Vertical di Cdm a Verbier: vittorie di Remy Bonnet e Axelle Gachet-Mollaret, quarti Michele Boscacci e Ilaria Veronese

Di GIANCARLO COSTA ,

Axelle Gachet Mollaret vincitrice Vertical Verbier (foto ismf)
Axelle Gachet Mollaret vincitrice Vertical Verbier (foto ismf)

E' ricominciata la Coppa del mondo di Scialpinismo con la tappa di Verbier/Val des Bagnes, in Svizzera. La prima gara è stata la Vertical femminile che ha fatto registrare la vittoria fra le senior della francese Axelle Gachet-Mollaret, davanti all'elvetica Maude Mathys e alla svedese Tove Alexandersson. Quarta Ilaria Veronese, ottava Alba De Silvestro, nona Mara Martini.

Doppietta azzurra fra le espoir (under 23), con la vittoria di Giulia Murada e il secondo posto di Giorgia Felicetti. Terza la francese Marie Charlotte Iratzoquy. Fra le giovani (under 20) la vittoria è andata alla tedesca Antonia Niedermaier, davanti a Samantha Bertolina e a Lisa Moreschini, per un podio per due terzi azzurro.

Soddisfazioni in campo giovanile arrivano anche dagli uomini con il secondo posto di Matteo Sostizzo fra i giovani a cui si aggiungono il successo di Andrea Prandi e il terzo posto di Sebastien Guichardaz fra gli espoir.
Nella categoria seniores maschile si è imposto lo svizzero Remy Bonnet sul connazionale Werner Marti, terzo il francese Thibault Anselmet. Primo degli azzurri Michele Boscacci 4°, seguito da Federico Nicolini 5°, Alex Oberbacher 8°, Robert Antonioli 9°, Nicolò Canclini 10°, William Boffelli 13°, Davide Magnini 18°.

Domenica 31 gennaio è in programma la seconda giornata di competizioni con la disputa delle gare individuali.

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa

Commenta l'articolo su Twitter...

Può interessarti