Scialpinismo

CAMPIONATO ITALIANO SCIALPINISMO TECNICA LIBERA – TRE RIFUGI – VALLI PESIO ED ELLERO (CN) – 16.3.2008

Di Giancarlo Costa

SELETTO TRENTO

La Tre Rifugi è una delle gare “storiche” del calendario scialpinistico nazionale. Quest’anno l’edizione numero 56 assegna anche il titolo nazionale della tecnica libera a coppie, è una delle prove della Coppa Italia a tecnica classica ed è una delle prove del Circuito Regione Piemonte. Partenza ed arrivo sono comuni, poi i percorsi si differenziano nel loro sviluppo. Partenza dalla valle Pesio, Pian delle Gorre, ed arrivo a Baracco in valle Ellero, anche se l’arrivo è stato alzato di quota all’intermedio ...

Continua a leggere

PIERRA MENTA - SCIALPINISMO - ARECHES BEAUFORT (FRA) - 13-16.3.2008

Di Giancarlo Costa

VINCITORI

La Pierra Menta è da considerare uno degli appuntamenti più importanti della stagione agonistica dello scialpinismo. Una corsa a tappe che si sviluppa in quattro giorni con 10000 metri di dislivello positivo e negativo complessivi, con numerosi passaggi tecnici in salita da percorrere a piedi e ripidi canali in discesa. Per la prima volta s’aggiudica questa gara una coppia composta da uno spagnolo e da uno svizzero. I giovanissimi Kilian Jornet Burgada (già vincitore della coppa del mondo di skyrunning ...

Continua a leggere

SCIALPINISMO – TROFEO FILLIETROZ – SAINT BARTHELEMY (AO) 16.3.2008

Di Giancarlo Costa

PARTENZA.jpg

La ventisettesima edizione del trofeo Fillietroz, gara di scialpinismo individuale a tecnica classica e libera, è stata condizionata dai capricci del tempo. Il percorso originale era già stato ridotto per carenza di neve in paese, ed è stato ulteriormente accorciato, a causa del vento che soffiava forte nei passaggi in quota, grazie ad un supplemento di lavoro degli organizzatori. Così un paio di giri (uno per le categorie giovanili) di circa 300 metri di dislivello a giro, sono stati il ...

Continua a leggere

SCIALPINISMO – 1° TROFEO INTERNAZIONALE DELL’ETNA – ETNA SUD NICOLOSI – 23.2.2008

Di Giancarlo Costa

CIMA

Lo scialpinismo agonistico sbarca in Sicilia, sul vulcano più alto d’Europa, l’Etna, per merito dell’organizzazione Sud Est Ski Team Etna e degli atleti provenienti dall’isola e dalle Alpi. Il percorso prevedeva la partenza dal Piano dei Pompieri (quota 1840 m), la salita per il canalone Schiena d’Asino (2500 m), la cresta per la Cima della Montagnola (2640 m), la discesa per il canalone degli Svizzeri (2100 m), per poi risalire alla Montagnola e ridiscendere fino a traguardo, per circa 1100 ...

Continua a leggere

SCIALPINISMO - SELLARONDA SKIMARATHON - CORVARA (BZ) - 7.3.2008

Di Giancarlo Costa

partenza gruppo

Vittoria e nuovo record per Guido Giacomelli e Hansjorg Lunger al Sellaronda. Per percorrere i 42 chilometri, in notturna, sulle piste del comprensorio del Sellaronda, con partenza ed arrivo a Corvara, i due, reduci dai mondiali svizzeri e in preparazione per la Pierra Menta (la gara francese in 4 tappe per 10000 metri di dislivello), hanno pensato bene di sbriciolare il record precedente che apparteneva a loro, con 3:15’07”, inferiore di circa 4 minuti al precedente. Quattro passi dolomitici da ...

Continua a leggere

ITINERARIO SCI, SNOWBOARD, RACCHETTE DA NEVE - Monte Tibert Val Grana (CN)

Di Giancarlo Costa

[0]santuario.jpg

MONTE TIBERT (2647 m) - CASTELMAGNO (CN - PIEMONTE)

INIZIO ESCURSIONE: Castelmagno (1761 m)

ACCESSO: Per arrivare a Castelmagno, prendere l'autostrada Torino-Savona, uscire a Fossano o Mondovì, quindi seguire le indicazioni per Cuneo e poi Caraglio e Val Grana. Risalire la Val Grana fino a Castelmagno, dove normalmente è chiusa, nel periodo invernale, la strada che porta al Colle Fauniera. Parcheggiare nei pressi del Santuario di San Magno ed iniziare la salita.

Continua...

DISLIVELLO: 900 metri circa

DIFFICOLTA: medio sciatore, ...

Continua a leggere

SCIALPINISMO - SELLARONDA SKIMARATHON

Di Giancarlo Costa

GIACOMELLI

Venerdì 7 marzo a Corvara (BZ), alla chiusura degli impianti partirà la 14° edizione della gara di scialpinismo in notturna sulle piste del comprensorio del Sellaronda, 42 km e 2700 metri di dislivello con la luce delle pile frontali. Un evento molto atteso nella comunità degli scialpinisti, una gara che ha una fama ormai paragonabile a quella di gare come il Mezzalana o la Pierra Menta anche se si corre sulle piste. Il giro di quest'anno prevede la partenza da ...

Continua a leggere

SCIALPINISMO - COPPA ITALIA TROFEO FIOU - FLASSIN SAINT OYEN - 2.3.2008

Di Giancarlo Costa

[0]sbalbi.jpg

Alain Seletto-Denis Trento e Gloriana Pellissier-Corinne Clos vincono questa tappa valdostana della Coppa Italia di scialpinismo, corsa nella valle Gran San Bernardo. Circa 200 concorrente si sono impegnati su un percorso fatto da 2 salite per 1700 metri di dislivello, nel vallone del Citrin alla punta Valletta per poi risalire alla punta Flassin, con l'ultimo tratto a piedi, per scendere nel vallone del Flassin fino al traguardo. La coppia Seletto-Trento vince in 1:43'23" prendendo la testa della gara dopo il ...

Continua a leggere

Spedizione femminile Haute Route Plus: con gli sci da Chamonix ad Alagna

Di Giancarlo Costa

cuminetti

Silvia Cuminetti rappresenterà l'Italia nella spedizione di scialpinismo  composta da sole donne che attraverserà le Alpi.

Sarà la bergamasca Silvia Cuminetti a rappresentare l'Italia nella Haute Route Plus, la spedizione internazionale di scialpinismo tutta al femminile che partendo da Chamonix e passando da Zermatt approderà ad Alagna. L'obiettivo delle cinque atlete è fissare il record di percorrenza nei tre giorni previsti. Ha la reputazione di essere il re dei tracciati da scialpinismo, sicuramente è quello più importante delle Alpi Vallesi: ...

Continua a leggere

CAMPIONATI MONDIALI DI SCIALPINISMO - LONG DISTANCE

Di Giancarlo Costa

giacomelli ld

Per la prima volta i mondiali di scialpinismo svizzeri assegnano un titolo individuale sulla distanza lunga, in questo caso una gara di 2800 metri di dislivello, con 7 cambi d'assetto, quasi 3 ore di gara per i primi, in una giornata di bufera, insomma uno scialpinismo "epico". Guido Giacomelli, dopo il secondo posto della gara a squadre, vince alla grande questa prova in 2:54'48", Perrier non molla e arriva secondo a 3 minuti (2:57'47"), terzo Kilian Jornet (SPA 2:58'38"), seguono Florent ...

Continua a leggere