Al via la decima edizione di WSF World Rookie Fest a Livigno (SO)

Di GIANCARLO COSTA ,

Seppe Smits allo snowpark Mottolino (foto Moon)
Seppe Smits allo snowpark Mottolino (foto Moon)

Il countdown è finito, WSF World Rookie Fest apre le danze della sua decima edizione. Il contest di snowboard freestyle giovanile più rinomato al mondo è ormai da 10 anni il palcoscenico internazionale dei pro riders di domani. Ma si tratta anche della competizione di snowboard freestyle in Italia dallo storico più imponente, come conferma il premio “Best Snowboard Event 2014” agli Italian Snowboard Awards conferiti a Skipass.

World Rookie Fest festeggia la sua prima decade con l’edizione più numerosa in assoluto: 149 iscritti provenienti da 18 nazioni gareggeranno nelle 4 categorie Grom e Rookie, sia Femmine che Maschi. Da oggi fino al 15 gennaio, piccoli e giovani atleti da 8 a 17 anni daranno dimostrazione delle loro doti allo snowpark Mottolino di Livigno. Le linee slopestyle avranno varia difficoltà, fino ad arrivare al salto da 19 metri dove si susseguiranno trick di altissimo livello.

“Da 10 anni con questo evento scopriamo le future stelle dello snowboard” ha dichiarato Marco Sampaoli, co-fondatore di World Rookie Tour e Direttore Evento di World Rookie Fest, aggiungendo “Basti pensare che dei 12 finalisti delle Olimpiadi di Sochi 2014, ben 8 avevano partecipato a World Rookie Fest di Livigno”.

Per il 2015 il programma dell’evento si articola tra momenti di competizione e attività lifestyle: training, qualifiche e finali saranno intervallati da workshop sulla sicurezza in freeride, wellness e lezioni di yoga. Un momento particolare sarà dedicato a raccontare l’essenza di World Rookie Fest attraverso la proiezione del video documentario “A Decade of Rookie Fest”, che ripercorrerà i momenti salienti delle passate edizioni. Alla presentazione parteciperà anche Seppe Smits, ex rookie delle prime edizioni di WRF e ora atleta olimpico, che taglierà la grande torta del decimo compleanno dello Yeti. Alla sera come da tradizione cene, aperitivi e feste permetteranno agli atleti internazionali di conoscersi e dare il via a nuove amicizie tra i futuri pro rider.

Per le famiglie dei rider è stato pensato il Kids Camp, 3 giorni di lezioni per gli under 15. Il Kids Camp si svolgerà tutte le mattine e culminerà nel Kids Contest, una jam session durante la quale i partecipanti del camp vivranno la loro prima competizione in contemporanea agli atleti più grandi (Ride with Them!).

I premi finali del contest sono assai ambiti dai partecipanti di tutto il mondo: 6 all-inclusive ticket per le Volkl World Rookie Finals 2015 di Ischgl e 2 per il Trentino Rookie Fest 2015 a Monte Bondone, 2 inviti al Rookie Shooting di fine stagione a Corvatch, surf camp in Spagna by Surftolive.com, 12 “Freeride Pass” per European Freeride Festival e tanti premi in materiale offerti dagli sponsor. Tutti gli atleti sul podio saranno qualificati per le Volkl World Rookie Finals 2015 e l’evento assegnerà punti per TTR World Snowboard Tour e World Rookie Rank.

Segui il World Rookie Tour Online @

web: www.worldrookietour.com and www.worldsnowboardfederation.org

Facebook fan page: www.facebook.com/worldrookietour

Vimeo channel: www.vimeo.com/channels/worldrookietour

Mpora WRT channel: www.mpora.com/worldrookiesnowboardtour/

Fonte Moon

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa



Può interessarti