Scialpinismo

Valanga travolge uno scialpinista in Val Travenanzes

Di Giancarlo Costa

Valanga in val Travenanzes (foto Soccorso Alpino)

Incidente mortale in Val Travenanzes in provincia di Belluno, a poca distanza da Cortina d'Ampezzo. È stato rinvenuto il corpo senza vita di uno sciatore altoatesino travolto sabato mattina da una valanga sopra la Val Travenanzes, a poca distanza da Cortina d'Ampezzo. Lo scialpinista che ha perso la vita si chiamava Paolo Pitscheider, 50 anni di Pedraces, e assieme a due amici stava facendo una gita con partenza da Capanna Alpina.
I tre avevano risalito il Valon de Campestrin, ...

Continua a leggere

Domenica 10 gennaio 8 titoli in palio a Vermiglio per i Campionati Italiani giovanili di Scialpinismo

Di Giancarlo Costa

Campionati Italiani giovanili Scialpinismo (foto archivio Pegasomedia)

Sono iniziate le operazioni di tracciatura per i percorsi che domenica 10 gennaio ospiteranno i Campionati Italiani giovanili di Scialpinismo a Vermiglio, in alta Val di Sole (Trentino). Lo staff dello Sci club Brenta Team, nonostante l’abbondante nevicata di questi giorni, sta allestendo i tratti di inversioni e i vari passaggi in quota che variano a seconda della categoria come da regolamento federale, che fra le altre cose prevede il debutto di nuova organizzazione per classi di età.
Per ...

Continua a leggere

Valanga in Val Senales, morta una coppia di scialpinisti

Di Giancarlo Costa

Maso Corto Val Senales (foto rainews)

Nella giornata di domenica 3 gennaio è caduta una valanga in Val Senales. Due persone sono morte sotto questa valanga, le vittime sono Michael Gruener, 65 anni e sua moglie Monika Gamper di 52, due persone della zona. L'incidente si è verificato intorno a mezzogiorno sopra Maso Corto a 2200 metri di altezza.
Sono intervenuti gli uomini del soccorso alpino, l'elisoccorso Pelikan 2, un elicottero del soccorso alpino austriaco e i carabinieri. L'allarme è stato lanciato da testimoni, che hanno ...

Continua a leggere

Nuovo schema di Decreto Legislativo per gli Sport Invernali: sfruttiamo l'occasione

Di Giancarlo Costa

Cervinia esempio di convivenza sci di pista e scialpinismo

Pubblichiamo un post di Facebook dell’Avvocato Flavio Saltarelli, per sua gentile concessione. Conosciuto come “l’Avvocato dello Scialpinismo”, esprime da appassionato scialpinista il suo parere sulla situazione attuale in cui versa la montagna italiana. La notizia di oggi è che il Ministro della Salute Speranza ha rinviato al 18 gennaio l’apertura degli impianti sciistici, facile prevedere che un ulteriore rinvio segnerebbe la cancellazione definitiva della stagione sciistica turistica 2020/2021. Ma questo non vuol dire la fine della stagione turistica e ...

Continua a leggere

A Vermiglio il 10 gennaio i Campionati Italiani Giovanili di Skialp

Di Giancarlo Costa

Partenza campionati italiani giovani di scialpinismo (foto pegasomedia)

Vermiglio si conferma località di riferimento per la pratica e le grandi competizioni dello scialpinismo, uno sport invernale che sta conoscendo una crescente popolarità. Nel weekend del 9 e 10 gennaio, proprio in Val di Sole, si svolgeranno i Campionati Italiani Giovanili di Skialp, che già nel recente passato avevano fatto tappa nella località trentina. Il colpo d’occhio e le condizioni dei campi gara sono ottimali, complici le abbondanti nevicate degli ultimi giorni.

Pronti a giocarsi gli otto ...

Continua a leggere

Maglia intimo Dryarn per lo scialpinismo

Di Giancarlo Costa

Apertura Maglia intimo Dryarn (foto Piano)

Le giornate in montagna durante l’inverno sono fredde, corte e affascinanti, la luce riflessa dai cristalli di neve rende l’ambiente magico e chi sa muoversi facendo scialpinismo le apprezza ancor di più. Fare scialpinismo richiede tante conoscenze e molto allenamento fisico e tecnico; tra le conoscenze è fondamentale inserire anche la scelta dell’abbigliamento intimo. Già perché nello scialpinismo si sale e si scende, quindi si suda e ci si raffredda, si scaldano i muscoli in salita e si devono tenere ...

Continua a leggere

Costa Garbella e Monte Pianard da Palanfrè, Vernante – Itinerario Sci e Snowboard Alpinismo

Di Giancarlo Costa

Apertura itinerario Palanfrè Costa Garbella

INIZIO ESCURSIONE: Palanfrè (quota 1379m), Vernante (CN)
ACCESSO: Per arrivare a Palanfrè, prendere l’autostrada Torino-Savona e uscire a Cuneo, quindi seguire le indicazioni per Francia confine di stato e Limone Piemonte. Sulla statale per Limone Piemonte si incontra Vernante, al semaforo girare a destra e salire destinazione Palanfrè (quota 1379m)
DIFFICOLTA: BSA (Buoni sciatori e snowboarder alpinisti)

PERIODO CONSIGLIATO da dicembre a marzo
ATTREZZATURA: da scialpinismo, snowboard-alpinismo, utili rampant e ramponi per i tratti ripidi
CARTOGRAFIA: IGC 1:50000 ALPI ...

Continua a leggere

Annullati i Campionati Italiani di Scialpinismo di Andalo

Di Giancarlo Costa

Campionati Italiani Sprint (foto d'archivio)

Doveva essere una prima assoluta, ma il decreto di Natale, interpretato dalla Federazione Italiana Sport Invernali, ha costretto gli organizzatori dello Sci club Brenta Team a fermarsi ai blocchi di partenza. I Campionati Italiani di Scialpinismo, programmati per domenica 27, lunedì 28 e martedì 29 dicembre, nella nuova location di Andalo, grazie alla disponibilità del consorzio Paganella Ski per il momento sono annullati.
Le restrizioni legate ai limiti di spostamento non consentono dunque il regolare svolgimento dell’evento ...

Continua a leggere

Federico Nicolini vince il Vertical di Coppa del Mondo a Ponte di Legno su Antonioli e Magnini

Di Giancarlo Costa

L'Italia domina il Vertical di Ponte di Legno Tonale (foto Pegasomedia)

È grande Italia nella Vertical race che ha chiuso la due giorni di Coppa del Mondo di skialp nel comprensorio Ponte di Legno – Tonale. E non è mancata la sorpresa di giornata, a coronare questa prima assoluta dell’Adamello Ski Team nel circuito iridato. Il podio della sfida maschile è infatti tutto italiano, dato che il 26enne trentino di Molveno Federico Nicolini ha sorpreso tutti giungendo a braccia alzate sul traguardo di Corno d’Aola, conquistando la sua prima vittoria in ...

Continua a leggere

Robert Antonioli terzo nella sprint di Coppa del Mondo a Ponte di Legno, vittorie del francese Anselmet e della svizzera Fatton

Di Giancarlo Costa

Antonioli e Canclini nella Sprint di Ponte di Legno Tonale (foto Torri)

La notte di Ponte di Legno si è illuminata per ospitare una prima assoluta per questa località: la Coppa del Mondo di scialpinismo. Una due giorni internazionale organizzata dall’Adamello Ski Team, che ha avuto come debutto la sfida Sprint nei pressi del parterre della pista Corno d’Aola, con in gara 264 atleti di 15 nazioni. Qualifiche, batterie, semifinali e finali con assoluti protagonisti gli atleti svizzeri, fra l’altro allenati dal tecnico italiano Oscar Angeloni, tranne nella sfida più attesa, quella ...

Continua a leggere