Scialpinismo

Boscacci e De Silvestro vincono il Lunagaro al Brocon, Nicolini e Malacarne sono i nuovi campioni trentini

Di Giancarlo Costa

Podio maschile Lunagaro (foto Pegasomedia)

Clima di festa al Lunagaro al Brocon, la notturna che ha visto protagonisti tra i senior uomini Michele Boscacci, valtellinese del Centro Sportivo Esercito vincitore in 55’42” e la sua fidanzata dominatrice della gara femminile, pure lei Esercito, la veneta Alba De Silvestro prima tra le donne in 1h8’21”.
La competizione organizzata dallo Ski Team Lagorai Tesino al Passo del Brocon, su tracciati diversi in base alle categorie in programma aveva anche il compito di assegnare i titoli ...

Continua a leggere

Mont Roux da Trovinasse - Itinerario Sci e Snowboard Alpinismo

Di Giancarlo Costa

Apertura itinerario Mont Roux da Trovinasse

INIZIO ESCURSIONE: Trovinasse, frazione di Settimo Vittone (quota 1374 metri)
ACCESSO: Per arrivare a Trovinasse, prendere l’autostrada A5 Torino-Aosta, uscire a Quincinetto, prendere la statale svoltando a destra in direzione Ivrea. A Settimo Vittone, al semaforo svoltare a sinistra e iniziare la salita. Ad un bivio svoltare a sinistra seguendo l’indicazione per Trovinasse. Salire fino al campeggio estivo, qui di solito s’incontra la neve, parcheggiare ed iniziare la salita scialpinistica.
DISLIVELLO: 950 metri circa
DIFFICOLTA: BSA (Buoni sciatori e snowboarder ...

Continua a leggere

Sellaronda Skimarathon: iscrizioni aperte dal 3 gennaio

Di Giancarlo Costa

Filippo Barazzuol e William Boffelli vincitori del Sellaronda Skimarathon 2019 (foto organizzazione)

Il 27 marzo del 2020 da Corvara in Alta Badia si correrà la 25^ edizione della competizione in notturna con le pelli di foca che ha rivoluzionato in un quarto di secolo il mondo agonistico dello scialpinismo. Sono circa 15000 atleti che hanno indossato in questi anni il pettorale del Sellaronda Skimarathon creando un vero e proprio club esclusivo di sellarondisti.
La caccia al pettorale si aprirà il 3 gennaio sul sito ufficiale della manifestazione www.sellaronda.it, ma già alcuni futuri ...

Continua a leggere

Giulia Compagnoni e Gerhard Schneider inaugurano l’Epic Ski Tour di Davos

Di Giancarlo Costa

Gerhard Schneider  vincitore Epic Ski Tour di Davos (foto Newspower)

Doppietta per Giulia Compagnoni e Gerhard Schneider nella prima tappa dell’Epic Ski Tour in quel di Davos, in Svizzera. Debutto stagionale davvero epico per il contest scialpinistico, visto la fitta nevicata che sabato ha scortato gli impavidi skialper che alle 9.15 hanno preso il via dai 1933 metri di Jschalp. Scontata ovviamente la presenza di tanti atleti rossocrociati, ma numerosi anche gli stranieri, con bandiere anche del Canada, di Svezia, Spagna, Francia, Germania, Austria, Polonia e Repubblica ...

Continua a leggere

Coppa del mondo Scialpinismo Aussois: oro per Robert Antonioli, argento Matteo Eydallin

Di Giancarlo Costa

Robert Antonioli vincitore a Aussois (foto ismf)

La Coppa del mondo Scialpinisimo è ripartita nella stazione francese di Aussois con il dominio degli italiani al maschile. Robert Antonioli, 28enne valtellinese dell'Esercito detentore della sfera di cristallo, ha vinto la prima individuale dell'anno sopravanzando il compagno di squadra Matteo Eydallin in una doppietta tutta azzurra. Terzo posto per lo svizzero Marti Werner. Ma il dominio azzurro continua con Davide Magnini 4° e primo degli Espoir con, Damiano Lenzi 5° e Alex Oberbacher 6°. In undicesima posizione Nadir ...

Continua a leggere

Inizia la Coppa del mondo di scialpinismo a Aussois in Francia

Di Giancarlo Costa

La staffetta dell'Esercito vincitori del Campionato Italiano (foto Pagasomedia)

Inizia in Francia a Aussois, poco oltre il confine italiano con il Piemonte, la Coppa del mondo di scialpinismo. Venerdì 20 e sabato 21 dicembre saranno una gara Sprint e una Individuale a dare il via ad una stagione in cui ci sarà la prima prova “Olimpica” di questo sport, visto che è stato inserito nel programma delle Olimpiadi Giovanili di Losanna che si disputeranno in gennaio. Le previsioni meteo non sono buone, ma le condizioni saranno uguali ...

Continua a leggere

Tre vittime in valanga sull’arco alpino

Di Giancarlo Costa

Valanga punta Fontana Fredda (foto Borrione) (2)

E’ di 3 vittime il bilancio degli incidenti sulla neve dell’arco alpino nell’ultimo weekend

Valanga Fontanafredda

Una valanga si è staccata domenica da Punta Fontana Fredda (quota 2523m), nel vallone di Cheneil sopra Valtournenche. La vittima è Roberto Ferraris, brigadiere capo in servizio alla stazione del Soccorso Alpino della Guardia di Finanza di Breuil-Cervinia e Guida Alpina. L’allarme è stato dato dalla famiglia nel primo pomeriggio, non vedendolo tornare a casa. E’ stato ritrovato dai colleghi del ...

Continua a leggere

Skins n’Run Sauze d’Oulx: successi di Barazzuol e Favre sugli sci, Ghiano e Perron di corsa

Di Giancarlo Costa

Sauze d'Oulx Skins and Run (foto Damiano Benedetto)

Si è disputata sabato 14 dicembre sulle piste di Sauze d’Oulx la Skins n’Run, gara di scialpinismo e trail running su un percorso di 730 metri di dislivello e 4 km di sviluppo, da percorrere in sola salita per gli scialpinisti e nel format salita/discesa per gli skyrunner. Manifestazione che serve per inaugurare la lunga stagione sciistica di questa stazione che fa parte del comprensorio della Via Lattea, ideata e organizzata da Simone Eydalli, con l’amministrazione comunale e i ...

Continua a leggere

La staffetta dell’Esercito, Robert Antonioli e Ilaria Veronese nel Vertical, Campioni Italiani di scialpinismo

Di Giancarlo Costa

Robert Antonioli tripletta tricolore anche nel Vertical (foto Torri)

I Campionati italiani skialp di staffetta si sono disputati sabato in versione serale a Ponte di Legno nel parterre d’arrivo della pista Corno d’Aola. Il più rapido nel domare il percorso di 800 metri di sviluppo e 100 metri di dislivello è stato il terzetto del Centro Sportivo Esercito formato da Michele Boscacci, Nadir Maguet e Robert Antonioli, gli stessi che avevano trionfato lo scorso anno in Vale d’Aosta. Argento per i giovani specialisti delle Alpi Centrali Nicolò Canclini, Andrea ...

Continua a leggere

Robert Antonioli e Giulia Murada Campioni Italiani Sprint a Ponte di Legno

Di Giancarlo Costa

Robert Antonioli Campione Italiano Sprint (foto Pegasomedia)

Dodici mesi dopo non cambia il copione. I campioni italiani di scialpinismo della specialità sprint per la stagione 2019/2020 sono ancora una volta il valtellinese di Valfurva Robert Antonioli, e la ventunenne di Albosaggia Giulia Murada, capaci di precedere gli agguerriti avversari anche sul spettacolare tracciato allestito dagli organizzatori dell’Adamello Ski Team nel tratto conclusivo della pista Corno d’Aola a Ponte di Legno.

Per Robert Antonioli, alfiere come Murada del Centro sportivo Esercito, si tratta addirittura del sesto titolo ...

Continua a leggere