Sci freeride e freestyle

Una valanga sfiora Morgex in Val d'Aosta. Sciatrice tedesca muore al Toula

Di Giancarlo Costa

Monte-Bianco.jpg

Una valanga di grandi dimensioni è caduta lunedì mattina alle 4 nella zona di Lavancher, sopra Morgex. Fortunatamente la massa di neve non ha causato danni, ma la paura è stata tanta. La valanga si è staccata sotto le strutture paravalanghe che sono state installate da alcuni anni a protezione del paese.

Altro incidente sul ghiacciaio del Toula, nel massiccio del Monte Bianco. Daniela Schmied, di 47 anni, residente a Chamonix e di nazionalità tedesca è morta travolta da una ...

Continua a leggere

Sci Freestyle Aerials

Di Giancarlo Costa

Sci-freestyle-Aerials-(foto-Jason-Payne-Canwest-News-Service).jpeg

Le ultime medaglie dello sci freestyle sono andate alla specialità Aerials, i funambolici saltatori con gli sci, dei veri ginnasti sulla neve. Nella gara maschile oro al bielorusso Alexei Grishin, argento per lo statunitense Jeret Peterson e bronzo per il cinese Liu Zhongqing.

Gara femminile vinta dall'australiana Lassila Lydia, sulle cinesi Li Nina e Guo Xinxin. Nessun italiano in gara, come al solito. Eppure le medaglie dello sci freestyle contano come quelle dello sci alpino, dove come al solito ...

Continua a leggere

Nissan Mystic Xperience - Gressoney La Triniteè (AO) 19-21 febbraio 2010

Di Giancarlo Costa

Nissan_Mystic_freeride_(foto_Umberto_Zappa_www.duzimage.com).png

Jeremie Heitz (SUI). Ski man, Anna Kankevich (RUS), ski woman, Francesco Fersuoch (ITA); snowboard man e Kaisa Harkonen (FIN), snowboard woman, sono i vincitori della quarta edizione del Nissan Mystic Xperience Monterosa Ski (Italy).

Dopo una settimana di tempo variabile, con nuove precipitazioni nevose, vento e sole che continuavano a variare le condizioni del manto nevoso sui versanti scelti per la competizione, un sole ha scaldato i rider durante i due giorni di gara a Gressoney, Monterosa Ski. Oltre 120 ...

Continua a leggere

Alla canadese Ashleigh McIvor l'oro nello Skicross femminile

Di Giancarlo Costa

Ashleigh McIvor oro nello skicross (Foto Jason Payne, Canwest News Service)

Le donne canadesi sono le specialiste del cross, cosi dopo la vittoria nello snowboard cross di Maelle Ricker, la canadese Ashleigh McIvor sale sul gradino più alto del podio olimpico, seguita dalla norvegese Hedda Bernstein argento e dalla francese Marion Josserand medaglia di bronzo.

Nessuna italiana al via, in questa spettacolare disciplina, ma questa non è una novità...

In allegato la classifica completa.

Continua a leggere

Oropa Freeride (BI)

Di Giancarlo Costa

La-partenza-dellOropa-Freeride-dal-Monte-Camino (foto Roberto Lanza)

E' il 22enne Elia Chatrian, valsesiano di Alagna, il vincitore della seconda edizione dell'Oropa Freeride, la gara biellese dello sci libero che domenica ha regalato lo spettacolo di una  prima manche da 1.300 metri di dislivello, dal Monte Camino a Oropa, e di una seconda in prima traccia dall'Anticima. Organizzata dall'affiatatissima squadra del Mov-Ing di Chiavazza, con Paolo Barichello a fare da padrone di casa insieme con Claudio Lanza, Gianni Lanza e Pier Paolo Role, la ...

Continua a leggere

Coppa del Mondo Skicross a San Candido, vittorie per Michael Schmid e Anna Holmlund

Di Giancarlo Costa

Skicross

Ben due le prove di Coppa del Mondo a San Candido ma i vincitori sono gli stessi: a vincere entrambe le gare sono stati lo svizzero Michael Schmid e la svedese Anna Holmlund. Lo svizzero Michael Schmid, dopo la vittoria di lunedì, si è ripetuto martedì, superando in finale il norvegese Audun Groenvold e altri 2 svizzeri Conradin Netzer e Richard Spalinger. Nella finale di consolazione 5° Xavier Kuhn, 6° Enak Gavaggio, 7° Beni Hofer e 8° Thomas  Zangerl. Quattro ...

Continua a leggere

Test Materiali: Ginocchiere e Paraschiena Pro-Tec

Di Giancarlo Costa

apertura protezioni pro tec

Snowpassion ha provato sul campo, cioè sulla neve del ghiacciaio austriaco di Stubai, le protezioni Pro-Tec per ginocchia e schiena. Queste protezioni sono nate per un uso polivalente, cioè per il downhill in mountain bike e per il freeride con gl'impianti sia per sciatori che per snowboarder.

Paraschiena:  il paraschiena è semplice da indossare, con un'ampio fascione elastico con la chiusura in velcro, che permette di regolarne la chiusura e offre una buona protezione anche ai muscoli addominali ...

Continua a leggere

Stubai Telemark Festival ed altro ancora...

Di Giancarlo Costa

apertura Stubai 1

In un periodo di magra per la neve come in quest'autunno 2009, ci siamo ritrovati catapultati quasi in un altro mondo. Le notizie su ghiacciaio di Stubai raccontate da un amico allo Skipass Modena erano positive, ma è stata una piacevole sorpresa per me scoprire per la prima volta questo posto. La scusa è stata seguire il Telemark Festival, partecipando ad un incontro tra i più importanti siti italiani di sport sulla neve, che finalmente ha consentito di associare ...

Continua a leggere

Rinviata all'anno prossimo la gara di freeride nel Canalone Marinelli, sulla parete est del Monte Rosa

Di Giancarlo Costa

La-parete-est-del-Monte Rosa

Macugnaga (VCO) - A causa di condizioni non favorevoli, l'organizzazione è costretta a rinviare all'anno prossimo la gara di freeride nel Canalone Marinelli, sulla parete est del Monte Rosa.

In data 14 Aprile 2009, una rappresentanza delle Guide Alpine di Macugnaga ha effettuato un sopraluogo sul terreno di gara, constatando che a causa di un seracco dell'altezza di circa 30 metri, creato probabilmente dal vento, è indispensabile affrontare l'attraversamento in tecnica alpinistica, cioè una calata in corda ...

Continua a leggere

Sovrana Welf di Gressoney vince il 21° Derby de la Meije - La Grave (FRA)

Di Giancarlo Costa

partenza-Derby-de-la-Meije.jpg

Grande risultato per la gressonara Sovrana Welf che vince la 21° edizione del Derby de la Meje, la più famosa e partecipata gara di freeride del mondo, che si disputa sulle pendici della Meije, nella stazione de La Grave, uno dei santuari del fuoripista o del freeride.

932 concorrenti provenienti da 16 nazioni, con partenza in linea a onde di 10, su un percorso non battuto da mezzi meccanici, dal Dome de la Lauze a les Chalets de Chal Vachere ...

Continua a leggere