenzo Holzknecht e tra le donne la spagnola Mireia Mirò.

La gara, valida per il Trofeo Battisti Vesco, era la settima prova di Coppa Italia - Trofeo Scarpa e assegnava i titoli di Campione trentino individuale. Inoltre la Lagorai Cima d’Asta è in combinata con la Hohe Tauren Trophy, sui monti ...

Continua a leggere

Lorenzo Holzknecht vince la seconda edizione della Lavaronda. Francesca Martinelli domina tra le donne.

Di Giancarlo Costa

La partenza del Lavaronda

Lorenzo Holzknecht e Francesca Martinelli vincono la seconda edizione della Lavaronda, gara inserita del circuito Dolomiti sotto le stelle e valida per la Prowinter Cup. Oltre 170 lucine si sono avventurate lungo i dodici chilometri di lunghezza con circa 1230 metri di dislivello positivo del comprensorio sciistico di Lavarone.

La mattina del Lavaronda era iniziata con la "Skid-alp day", manifestazione riservata ai ragazzini organizzata dallo Sci Cai Schio insieme al negozio Tuttosport di Longarone e in collaborazione con le aziende ...

Continua a leggere

Lorenzo Holzknecht festeggia il Natale alla Lavaronda. Il tracciato è pronto e in ottime condizioni.

Di Giancarlo Costa

Tracciato Lavaronda

Già da qualche giorno era nell’aria l’iscrizione del campione targato Alta Valtellina, ma solo ieri Lorenzo Holzknecht ha sciolto ogni riserva e ha comunicato che si presenterà al via della Lavaronda.  «Siamo solo a dicembre, - ha detto Holzknecht - la stagione è ancora lunga, preferisco debuttare con una gara “easy”, senza pretese di risultato. Sarà comunque un ottimo test per capire il mio stato di forma».

Intanto le iscrizioni volano verso i 150 atleti, obiettivo dichiarato per il comitato ...

Continua a leggere

Et voilà, la Pierra Menta a les Italiens

Di Giancarlo Costa

Il-podio-maschile-della-Pierra-Menta-(foto-Jocelin-Chavy-alternative-media.fr).jpg

La quarta e ultima tappa della Pierra Menta, breve ma intesa con 1700 metri di dislivello, incorona lo scialpinismo italiano sia al maschile che al femminile. Parte subito la carica della squadra spagnola composta da Kilian Jornet Burgada/Marc Pinsach Rubirola , che migliora di giorno dopo giorno i 20 minuti di distacco rimediati nella prima tappa. Poi sono Lanfranchi e Bon Mardion a fare forcing, ma le 2 squadre italiane non perdono colpi. Quindi l’epilogo che alla fine lascia ...

Continua a leggere

Stralunata tricolore: Vertical a Lorenzo Holzknecht, Staffetta all’Esercito

Di Giancarlo Costa

L'Esercito al cambio sotto gli occhi di Mottini.jpg

Spettacolo all'Aprica per la Vertical by night che di fatto assegnava i tricolori Fisi 2012. Ad imporsi su tutti il bormino Lorenzo Holzknecht che, cronometro alla mano, ha messo dietro l'orobico Pietro Lanfranchi e il friulano Tadei Pivk. Uno skyrunner alla corte degli skialper, l’alfiere dell’Aldo Moro di Paluzza che dimostrandosi fortissimo anche con sci e pelli è riuscito nella non facile impresa di tenere dietro il capitano azzurro Manfred Reichegger.

Nella gara in rosa Roberta ...

Continua a leggere