Sci

Tour Ski Alp: a Champorcher vincono Denis Trento e Gloriana Pellissier

Di Giancarlo Costa

Denis Trento vincitore a Champorcher (foto Stefano Jeantet)

Bella serata di festa in quel di Champorcher, sul consueto e ormai collaudato percorso di 500 metri di dislivello. Neve ottima e temperatura ideale con una bella accoglienza della piccola comunità della bassa Valle d’Aosta per la decima edizione del Memorial Gontier.

Ad imporsi sono stati i due portacolori dell’Esercito, Denis Trento con il tempo di 23′06" e Gloriana Pellissier con il tempo di 28′39".  Tra i maschi secondo posto l’espoir Stefano Stradelli in 23′ 35 e terza piazza per Mattia ...

Continua a leggere

Non solo gare di Snow-Alp, Ski-Alp e Freeride; a Livigno per l'European Freeride Festival anche 2 serate di film sul freeride

Di Giancarlo Costa

European Freeride Festival a Livigno dal 31 gennaio al 2 febbraio

Domenica 1 e lunedì 2 febbraio al Cinelux di Livigno, la quiete esplosiva della discesa in neve fresca sarà raccontata attraverso gli occhi di vari registi durante il Freeride Film Festival, in una moltitudine di riprese e soggettive che lascerà gli spettatori a bocca aperta, col cuore vibrante. Nel corso delle due serate, dalle 17.00 alle 23.00, saranno proiettati 4 pannelli per un totale di 9 ore di adrenalina pura. A inaugurare il festival cinematografico sarà un film di matrice completamente ...

Continua a leggere

Moena Ski Alp mercoledì 28 gennaio il trofeo Quattro Valli a Moena (TN)

Di Giancarlo Costa

Locandina Moena Ski Alp

Moena Ski Alp, manifestazione di sci alpinismo individuale notturna in programma mercoledì 28 gennaio e valida come 2^ prova del Trofeo Quattro Valli nell’ambito del circuito Dolomitisottolestelle.

La gara si svolgerà interamente nella ski area Alpe Lusia con partenza dalla stazione a valle della telecabina Ronchi-Valbona-Le Cune e arrivo allo Chalet Valbona dove avranno luogo anche il pasta party e le premiazioni. La gara si svilupperà quindi lungo la spettacolare e ripida pista Fiamme Oro su una lunghezza di 1800 metri ...

Continua a leggere

Morti 6 scialpinisti nel Queyras in Francia

Di Giancarlo Costa

Le operazioni di soccorso in Queyras (foto le dauphine - monique eymard)

La settimana appena finita è stata tragica per le morti in montagna a causa delle valanghe. Sabato forse la tragedia più grande, nel Queyras, che è vicino al Monviso e confinante con le valli Po e Pellice del Piemonte.

Le vittime erano 4 uomini e 2 donne; i loro nomi, secondo quanto riportato dal quotidiano Le Dauphine, sono Alain Vincent, Guy Rondot, Jeanne David, Carol Nash-Hamilton, Bruno Girard et Jacques Chabrier.

La valanga aveva un fronte di 300 metri di ...

Continua a leggere

Zaino Ferrino Crusade 18

Di Giancarlo Costa

Zaino Ferrino Crusade 18 (foto Stefano Aloi)

Da sempre in montagna si va con lo zaino. Cambiano le destinazioni dell'escursione, cambiano le montagne, cambia lo sport praticato, ma l'equazione zaino+escursionista=gita in montagna è sempre valido. Ma il Crusade 18 della Ferrino ha una particolarità: è uno zaino per lo snowboard-alpinismo.

Lo snowboard-alpinismo ha una particolarità: è uno sport complesso per la gestione dei materiali, in quanto c'è lo snowboard, i bastoncini, le racchette o gli scietti, sempre che non si usi una split-board, piccozza, ramponi, l'Artva, la ...

Continua a leggere

A Chamonix nel Freeride World Tour 2015 terza la sciatrice italiana Silvia Moser

Di Giancarlo Costa

Freeride World Tour 2015 (foto DOM DAHER)

E' iniziato il Freeride World Tour 2015 con la gara di Chamonix, al cospetto del Monte Bianco sul versante di Le Brevant. Sciatori e snowboarder provenienti da tre continenti si sono sfidati nella kermesse chamoniard, con il solito spettacolo di salti e linee di discesa da brivido fatto di salti dalle rocce e passaggi nei couloir.

Precedenza alle donne, perchè nella gara di sci femminile si piazza sul terzo gradino del podio Silvia Moser, che è la terza italiana a ...

Continua a leggere

La scialpinistica Val di Rezzalo premia Franco Collè-Filippo Beccari e Laura Besseghini-Raffaella Rossi

Di Giancarlo Costa

Franco Collè in azione (foto fb movement)

Domenica 25 gennaio la scialpinistica Val di Rezzalo è stata vinta da Franco Collè e Filippo Beccari, all'esordio in coppia e subito vincenti. Seconda piazza per Davide Pierantoni-Micael Mohling, quindi completano il podio Tiraboschi-Antonioli.

Nella gara femminile vittoria della coppia Laura Besseghini-Raffaella Rossi, seconde Corinna Ghirardi-Federica Osler e terze Elisa Compagnoni-Roberta Pedranzini.

Continua a leggere

International Ski Tour: a Rothwald (SVI) vittorie di Erwin Deini e della svizzera Claudia Stettler.

Di Giancarlo Costa

Premiazione gara maschile a Rothwald

Successo per la gara di scialpinismo Rothwald Race corsa sabato nel Canton Vallese della svizzera che fa parte del circuito Dynafit International Ski Tour 2015.

Ha vinto l'ossolano Erwin Deini, che è stato seguito sul podio da Cristian Minoggio, 3° lo svizzero Lukas Von Kanel. Questo per la gara maschile, invece nella classifica femminile vittoria della padrona di casa Claudia Stettler, seconda Monika Kiegler e completa il podio terza Helen Blatter.

Continua a leggere

Al Brenta de Not successi per Daniele Cappelletti e Corinna Ghirardi

Di Giancarlo Costa

Partenza Brenta De Not (foto organizzazione)

Si è iscritto mezzora prima dello start ed ha letteralmente lasciato il segno in una gara che comunque aveva già vinto in passato. Nell'albo d'oro del «Brenta de Not – Memorial Corrado Gregori» risuona anche quest'anno il nome di Daniele Cappelletti, che si è aggiudicato la sedicesima edizione 2015 della classica in notturna organizzata dallo Sci club Brenta Team, con in gara oltre 400 skialper.

Il 32enne di Ronzo Chienis ha dimostrato di essere tornato sugli standard di qualche stagione ...

Continua a leggere

Nel Vertical di Coppa del Mondo ad Arcalis (Andorra) vittorie bis di Kilian e Laetitia Roux, Damiano Lenzi 5º miglior azzurro

Di Giancarlo Costa

Kilian in fuga nel Vertical seguito da Anton Palzer (foto ISMF)

Che sia ormai un monologo quello di Kilian Jornet Burgada e della francese Laetitia Roux ormai è chiaro anche in questa Coppa del Mondo di scialpinismo 2015. Senza rivali la regina francese, con il solo Anton Palzer, giovane espoir tedesco che cerca di scalzare dal trono re Kilian, questa Coppa del Mondo sembra già scontata nel risultato, essendo le gare individuali. Altra musica sarà ai Campionati Mondiali, con le gare a coppie e a staffetta, e le gare della Grande ...

Continua a leggere