A Vetan Bazzana/Gusmini e le sorelle Bieler più forti anche del maltempo

Di GIANCARLO COSTA ,

Discesa delle sorelle Bieler vincitrici Trofeo Vetan
Discesa delle sorelle Bieler vincitrici Trofeo Vetan

E' riuscita con successo anche la 14a edizione del Trofeo Sci Club Vetan-Memorial Luca Blanc nella conca di Vetan sulle pendici del Monte Leyssè. La neve era caduta copiosa in questa zona, ma il forte vento degli ultimi giorni aveva fatto cambiare il tracciato, a cura di Stefano Mottini e dei volontari degli sci club di Vetan e Saint Nicolas, con Stefano Fontanelle e Jonny Lale Mourix a coordinare il tutto dal “campo base” dell'Hotel Notre Maison. Peccato che il sole abbia fatto capolino solo nel pomeriggio, almeno per godersi il panorama, che da qui spazia su mezza Valle d'Aosta. Durante la gara invece un po' di freddo, di vento e di scarsa visibilità hanno accompagnato gli scialpinisti nella loro fatica, che per la cronaca era fatta di 3 salite e altrettante discesa, per 1600 metri di dislivello.

Con altre 70 coppie al via hanno fatto gara di testa solitaria i vincitori, i bergamaschi Fabio Bazzana e Norman Gusmini, che hanno incrementato progressivamente il loro vantaggio, chiudendo vittoriosi in 1h30'24”. Alle loro spalle salgono sul podio Mattia Luboz/Maurizio Enrici secondi in 1h37'17” e Giuseppe Pivano/Corrado Vigitello terzi in 1h39'05”. Completano la top ten Giovannetto/Grosjacques quarti, Funaro/Castagneri quinti, Negroni/Donati sesti, Rosazza Buro/Prot settimi (e primi Master) Maguet/Gorraz ottavi, Ughetto/Cavallo noni e Veronese/Testino decimi.

Nella gara femminile bella prova delle sorelle Annie e Katrin Bieler, che vincono in scioltezza in 2h00'12”, seguite sul podio da Francesca Travi/Valerie Pramotton seconde in 2h27'09” e da Valentina Picca/Nadia Re terze in 2h29'04”.

Nella categoria Cadetti/Junior maschile vittoria di Andrea Dellavalle in 1h11'42”, su Sebastien Guichardaz 2° in 1h11'45”, Michele Carelli 3° in 1h11'48”, Mathias Trento 4° in 1h13'59” e Henri Aymonod 5° in 1h16'09”. Nelle Cadette/Junior femminili successo di Ilaria Veronese in 1h31'20” su Alessia Re 2a in 1h33'55” e Silvia Rivero 3a in 1h39'19”.

Le dichiarazioni di Fabio Bazzana, campione di skyrunning reduce da un'estate di stop per problemi fisici, che sembrano recuperati brillantemente: “E' stata una bella gara, ben organizzata nonostante un po' di problemi legati al meteo, ma siamo abituati al freddo e non ci ha infastidito più di tanto. Condivido la decisione degli organizzatori di farci indossare la giacca antivento durante la gara per la nostra sicurezza. Era la prima volta che correvo insieme a Norman Gusmini e meglio di così non poteva andare!”

Le sorelle Annie e Katrin Bieler: “Siamo contente di questo successo, ci piace correre in coppia. Faremo qualche vertical e poi le classiche gare in coppia del calendario italiano. Adesso appuntamento a tutti mercoledì sera a Gressoney Saint Jean per il Memorial Follis, per noi è la gara di casa in memoria del nostro zio”.

In allegato le foto del trofeo Vetan e la classifica completa.

Download

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa



Può interessarti