Venerdì e domenica la Coppa del Mondo di Scialpinismo torna a Verbier

Di GIANCARLO COSTA ,

Kilian Campione del Mondo di Scialpinismo 2015 a Verbier
Kilian Campione del Mondo di Scialpinismo 2015 a Verbier

Dopo le gare disputate a Pontedilegno-Tonale (Italia), che hanno aperto la stagione di Coppa del Mondo ISMF a fine dicembre 2020, nei prossimi giorni gli atleti internazionali di scialpinismo si sfideranno a Verbier in Svizzera. Sulle nevi svizzere si svolgeranno una Vertical Race, in programma venerdì 29 gennaio, e una gara Individuale, in programma domenica 31 gennaio.

Verbier ospitò una spettacolare edizione dei Campionati Mondiali nel 2015, oltre ad essere sede dell’arrivo della Patrouille des Glaciers, appartenente al circuito La Grande Course. Protagonista di allora fu il fuoriclasse spagnolo Kílian Jornet Burgada, che dominò la prova individuale e quella Vertical, le prove in programma in questo weekend. Purtroppo l'attuale pandemia di Covid-19 ha costretto gli organizzatori locali a decretare che l'evento sarà "a porte chiuse" per il pubblico. La Vertical Race seguirà, soprattutto nella parte finale, il tracciato dei Mondiali 2015 con partenza dal cuore di Verbier e arrivo nei pressi della stazione a monte della funivia a Les Ruinettes. Il dislivello positivo sarà di 655 metri. A causa delle avverse condizioni meteorologiche, la gara individuale si svolgerà optando per il percorso di riserva. La sede rimarrà a Bruson, a pochi chilometri da Verbier, dove gli atleti dovranno affrontare un dislivello di circa 1500 metri suddiviso in 4 salite. 15 federazioni nazionali saranno presenti alla linea di partenza in Svizzera: Andorra, Austria, Belgio, Bulgaria, Francia, Germania, Italia, Norvegia, Romania, Svizzera, Slovacchia, Spagna, Svezia, Thailandia e USA.

Subito dopo la Coppa del Mondo di Scialpinismo di Verbier, gli scialpinisti si sposteranno in Francia e precisamente a Flaine, Arâche-la-Frasse, dove sono in programma una gara Individuale e Sprint il 5 e 6 febbraio 2021. Il presidente del comitato organizzatore, Sig. Christophe Maret, afferma: “È con grande piacere che vi diamo il benvenuto in Val de Bagnes ed Entremont per la Coppa del Mondo di scialpinismo! Il nostro obiettivo nell'ospitare questo evento è sostenere e promuovere con tutto il cuore il vostro sport e darvi la possibilità di raggiungere nuove vette di eccellenza atletica. Sono anch’io un appassionato scialpinista amatoriale e guardo con infinita ammirazione per i tanti giovani atleti locali che si sono fatti un nome nelle competizioni internazionali, significa molto per me, personalmente, partecipare all'organizzazione di questo evento. Vorrei ringraziare i nostri generosi sponsor, gli innumerevoli volontari inviati nei vari siti dell'evento e un comitato di pianificazione motivato ed esperto ”.

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa

Commenta l'articolo su Twitter...

Può interessarti