Sci

ALPINISMO & FREERIDE - DEFI DE LA PLANE – MONGINEVRO (FRA) 23.3.2008

Di Giancarlo Costa

PARTENZA.jpg

Il Defi de la Plane è un’originale competizione che prevede due gare nella stessa giornata, l’Esprit Montagne, che è una gara di scialpinismo aperta a snowboard e telemark e l’Esprit Freeride, gara di freeride per sci, snowboard e telemark. Quest’evento, giunto alla quarta edizione, abbina i due modi d’affrontare la montagna libera, lontano dalle piste battute, mischiando chi pensa solo alla discesa, con chi ama salire usando le proprie gambe come mezzo di trasporto. Si svolge proprio al confine tra ...

Continua a leggere

Nissan O’Neil Xtreme Verbier – Verbier 15-16.3.2008

Di Giancarlo Costa

podio

L’Extreme Verbier è l’evento di freeride forse più conosciuto al mondo. Quest’anno è la tappa finale del Freeride World Tour, che assegna la palma del miglior sciatore e snowboarder del mondo freeride. Certo il punteggio di una giuria, che determina la classifica di questa gara, può lasciare il tempo che trova, ma il fascino di scendere in fuoripista a Verbier, di fronte a migliaia di spettatori, l’adrenalina della discesa che si mischia alla musica del parterre degli spettatori, è un’esperienza ...

Continua a leggere

ITINERARI SCI E SNOWBOARD-ALPINISMO - MONTE CEVEDALE (3769 m) – SOLDA (1900 m) (BZ – ALTO ADIGE)

Di Giancarlo Costa

[0]panorama.jpg

INIZIO ESCURSIONE: Da Solda (1900 m) Val Venosta (Alto Adige)

ACCESSO: Risalire l’autostrada del Brennero A22 fino a Bolzano Sud, quindi proseguire con la superstrada fino a Merano, prendere la statale SS38 della Val Venosta fino a Spondiga, quindi svoltare a sinistra verso Prato allo Stelvio, risalire la strada per il Passo allo Stelvio (Attenzione chiuso in inverno), a Gomagoi svoltare a sinistra per Solda.

DISLIVELLO: 2000 metri circa

DIFFICOLTA’: buon sciatore, snowboarder alpinista

TEMPO: ...

Continua a leggere

CAMPIONATO ITALIANO SCIALPINISMO TECNICA LIBERA – TRE RIFUGI – VALLI PESIO ED ELLERO (CN) – 16.3.2008

Di Giancarlo Costa

SELETTO TRENTO

La Tre Rifugi è una delle gare “storiche” del calendario scialpinistico nazionale. Quest’anno l’edizione numero 56 assegna anche il titolo nazionale della tecnica libera a coppie, è una delle prove della Coppa Italia a tecnica classica ed è una delle prove del Circuito Regione Piemonte. Partenza ed arrivo sono comuni, poi i percorsi si differenziano nel loro sviluppo. Partenza dalla valle Pesio, Pian delle Gorre, ed arrivo a Baracco in valle Ellero, anche se l’arrivo è stato alzato di quota all’intermedio ...

Continua a leggere

PIERRA MENTA - SCIALPINISMO - ARECHES BEAUFORT (FRA) - 13-16.3.2008

Di Giancarlo Costa

VINCITORI

La Pierra Menta è da considerare uno degli appuntamenti più importanti della stagione agonistica dello scialpinismo. Una corsa a tappe che si sviluppa in quattro giorni con 10000 metri di dislivello positivo e negativo complessivi, con numerosi passaggi tecnici in salita da percorrere a piedi e ripidi canali in discesa. Per la prima volta s’aggiudica questa gara una coppia composta da uno spagnolo e da uno svizzero. I giovanissimi Kilian Jornet Burgada (già vincitore della coppa del mondo di skyrunning ...

Continua a leggere

Freesnow Motion 2008: a Courmayeur i migliori rider internazionali

Di dave

intestazione freesnowmotion

Nei primi giorni di aprile Courmayeur sarà invasa da un centinaio dei migliori riders internazionali attualmente in circolazione, il Freesnow Motion, dopo il successo della passata stagione fa il bis portando sulle nevi valdostane lo spettacolo del freeride...

Domenica 6 aprile sul Monte Bianco lungo la discesa tra Arp Viel e Zerotta, per una lunghezza di 4 Km e un dislivello di 120m, sarà il campo di gara per gli atleti.

Oguno potrà percorrere la traiettoria che preferisce e il ...

Continua a leggere

SCIALPINISMO – TROFEO FILLIETROZ – SAINT BARTHELEMY (AO) 16.3.2008

Di Giancarlo Costa

PARTENZA.jpg

La ventisettesima edizione del trofeo Fillietroz, gara di scialpinismo individuale a tecnica classica e libera, è stata condizionata dai capricci del tempo. Il percorso originale era già stato ridotto per carenza di neve in paese, ed è stato ulteriormente accorciato, a causa del vento che soffiava forte nei passaggi in quota, grazie ad un supplemento di lavoro degli organizzatori. Così un paio di giri (uno per le categorie giovanili) di circa 300 metri di dislivello a giro, sono stati il ...

Continua a leggere

IDITAROD - NOME (ALASKA)

Di Giancarlo Costa

 L4P8090 AA1DM

“Capita, a volte, che il ritrovare se stessi nel wild alla fine di un viaggio sia solo l’inizio del lungo percorso che porta al cammino del lupo”.

(Il cammino del lupo – Roberto Ghidoni)

continua.. Questa è l’introduzione del libro scritto da un montanaro della Val Trompia, diventato leggenda nelle terre estreme dell’Alaska, perché vincitore per due volte dell’Iditarod a piedi, 1800 km nella tundra selvaggia dell’Alaska. L’Iditarod è la mitica corsa con i cani da slitta che si svolge ...

Continua a leggere

SCIALPINISMO – 1° TROFEO INTERNAZIONALE DELL’ETNA – ETNA SUD NICOLOSI – 23.2.2008

Di Giancarlo Costa

CIMA

Lo scialpinismo agonistico sbarca in Sicilia, sul vulcano più alto d’Europa, l’Etna, per merito dell’organizzazione Sud Est Ski Team Etna e degli atleti provenienti dall’isola e dalle Alpi. Il percorso prevedeva la partenza dal Piano dei Pompieri (quota 1840 m), la salita per il canalone Schiena d’Asino (2500 m), la cresta per la Cima della Montagnola (2640 m), la discesa per il canalone degli Svizzeri (2100 m), per poi risalire alla Montagnola e ridiscendere fino a traguardo, per circa 1100 ...

Continua a leggere

SCIALPINISMO - SELLARONDA SKIMARATHON - CORVARA (BZ) - 7.3.2008

Di Giancarlo Costa

partenza gruppo

Vittoria e nuovo record per Guido Giacomelli e Hansjorg Lunger al Sellaronda. Per percorrere i 42 chilometri, in notturna, sulle piste del comprensorio del Sellaronda, con partenza ed arrivo a Corvara, i due, reduci dai mondiali svizzeri e in preparazione per la Pierra Menta (la gara francese in 4 tappe per 10000 metri di dislivello), hanno pensato bene di sbriciolare il record precedente che apparteneva a loro, con 3:15’07”, inferiore di circa 4 minuti al precedente. Quattro passi dolomitici da ...

Continua a leggere