Snowboard

A Cervinia iniziati i lavori per la pista di Coppa del mondo Snowboardcross

Di Giancarlo Costa

Cervinia Coppa del mondo Snowboardcross 2018 (26)

Se si è legati al mondo dello snowboard, Breuil-Cervinia è una delle località preferite non solo da turisti e snowboarder ma anche dagli atleti della squadra italiana di Snowboardcross. Proprio qui a Breuil-Cervinia infatti gli azzurri della tavola sono di casa per gli allenamenti e, da tre anni, per competere nella tappa di Coppa del Mondo di snowboardcross.
Quest’anno quello del Breuil-Cervinia sarà la seconda tappa dopo l’opening di Montafon, Austria, 13 dicembre, e sarà in programma venerdì 20 ...

Continua a leggere

Coppa Europa SBX: Sofia Belingheri prima e Lorenzo Sommariva secondo a Piztal

Di Giancarlo Costa

Sofia Belingheri vince in Coppa Europa SBX a Piztal (foto fisi)

Lorenzo Sommariva ha centrato un ottimo secondo posto nella gara di snowboardcross maschile andata in scena a Pitztal (Aut) e valevole come prima tappa della Coppa Europa. Il 26enne azzurro dalle origini genovesi, è arrivato fino in fondo chiudendo dietro solo all'austriaco Alessandro Haemmerle. A completare il podio è stato il tedesco Martin Noerl. Nulla da fare invece, per gli altri italiani presenti al via: Filippo Ferrari 9° e Michele Godino 16° si sono fermati ai quarti, mentre Tommaso Leoni ...

Continua a leggere

Lutto nel mondo dello snowboard: è morto Jake Burton

Di Giancarlo Costa

Jake Burton Carpenter (foto fb Burton Snowboards)

Era l’inventore dello snowboard, Jake Burton Carpenter, che si è spento il 20 novembre dopo una lunga malattia all’età di 65 anni. Nella metà degli anni ‘70 iniziò a scivolare su una tavola che era un misto tra uno skate e un surf, senza attacchi e con scarponi simili a “moon boot”, con un cavo legato in punta che teneva in mano. Quello era lo “Snurfer”, l’antenato dello snowboard. Dal suo ingegno nacquero i primi attacchi, quindi gli scarponi, le ...

Continua a leggere

La Nazionale di Snowboardcross riparte da Cervinia con il vento in poppa

Di Giancarlo Costa

La Nazionale di Snowboardcross in allenamento a Cervinia (8)

Riparte da Cervinia la stagione della Nazionale di Snowboardcross. Dopo il periodo estivo e di inizio autunno, in cui gli allenamenti a secco si sono alternati con quelli sulla neve dello Stelvio, tocca, d’ora in poi, alla “Coverciano dello Snowboard” cioè Cervinia ospitare gli azzurri allenati da Luca e Stefano Pozzolini, con la Direzione Sportiva di Cesare Pisoni anche lui presente oggi nella stazione valdostana. La preparazione in quota a Cervinia tra novembre e dicembre, ha fatto la ...

Continua a leggere

Ettore Personnettaz presenta Freeride e Splitboard in Valle d’Aosta, un libro di racconti, spunti e itinerari

Di Giancarlo Costa

Apertura intervista Ettore Personnettaz

Un punto di riferimento dello snowboard in Valle d’Aosta è sicuramente Ettore Personnettaz, rider, maestro e istruttore nazionale. Ma Ettore è andato oltre. Ha messo su carta la sua esperienza, ha scritto un libro in cui trasmette l’essenza dello snowboard, viaggiare sulle montagne alla ricerca della neve fresca e del contatto con la montagna non addomesticata da impianti e piste. Il libro Freeride e Splitboard in Valle d’Aosta è stato presentato al festival Milano Montagna a ottobre, ma giovedì ...

Continua a leggere

Cervinia apre il versante italiano sabato 9 novembre

Di Giancarlo Costa

Cervinia apre il versante italiano sabato 9 novembre (1)

Il comprensorio sciistico di Cervinia, aperto tutti i giorni dal 26 ottobre con gli impianti del ghiacciaio di Plateau Rosa in comune con gli svizzeri di Zermatt, comunica che da sabato 9 novembre saranno aperte le seggiovie Plan Maison, Fornet e Bontadini e la pista del Ventina fino a Cime Bianche Laghi. Il prezzo promozionale dello skipass per il versante italiano è di € 30.
Cadono i fiocchi di neve, naturali e artificiali, e si aprono le danze: buona ...

Continua a leggere

ANEF a Skipass Modena: la via sostenibile verso le Olimpiadi 2026

Di Giancarlo Costa

Incontro ANEF a Skipass Modena (foto doc com)

Quella di Milano-Cortina sarà un’Olimpiade “diffusa”, a due gambe ma con un unico cuore: la montagna italiana, e il desiderio di raccontarla. Per farlo serve un piano di mobilità efficace e condiviso che includa strade, aeroporti, infrastrutture, e la banda larga. E naturalmente gli impianti a fune, che con la capacità di fare sistema sono alla base dell’organizzazione dei Giochi Invernali
Un’Olimpiade non è, e non deve mai essere, un evento fine a stesso, ma l’occasione per raccontare e ...

Continua a leggere

La Coppa del mondo di Snowboardcross torna a Cervinia il 20 e 21 dicembre

Di Giancarlo Costa

Emanuel Perathoner Nazionale di Snowboardcross a Cervinia nel 2018

E’ ufficialmente confermata la tappa di Coppa del mondo di Snowboardcross a Cervinia il 20 e 21 dicembre. Un ritorno che conferma la validità tecnica della pista e l’impegno del Comitato Organizzatore, con la massima fiducia da parte della FIS (Federazione Internazionale Sci). La pista 26 è inoltre considerata dagli atleti e dai tecnici uno dei più bei tracciati dell’arco alpino, tanto da diventare la “Coverciano” della Nazionale Italiana SBX, che si allena da anni da novembre a gennaio ...

Continua a leggere

Le Olimpiadi 2026 a Milano-Cortina

Di Giancarlo Costa

Il presidente del CIO Bach annuncia le Olimpiadi Invernali a Milano Cortina 2026 (foto ioc thompson)

Il presidente del Cio Thomas Bach ha appena aperto la busta con la votazione dei membri del CIO e l’Italia per la quarta volta nella sua storia ospita i Giochi Olimpici, dopo quelli invernali di Cortina 1956 e Torino 2006 e quelli estive di Roma 1960. La candidatura di Milano-Cortina ha dunque superato quella svedese di Stoccolma-Are, con 47 voti contro 34, e le Olimpiadi 2026 si disputeranno in Italia. Durante la presentazione trasmessa in diretta TV, sembrava non esserci ...

Continua a leggere

Pila Banked Slalom sabato 20 aprile

Di Giancarlo Costa

Pila Banked Slalom Areaeffe

Lo snowpark Areaeffe festeggia la fine di una lunga stagione invernale che ha visto eventi di calibro internazionale susseguirsi e portare snowboarder e freeskier ad affollare le 4 linee dedicate al freestyle sulla neve. Anche quest’anno il tema è “Redneck”, un gioco di parole relativo al collo bruciato dal sole che caratterizza chi continua a scegliere la neve, anche a primavera inoltrata, ma che, allo stesso tempo, ricorda il modo informale con cui negli USA si definiscono i lavoratori, in ...

Continua a leggere