Sci freeride e freestyle

Prali Freeride Event e Campionato Italiano Freeride

Di Giancarlo Costa

Prali Freeride Event (foto Damiano Benedetto) (3)

Un weeekend di full-immersion nella neve e nel freeride, quello appena trascorso a Prali, in Val Germanasca, una sessantina di chilometri da Torino. A Prali il freeride, il fuoripista, lo fanno da sempre, è una connotazione di questa stazione che da canto suo fa di tutto per attirare gli appassionati di questo sport, senza dimenticarsi delle piste battute. Le diverse nime dello sci e dello snowboard convivono serenamente in questa stazione, così da qualche anno si è creato un evento ...

Continua a leggere

Freeride World Tour Fieberbrunn, Austria

Di Giancarlo Costa

Freeride World Tour Fieberbrunn (foto FWT) (1)

Si è disputata in Austria a Fieberbrunn la seconda tappa europea del Freeride World Tour, gara qualificante al gran finale dell’Xtreme Verbier. A pochi giorni dalla tappa di Andorra, i rider si sono ritrovati sulle montagne del Tirolo e questi sono i risultati.

Snowboard
Vince la gara femminile Marion Haerty (FRA), 2a Manuela Mandl (AUT) e 3a Anna Orlova (RUS).
Nella gara maschile successo per Gigi Ruf (AUT), 2° Elias Elhardt e 3° Thomas Feurstein (AUT).

Sci ...

Continua a leggere

Coppa del Mondo di Slopestyle: all'Alpe di Siusi dal 12 al 17 marzo

Di Giancarlo Costa

Slopestyle Alpe di Siusi (foto fis ski)

Circondata da vette proclamate Patrimonio Naturale dell’UNESCO nel 2009, l’Alpe di Siusi è il luogo dove bellezza e passione sportiva si incontrano lungo 60 km di piste da sci di discesa, 80 km di piste da sci di fondo e il celebre Alpe di Siusi Snowpark, recentemente eletto per la quarta volta migliore snowpark d’Italia e votato tra i migliori 3 al mondo ai World Ski Awards. Il posto perfetto per vivere gli sport invernali e mettere ...

Continua a leggere

Arianna Tricomi vince la tappa Freeride World Tour a Vallnord-Arcalís, Andorra

Di Giancarlo Costa

Podio sci femminile FWT Andorra (foto organizzazione)

Si è disputata a Vallnord-Arcalís, Andorra la prima tappa europea del Freeride World Tour.
Buone notizie per l’Italia dello sci freeride, visto che vince la gara femminile l’italiana Arianna Tricomi, 2a l’austriaca Eva Walkner e 3a la svizzera Elisabeth Gerritzen. Nella gara sci maschile si aggiudica la vittoria lo svedese Kristofer Turdell sul neozelandese Craigh Murray 2° e il francese Loic Collomb Patton.

Nella gara degli snowboarder successo di Sammy Luebke (USA), 2° Thomas Feustein (AUT ...

Continua a leggere

Prali Freeride Event: da venerdi 9 a domenica 11 marzo Prali scialpinismo notturno e Campionati Italiani di Freeride

Di Giancarlo Costa

Prali Freeride Event

Quinta edizione del Prali Freeride Event sulle montagne di Prali in Val Germanasca in provincia di Torino. L'evento è organizzato dal Raid Surfer Club con Andrea e Ivana e Prali Natural Ski Area che ha in Carlalberto “Cala” Cimenti il promoter di questa deliziosa stazione sciistica.

Un raduno fatto di incontri, escursioni, momenti agonistici e feste a tema, ovviamente “fuoripista”. Scialpinismo, snowboard-alpinismo, telemark, freeride e poi due competizioni: il Km Verticale del Courbas venerdì 9 marzo, gara di ...

Continua a leggere

Contest fotografico King of Dolomites

Di Giancarlo Costa

La foto vincitrice del King of Dolomites (foto Basberg)

La neve quest’anno non è mancata nelle Dolomiti, e la voglia di freeride si è fatta sentire più che mai dopo un anno, quello passato, che ha lasciato poco spazio d’espressione agli amanti dello sci fuori pista. Dopo due giornate durante le quali il meteo ha reso davvero difficile il compito dei fotografi, la sesta edizione dell’Arc’teryx King of Dolomites si è conclusa, quasi come uno scherzo del destino, sotto un sole quasi primaverile. Una folla ...

Continua a leggere

ORTOVOX è membro della Fair Wear Foundation

Di Giancarlo Costa

Le pecore per la lana Merino di Ortovox

La sicurezza è l’aspetto centrale del marchio ORTOVOX. Con sicurezza si intende non solo la protezione offerta attraverso i prodotti, ma anche alla protezione delle persone, dell’ambiente e del mondo animale.
Da luglio 2015 ORTOVOX è membro della Fair Wear Foundation (FWF). Si tratta di un’organizzazione indipendente e non profit diretta cooperativamente da federazioni commerciali, rappresentanti dell’industria tessile, organizzazioni commerciali e organizzazioni non governative con l’obiettivo di migliorare le condizioni di lavoro nell’industria tessile ...

Continua a leggere

Freeriding Safety Camp a Lizzola con Ortovox

Di Giancarlo Costa

Freeriding Safety Camp Lizzola (2)

Si è tenuto a Lizzola, in val Seriana provincia di Bergamo, il fine settimana dedicato alla pratica del fuoripista e alla sua, relativa, sicurezza. Questa una fredda presentazione, in realtà di freddo c’è stata la giornata di domenica, ma tutto il contesto era fatto di calore, passione per uno sport e di amicizia magari creatasi proprio in questi due giorni, sabato 24 febbraio e domenica 25 febbraio.

Freeriding Safety Camp, camp sulla sicurezza in fuoripista è iniziato sabato ...

Continua a leggere

Skicross femminile: oro per la canadese Kelsey Serwa, Debora Pixner undicesima

Di Giancarlo Costa

La canadese Kelsey Serwa oro olmpico di Skicross (foto fis freestyleski)

Doppietta canadese nello skicross femminile di Bokwang Phoenix Park. Dopo il successo in campo maschile del connazionale Brady Leman, è satata Kelsey Serwa ad in porsi nella seconda finale della specialità entrata nel programma olimpico a Vancouver 2010. La nordamericana ha preceduto nella big final la connazionale Brittany Phelan, mentre la medaglia di bronzo è andata alla svizzera Fanny Smith, giù dal podio, quarta, la dominatrice della stagione la svedese Sandra Naeslund. Rammarico per Debora Pixner, la migliore delle due ...

Continua a leggere

L’americano David Wise ha vinto l’oro olimpico in Half Pipe Freeski

Di Giancarlo Costa

David Wise oro olimpico in Half Pipe Freeski (foto fis freestyleski)

Nel momento decisivo i campioni escono fuori. Così David Wise, l’oro olimpico di Sochi in Half Pipe Freeski, deve aver pensato partendo per la terza e ultima run di finale, dopo essere caduto nelle prime due run. E nell’ultima possibilità ecco che Wise ottiene un punteggio di 97,20, punteggio che gli consente di salire sul gradino più alto del podio olimpico. Argento per l’altro americano Alex Ferreira, con 96,40 punti, mentre il bronzo va al ...

Continua a leggere