Sci di Fondo

A Dobbiaco vincono i norvegesi Marit Bjoergen e Johannes Klaebo

Di Giancarlo Costa

Le norvegesi Bjoergen, Oestberg e Weng conquistano il podio di Dobbiaco (foto newspower)

E’ possibile non essere sazi con diciotto ori mondiali e sei ori olimpici? La risposta è sì, se si è Marit Bjoergen, una vera e propria leggenda dello sci di fondo, capace nella Coppa del Mondo di Dobbiaco (BZ) di tenere a bada le giovani rampanti della disciplina. Oltre 22 secondi di ritardo dalla leader di ieri (la svedese Charlotte Kalla) dopo la prova in skating non sono bastati a fermare l’inarrestabile Bjoergen (25:19.3), autrice di un ...

Continua a leggere

Campionati Italiani Sprint Sportful il 27 dicembre a Prà del Moro

Di Giancarlo Costa

Federico Pellegrino ai Campionati Italiani Sprint Sportful Pra del Moro (foto Sportful)

La neve caduta i giorni scorsi, e la pioggia non hanno compromesso il grandissimo lavoro fatto dai volontari dello Sci Nordico Sportful e dell’Enal Sport Villaga. Le temperature previste in discesa contribuiranno a rendere il campo di gara molto veloce. La neve poi non mancherà nemmeno su tutto il contorno al campo gara come conferma il Dr. Giordano Cremonese, Presidente di Sportful e Patron dello Sci Nordico Sportful: “la gran produzione di neve fatta con i cannoni e la ...

Continua a leggere

Nathalie Santer presenta la Coppa del Mondo di sci di fondo a Dobbiaco

Di Giancarlo Costa

Natalie Santer (foto newspower)

Nathalie Santer è una ex biatleta e fondista italiana dal palmarès sconfinato - costituito da tre vittorie e quindici podi in Coppa del Mondo, più di trenta medaglie conquistate ai Campionati Italiani di biathlon e la partecipazione a cinque edizioni dei Giochi Olimpici invernali - nonché direttore di gara della Coppa del Mondo di sci di fondo di scena a Dobbiaco sabato 16 e domenica 17 dicembre prossimi.
Un compito arduo, ma facilitato dal fatto di essere stata un’atleta di livello ...

Continua a leggere

Maurice Magnificat e Ingvild Flugstad Oesteberg vincono in skating a Davos

Di Giancarlo Costa

Maurice Manificat vincitore della 15km di Davos (foto fis crosscountry)

Maurice Magnificat regola i russi nella 15 km a skating di Davos. Il campione francese è il più veloce sul difficile tracciato svizzero e chiude con il tempo di 33'56"2, davanti a Sergey Ustiugov per 4 secondi e ad Alexander Bolshunov per 14"6. Quinto il padrone di casa Dario Cologna, in una gara molto tirata e che ha regalato distacchi minimi fra i migliori.
Per l'Italia ci sono le prove di Giandomenico Salvadori, 40° alla fine ...

Continua a leggere

Federico Pellegrino secondo nella sprint di Davos vinta da Klaebo

Di Giancarlo Costa

Podio maschile Sprint Coppa del Mondo Davos (foto fis crosscountry)

Sul circuito della Sprint in Tecnica Libera di Davos, Federico Pellegrino conquista il secondo posto alle spalle del marziano Johannes Klaebo, in testa a punteggio pieno alla Coppa del Mondo di Sci di Fondo. Ma per Federico Pellegrino si tratta del ventesimo podio in carriera, il quarto sulla pista di Davos, dopo due vittorie e un terzo posto e il rilancio in una stagione che lo vede protagonista nelle gare veloci, specialità nella quale è il campione mondiale in carica ...

Continua a leggere

La Russia esclusa dalle Olimpiadi Invernali di Pyeongchang 2018 per doping

Di Giancarlo Costa

Podio tutto russo della 50km delle Olimpiadi di Sochi

La notizia è stata clamorosa: il CIO ha deciso di escludere la Russia dalle ormai imminenti Olimpiadi Invernali di Pyeongchang in Corea del Sud del febbraio 2018 con l’accusa di “doping di stato”. Potranno gareggiare solo gli atleti russi che dimostreranno di essere “puliti”, sotto i colori della bandiera olimpica e senza inno, un po’ come successe ai recenti Mondiali di Atletica di Londra.

Linea dura e umiliante per la Russia, al quale ha risposto il presidente Vladir ...

Continua a leggere

Rythmo: l’abbigliamento Sportul per lo sci di fondo

Di Giancarlo Costa

Rythmo l’abbigliamento Sportul per lo sci di fondo

La prima neve sta arrivando, si comincia a sentire il profumo del caffè del mattino, una rapida colazione e poi via! Si apre la porta, si prendono gli sci e si comincia a pattinare sulla neve.
Partenza piano, per riscaldarsi e poi via in progressione, bisogna dare Rythmo alle spinte e il mondo intorno comincia a prendere colore. Inizia il divertimento e si pensa solo a scivolare sulla neve, dimenticando la fatica che diventa una bobina che ricarica della mente ...

Continua a leggere

Santa Caterina Valfurva: Elisa Brocard e Claudio Muller in testa Coppa Italia Sportful

Di Giancarlo Costa

I leader della Coppa Italia Sportful a Santa Caterina Valfurva (foto organizzazione)

Tre giorni di competizioni sulla pista Valtellina di Santa Caterina Valfurva dove domenica 3 dicembre è andata in scena la prova ad inseguimento inserita nel trittico di competizioni valido per l’assegnazione del trofeo Canclini – Sosio 2017 ed organizzata dallo sci club Alta Valtellina. Percorsi organizzati al meglio e grande partecipazione da parte di nazionali estere. Ben 24 nazioni al via con la Germania che schierava oltre 50 atleti. La prova ha anche assegnato punti per la Coppa Italia Sportful ...

Continua a leggere

Klaebo e Kalla si ripetono nella skiathlon di Lillehammer, Francesco De Fabiani diciottesimo

Di Giancarlo Costa

Klaebo supera Sundby nella Skiathlon di Lillehammer (foto foto fis crosscountry)

Johannes Hoesflot Klaebo è il dominatore della Coppa del Mondo sci di fondo 2017-2018. Una superiorità imbarazzante non solo verso il resto del mondo, ma anche nei confronti dei suoi connazionali norvegesi. Nella skiathlon di Lillehammer ha subire le accelerazioni di Martin Sundby in un avvincente finali, ma è stato altrettanto capace di reagire, recuperare i pochi secondi di distacco che aveva nei confronti del compagno di squadra a poche centinaia di metri dal traguardo, fino a dominare lo sprint ...

Continua a leggere

Klaebo e Falla dominano la Sprint di Lillehammer, Federico Pellegrino diciannovesimo

Di Giancarlo Costa

Pellegrino Federico nella Sprint di Lillehammer (foto fisi)

Johannes Hoesflot Klaebo regala un'altra prova di impressionante supremazia nella sprint a tecnica classica di Lillehammer e conferma il suo ruolo di primattore in Coppa del mondo. Il ventunenne norvegese è arrivato ancora una volta con un inchino davanti ai propri tifosi sotto lo striscione del traguardo, togliendo ogni speranza agli avversari proprio nel rettilineo conclusivo, quando sembrava che Sergei Ustiugov potesse metterlo perlomeno in difficiltà. Invece Klaebo ha cambiato marcia , mettedo fra sè e gli avversari un distacco ...

Continua a leggere