Sci di Fondo

Marit Bjoergen oro olimpico nella 30 km, Iivo Niskanen nella 50km maschile

Di Giancarlo Costa

Marit Bjoergen oro leggendario nello sci di fondo olimpico (foto fis crosscountry)

La gara di chiusura del programma olimpico di PyeongChang 2018 è la 30 km femminile a tecnica classica che consegna Marit Bjoergen defintivamente alla storia del fondo, grazie all'ottava medaglia d'oro olimpica e alla quindicesima complessiva, che fanno della norvegese la stella più splendente del panorama sportivo norvegese.
Bjoergen è partita molto presto, imponendo il suo ritmo sin dall'inizio della cavalcata e non ha avuto rivali. L'argento è andato alla finlandese Krista Parmakoski, autrice di un ...

Continua a leggere

Nella Team Sprint oro Norvegia e USA, Pellegrino e Noeckler quinti

Di Giancarlo Costa

Podio Team Sprint maschile (foto fis crosscountry)

Federico Pellegrino e Dietmar Noeckler hanno terminato quinti la team sprint maschile a tecnica libera. I due azzurri si sono presentati al via dell'Alpensia cross country center dopo aver conquistato l'accesso alla finale grazie al quarto posto nella propria batteria di qualificazione. Nelle prime frazioni della finale, l'Italia è rimasta insieme al gruppo di testa, fino a quando la Norvegia ha imposto il suo ritmo e preso il largo costringendo il gruppo degli inseguitori a cambiare velocità ...

Continua a leggere

Sci Orienteering a Vermiglio in Val di Sole

Di Giancarlo Costa

Sci di fondo orienteering

La stagione dello sci orientamento si è conclusa con il campionato italiano sprint e la 5^ prova di Coppa Italia sulla distanza middle, gare che si sono disputate il 17 e 18 febbraio a Vermiglio, in Val di Sole (Tn).

Nella categoria Elite femminile si è presentata al via Lucia Curzio (pol. Masi di Casalecchio) che aveva vestito la maglia azzurra di questa disciplina nelle categorie giovanili, per lei un 4° e 5° posto nelle due prove, a ridosso ...

Continua a leggere

Gran Fondo Val Casies in Tecnica Libera

Di Giancarlo Costa

Gran Fondo Val Casies (foto Newspower)

Si è disputata domenica 18 febbraio la Gran Fondo Val Casies di Coppa Italia nella vallata altoatesina, di 42 km per i maschi e di 30 km per le femmine, ma anche gara open internazionale, con successi del trentino Stefano Gardener (1:47.57) sul compagno dei Carabinieri Paolo Fanton (1:48.04) e sull’atleta dell’Esercito Fabio Pasini (1:48.38). 5.a posizione per il campione olimpico Evgenj Dementiev. Nella sfida fra le donne di Coppa Italia ...

Continua a leggere

Alla Norvegia la staffetta 4x5km femminile, Italia nona

Di Giancarlo Costa

Marit Bjoergen vince l'oro con la staffetta norvegese (foto fis crosscountry)

Continua il dominio norvegese a PyeongChang 2018 nello sci di fondo. La Norvegia ha vinto la staffetta 4x5km femminile con il tempo totale di 51’24” e conquistato la decima medaglia olimpica, così suddivise: 4 ori, 4 argenti e 2 bronzi. Svezia e Russia invece hanno completato il podio rispettivamente al secondo e terzo posto. Proprio quest'ultimo team ha chiuso le due frazioni a tecnica classica al comando, per poi abdicare in favore dei quartetti scandinavi. Nella tecnica libera ...

Continua a leggere

Dario Cologna vince l’oro olimpico nella 15 km a tecnica libera

Di Giancarlo Costa

Podio maschile 15 km tecnica libera (foto fb fis crosscountry)

Nella 15 km a tecnica libera maschile Dario Cologna si è imposto conquistando il quarto oro in tre Olimpiadi diverse: Vancouver, Sochi e PyeongChang appunto. Lo svizzero ha fermato il cronometro sul tempo di 33:’43” con un vantaggio di 18'' sulla medaglia d'argento Simen Hegstad Krueger e 23 secondi sul russo Denis Spitsov. Per quest'ultimo si tratta della prima medaglia olimpica, mentre il norvegese ha già vinto la gara di Skiathlon pochi giorni fa. Martin Johnsrud Sundby ...

Continua a leggere

Le novità Masters presentate a ISPO 2018

Di Giancarlo Costa

Le novità Masters di ISPO 2018

Con oltre 40 anni di esperienza alle spalle, Masters offre prodotti adeguati a ogni singolo
utilizzatore: nel continuo impegno in ricerca e design, innovazione, attenzione estrema ai
dettagli, controllo di qualità e italianità in ogni fase di lavoro. Così la collezione F/W 2018-
2019 presentata a ISPO, esprime l’essenza di Masters, azienda 100% italiana specializzata in bastoncini fondata da Renato Zaltron nel 1977.

Scelte green per il processo produttivo

Masters è attenta all’impatto ambientale dei ...

Continua a leggere

Gran Tor 30 km Classic a Saint-Barthélemy

Di Giancarlo Costa

Partenza Gran Tor 30 km Classic a Saint Barthélemy (foto organizzazione)

Nel passato weekend si sono disputate due intense giornate di gare con i campionati Regionali mass start TL per le categorie giovanili e la prima edizione del Gran Tor 30 km Classic nella stupenda cornice della valle di Saint-Barthélemy.

Sabato 10 febbraio è andato in scena un pomeriggio ricco di gare e di soddisfazioni per lo Sci Club
Saint Barthélemy, organizzatore del Campionato Regionale TL mass start – Coppa Hector e Carlo
Trossello dedicato alle categorie Baby Sprint, Baby, Ragazzi ...

Continua a leggere

Federico Pellegrino argento olimpico a PyeongChang

Di Giancarlo Costa

Federico Pellegrino argento olimpico a PyeongChang (foto fisi)

Federico Pellegrino ha conquistato la medaglia d'argento nella sprint a tecnica classica di PyeongChang grazie a una gara favolosa, fatta di determinazione, tattica e resistenza. Il campione di Nus ha gareggiato usando la testa per tutta la giornata, gestendosi alla perfezione sin dalle batterie di qualificazione. Al via della finale olimpica si sono presentati sei atleti: Johannes Klaebo, Federico Pellegrino, Alexander Bolshunov, Paal Golberg, Oskar Svensson e Ristomatti Hakola: il russo è partito fortissimo resistendo al fenomeno norvegese fino ...

Continua a leggere

Tripletta norvegese nella Skiathlon maschile, 20° Francesco De Fabiani

Di Giancarlo Costa

Francesco De Fabiani nella Skiathlon di PyeongChang (foto fisi)

Tripletta norvegese nella Skiathlon maschile, 15km in alternato e 15 km in pattinato. Inizio trilling e finale a lieto fine per il vincitore Simen Hegstad Krueger, norvegese di 25 anni, alla prima Olimpiade, senza grandi risultati in Coppa del Mondo, che cade dopo la partenza perdendo 24 secondi dal gruppo di testa. Durante la gara, inesorabile, il gruppo tirato prima da Iivo Niiskanen e poi, nella frazione a skating, dai suoi compagni di squadra, si manteneva a debita distanza, almeno ...

Continua a leggere