Domenico Proscia

Incidente mortale in un crepaccio sotto il Piccolo Cervino

Di Giancarlo Costa

Piccolo Cervino e Plateau Rosa

Uno snowboarder italiano di 47 anni è morto la scorsa notte all'Inselspital di Berna a seguito di un incidente avvenuto ieri sotto il Piccolo Cervino (3883 m), nel comprensorio sciistico di Zermatt.
Era caduto in un crepaccio profondo una ventina di metri, mentre sciava fuori pista nella zone del ghiacciaio Theodul, riferisce la polizia cantonale vallesana.
Dopo un difficile salvataggio, durato circa tre ore, lo snowborder era stato trasportato in elicottero all'ospedale di Visp (VS) e poi all ...

Continua a leggere