Snowboard-Alpinismo

Aiguille Blanche du Peuterey, 2a ripetizione della Parete che non c'è: discesa realizzata da Davide Capozzi e Julien Herry in snowboard, Francesco Civra e Luca Rolli in sci.

Di Giancarlo Costa

Aiguille Blanche du Peuterey 2a ripetizione della Parete che non c'è

Giù il cappello di fronte a questa discesa. 29 anni dopo la storica discesa di Stefano De Benedetti, da lui realizzata in sci nel giugno del 1984, dell'Aiguille Blanche du Peuterey nel massiccio del Monte Bianco, il 23 aprile scorso in 4 sono riusciti a ripetere quell'impresa. Davide Capozzi e il francese Julien Herry in snowboard, Francesco Civra and Luca Rolli in sci, sono riusciti a salire e scendere “La parete che non c'è”, come viene definita ...

Continua a leggere

Itinerari sci e snowboard-alpinismo - Itinerario Testa del Rutor (3486 m) da Bonne (Valgrisenche AO)

Di Giancarlo Costa

18 L'uscita del canale che porta alla Testa del Rutor

INIZIO ESCURSIONE: Bonne (1810 m)

ACCESSO: Per arrivare a Bonne da Aosta, risalire la strada statale in direzione di Courmayeur fino ad Arvier, quindi svoltare a sinistra e proseguire per la Valgrisenche. Risalire tutta la valle, oltrepassare la barriera della diga di Beauregard e parcheggiare nell’abitato di Bonne.

DISLIVELLO: 1676 metri

DIFFICOLTA’: buon sciatore o snowboarder-alpinista

TEMPO: 3 ore per la salita circa

PERIODO CONSIGLIATO: da marzo a maggio

ATTREZZATURA: da scialpinismo o snowboard-alpinismo

INDIRIZZI UTILI:

Soccorso Alpino 118 ...

Continua a leggere

Itinerari Sci e Snowboard Alpinismo – Punta Chaligne (quota 2607 m) da Buthier/Gorrey (AO)

Di Giancarlo Costa

15 in discesa dalla Punta Chaligne

INIZIO ESCURSIONE: da Buthier/Gorrey (quota 1352 m) oppure fine strada a quota 1523 metri circa.

ACCESSO: Per arrivare a Buthier, prendere l’autostrada A5 Torino-Aosta, uscire ad Aosta Est, prendere la statale 27 in direzione del Traforo del Gran San Bernardo, superato il bivio per Gignod e la Valpelline, dopo qualche tornante c'è la deviazione a sinistra per Buthier. Si può partire dal paese se i prati sono ben innevati, oppure salire con la strada pulita fino a ...

Continua a leggere

Itinerari Sci e Snowboard Alpinismo - Monte Mongioie (2630 m) – Viozene (CN – Piemonte)

Di Giancarlo Costa

07-La-salita-verso-il-canale-delle-Scaglie-incassato-tra-le-rocce, poi si prosegue per il Mongioie

INIZIO ESCURSIONE: Viozene (1245 m)

ACCESSO: Autostrada A6 Torino-Savona, uscita Ceva, ss 28 per la Val Tanaro direzione Col di Nava, a Ponte di Nava direzione Viozene.

DISLIVELLO: 1400 metri

DIFFICOLTA’: Buoni sciatori e snowboarder alpinisti

ATTREZZATURA: Normale attrezzatura da scialpinismo e snowboard-alpinismo, con rampant e ramponi

CARTOGRAFIA: IGC ALPI MARITTIME E LIGURI scala 1:50000

INDIRIZZI UTILI: Comunità Montana Alta Val Tanaro, via al Santuario 2, 12075 Garessio (CN)

cmaltavaltanaro@reteunitaria.piemonte.it tel 800076077

Ufficio Turistico Garessio, www ...

Continua a leggere

Itinerario Aiguille Verte, Couloir Whymper – Chamonix (FRA)

Di Giancarlo Costa

Giorgio Bavastrello in discesa in snowboard nel couloir Whymper all'Aiguille Verte

Di Giorgio Bavastrello

L’Aiguille Verte è una montagna particolare, inserita in una scenografia unica. Il bacino è quello del Monte Bianco “lato” Chamonix. Anzi dalle strade della località sciistica si vede perfettamente la vetta e il versante Est, per intenderci quello noto come “Nant Blanc” teatro di salite alpinistiche di livello, ma soprattutto di discese “eroiche”.

Ma la Verte è in tutti i suoi versanti “mitica” e nonostante non sia la vetta più alta del bacino, forse ...

Continua a leggere

Itinerario Sci e Snowboard-Alpinismo: Punta Valletta da Cerisey (Saint-Rhèmy-en-Bosses AO)

Di Giancarlo Costa

Punta Valletta

INIZIO ESCURSIONE: Cerisey (Quota 1400 metri)

ACCESSO: Per arrivare a Cerisey, prendere l’autostrada A5 Torino-Aosta, uscire ad Aosta Est, prendere la statale 27 in direzione del Traforo del Gran San Bernardo, circa un chilometro dopo Etroubles svoltare a sinistra prima di Saint Oyen e seguire le indicazione per l’impianto di fondo del Flassin, superarlo e parcheggiare in corrispondenza del paesino di Cerisey.

DISLIVELLO: 1400 metri circa

DIFFICOLTA: BSA (Buoni sciatori e snowboarder alpinisti)

TEMPO: 2h30’ per la salita ...

Continua a leggere

In Val Tanaro sciare vicino al mare: Cima delle Colme da Viozene (CN)

Di Giancarlo Costa

Visione di insieme della zona Viozene Mongioie, tratteggiato in rosso il canale per la Cima delle Colme

Di Giorgio Bavastrello

La Val Tanaro è un luogo non molto conosciuto ai più. Si deve raggiungere Ceva (provincia di Cuneo) e poi prendere la strada statale (S.S 28) che conduce al colle di Nava e percorrere la statale superando via via gli abitati di Garessio e Ormea. Se si prosegue si raggiunge un bivio (Ponte di Nava) a sinistra si va al colle e poi in Liguria oppure a destra si possono raggiungere di Viozene, Carnino o Upega ...

Continua a leggere

Itineriario sci e snowboard-alpinismo: Gran Rossa (quota 2865 m) da Champorcher (AO)

Di Giancarlo Costa

19 Salita verso il Colle e la Gran Rossa

INIZIO ESCURSIONE: Champorcher, loc. Chardonney (quota 1455 m)

ACCESSO: Per arrivare a Champorcher, uscire a Pont Saint Martin sull’autostrada A6 Torino-Aosta, quindi risalire la statale fino a Hone, dopo il forte di Bard, e prendere la strada che risale la valle di Champorcher fino al capoluogo, quindi continuare fino al piazzale degli impianti, in località Chardonney e parcheggiare.

DISLIVELLO: 1400 metri circa

DIFFICOLTA’: Medio Sciatore o Snowboarder Alpinista

PERIODO CONSIGLIATO: da dicembre ad Aprile

ATTREZZATURA: da scialpinismo o snowboard-alpinismo ...

Continua a leggere

Itinerario Sci e Snowboard-Alpinismo: Grand Berard Parete Est (Quota 3046 m - FRA)

Di Giancarlo Costa

Itinerario Gran Berard Parete Est

Di Giorgio Bavastrello

Una splendida Parete Est, anzi una “Face Est” complessa, impegnativa e raramente in condizioni. Questa potrebbe essere in estrema sintesi la parete in questione, ma andiamo per ordine.

Dall'Italia si attraversa la frontiera al Colle della Maddalena, quindi si prosegue per Le Condamine-Chatelard-Barcellonette (Alpi dell'Alta Provenza). Arrivati a Les Pras, a quota 1900 metri circa, si prende la strada che porta al vallone del Parpaillon, al primo ponticello si sale a sinistra e si percorre ...

Continua a leggere

Cima di Crosa: ski e snow-alp guardando il Monviso

Di Giancarlo Costa

Cima di Crosa, ski e snow-alp guardando il Monviso

E' una classica gita della Valle Po, la prima vallata cuneese arrivano da Torino, la valle che porta al Pian del Re, ai piedi del Monviso.

Ma non è qui la meta di questa gita. Tra Paesana e Crissolo, un bivio a sinistra con l'indicazione per Oncino, porta a fondo strada a Meire Bogorie, frazione di Oncino a quota 1400 metri circa. Da qui si apre una corona di montagne, già ben innevate anche se siamo a metà novembre ...

Continua a leggere