Xtreme Verbier 2012

Di GIANCARLO COSTA ,

Xavier de le Rue (foto_Tim_Lloyd).jpg
Xavier de le Rue (foto_Tim_Lloyd).jpg

Di fronte a circa 8500 spettatori (e oltre 40000 hanno seguito l’evento in streming su internet) è andata in scena la 17a edizione dell’Xtreme Verbier. Sulla famosa parete nord della Bec des Rosses (quota 3222 metri), sciatori e snowboarder si sono sfidati tra rocce, salti e canali nei 500 metri di dislivello previsti dalla competizione, la cui classifica viene stilato in base ai punteggi assegnati per ogni discesa. Questa era anche l’ultima tappa del circuito Freeride World Tour, che assegna il titolo di Campione del Mondo di Freeride, dopo le tappe di Revelstoke, Chamonix, Courmayeur, Rodal e Fieberbrun. Il caso e la bravura dei rider ha voluto che i vincitori di Verbier siano anche i vincitori del circuito

Nella gara sci maschile miglior run e vittoria di Verbier e del circuito per lo svedese Reine Berkered, seguito dal campione uscente, il francese Aurelien Ducroz e dall’argentino Nicolas Salencon.

Successo svedese anche nella gara femminile con vittoria di Crhristine Hargin sull’austriaca Eva Walkner e l’americana Angel Collinson.

Alla Francia il successo tra gli snowboarder maschi, con la vittoria di Jonathan Charlet sugli austriaci Flo Orley e Max Zipser.

Un nome italiano in testa alla gara femminile di snowboard, ma è un’illusione, visto che la vincitrice Maria Debari è americana ed è seguita sul podio dalla francese Margot Rozies e dalla neozelandese Maria Kuzma.

Di seguito la classifica generale del Freeride World Tour:

Sci maschile

1. Reine Barkered (SWE) - 2012 World Champion

2. Drew Tabke (USA)

3. Aurelien Ducroz (FRA

Snowboard maschile

1. Jonathan Charlet (FRA) - 2012 World Champion

2. Ralph Backstrom (USA)

3. Flo Orley (AUT)

Sci femminile

1. Christine Hargin (SWE) - 2012 World Champion

2. Angel Collinson (USA)

2. Eva Walkner (AUT)

Snowboard femminile

1. Maria Debari (USA) - 2012 World Champion

2. Margot Rozies (FRA)

3. Shannan Yates (USA)

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa



Può interessarti