Ester Ledecka

Impresa di Nadya Ochner: vince il PGS di Coppa del mondo a Carezza su Ester Ledecka

Di Giancarlo Costa

Nadya Ochner vince il PGS di Carezza (1)

Inizia col botto la stagione di Coppa del Mondo di snowboard nelle specialità dell’Alpino, con il Gigante Parallelo (PGS) di Carezza in Alto Adige. L’altoatesina Nadya Ochner, portacolori delle Fiamme Oro e della Nazionale Italiana del DT Cesare Pisoni, ottiene la prima vittoria in carriera superando in finale l’icona dello snowboard femminile, la ceca Ester Ledecka, bi-campionessa olimpica sia nello snowboard che nello sci, grande favorita oggi sulla pista Pra di Tori. Considerando l’avversaria battuta in ...

Continua a leggere

PGS a Scuol: vittorie di Ester Ledecka e Tim Mastnak, Edwin Coratti secondo in Coppa del Mondo

Di Giancarlo Costa

Podio Coppa del Mondo PGS Coratti secondo (foto fis snowboard)

Ultima gara stagionale di Coppa del mondo di PGS a Scuol. A trionfare sono stati Tim Mastnak ed Ester Ledecka, quest'ultima ha ribadito di essere l'atleta più forte di questa stagione. Oggi l'ultima ad alzare bandiera bianca è stata la russa Alena Zavarzina che ha preceduto sul podio Ladina Jenny. In pista solo un'italiana, cioè Nadya Ochner che ha chiuso 18a .

Tra gli uomini invece Tim Mastnak ha vinto la big final contro Oskar Kwiatkowski. Terzo ...

Continua a leggere

Ester Ledecka nella storia delle Olimpiadi, oro maschile per Galmarini, Fischnaller settimo e Coratti ottavo

Di Giancarlo Costa

Ester Ledecka oro olimpico nel PGS e nel SuperG (foto fis snowboard)

Iniziamo con le donne e non solo per cavalleria. Ester Ledecka è entrata nella storia dello sport mondiale, vincere due medaglie d’oro in due sport diversi nella stessa Olimpiade è fantascienza, nessuno l’ha mai fatto prima. Come se Peter Sagan alle Olimpiadi di Rio avesse vinto sia in mountain bike, come ha provato a fare, e poi con il suo sport principale, il ciclismo su strada. E questa cosa è riuscita alla campionessa ceca di snowboard e anche di sci. ...

Continua a leggere

Andrea Prommegger ed Ester Ledecka Campioni del Mondo di PGS in Sierra Nevada

Di Giancarlo Costa

Andreas Prommegger bicampione del mondo di PGS e PSL (foto fis oliver kraus)

Si è disputato oggi il PGS, gigante parallelo, ai Campionati Mondiali di Snowboard in Sierra Nevada, recupero della gara rinviata martedi per la bufera di neve.

Nella gara maschile si conferma il dominio del “Wunderteam” austriaco nelle specialità del parallelo. Fa la parte del leone il veterano Andreas Prommegger, che bissa l’oro del PSL e batte di nuovo in finale il connazionale Benjamin Karl che si prende l’argento. Il bronzo è andato allo svizzero Nevin Galmarini, che ha battuto ...

Continua a leggere

Snowboard Coppa del Mondo: a Sudelfeld (Ger) domina l'est Europa con Andrey Sobolev (RUS) ed Ester Ledecka (CZE), Nadya Ochner 11a ed Aaron March 13º i migliori italiani

Di Giancarlo Costa

Nadya Ochner 11a miglior risultato degli italiani (foto Miha Matavaz)

Il campione del mondo di PGS Andrey Sobolev non aveva ancora vinto in Coppa del mondo in questa stagione ed ha colmato questo vuoto oggi a Sudelfeld in Germania. E lo ha fatto a spese del connazionale Campione Olimpico Vic Wild battuto in finale, mentre Zan Kosir si è classificato 3° strappando il terzo gradino del podio al francese Sylvain Dufour. Purtroppo a fare le spese della giornata di grazia di Sobolev è stato il nostro Aaron March (13°), unico ...

Continua a leggere

Snowboard Coppa del Mondo PGS di Rogla (SLO): azzurri fuori nelle qualificazioni. Vincono Lukas Mathies (AUT) ed Ester Ledecka (CZE)

Di Giancarlo Costa

Aaron March a Rogla (foto FIS/Miha Matavz)

Nessun italiano si è qualificato per la fase ad eliminazione diretta nel gigante parallelo di Rogla, in Slovenia. Roland Fischnaller addirittura non ha potuto presentarsi al cancelletto di partenza a causa di un virus gastrointestinale che gli ha impedito di gareggiare. Aaron March, diciottesimo, ha fallito l'obiettivo per due posizioni, mentre Edwin Coratti è finito diciannovesimo, Meinhard Erlacher ventunesimo e Christoph Mick è caduto. Stesso discorso in campo femminile, con Nadya Ochner, Corinna Boccacini e Andrea Christine Tribus fuori anzitempo ...

Continua a leggere