In Valmalenco (SO) si sono disputati i campionati italiani di Snowboard Half Pipe, Slopestyle, SBX, PGS e PSL

Di GIANCARLO COSTA ,

Snowboardcross Campionati Italiani Valmalenco
Snowboardcross Campionati Italiani Valmalenco

In Half Pipe i Campioni Italiani sono Manuel Pietropoli e Maria Delfina Maiocco

Manuel Pietropoli ha vinto il titolo italiano nell'halfpipe imponendosi nella gara disputata a Valmalenco davanti a Marco Grigis e Marco Donzelli. Per il bresciano si tratta del quarto scudetto tricolore, il terzo negli ultimi quattro anni della specialità. In campo femminile la vittoria è andata a Maria Delfina Maiocco che conferma il successo dell'anno passato ottenuta sempre in Valtellina, alle sue spalle Lisa Caserotti e Caterina Ferrario.

Nello Slopestyle gli scudetti vanno a Simon Gruber e Valentina Barengo

Nello Slopestyle l'atleta di casa Nicola Dioli da Caspoggio ha conquistato l'Argento dietro a Simon Gruber, bronzo a Nicolas Bridgman. In campo femminile scudetto a Valentina Barengo su Giorgia Pugno e Lisa Caserotti. Nella categoria allievi vittorie di Giulia Priotti (su Margherita Meneghetti e Francesca Piana) e Nicola Liviero (su Lorenzo Dante e Philipp Rossi). Infine nei giovani trionfano Valentina Barengo (battute Giorgia Pugno e Caterina Ferrario) e Alessandro Bonapace (secondo Davide Liberatore e terzo Emil Zulian.

Nello Snowboardcross i titoli italiani a Omar Visintin e Raffaella Brutto

Raffaella Brutto ha conquistato il quinto titolo italiano della carriera imponendosi nella gara di Valmalenco (So). La ventiseienne alpina genovese che vive a Courmayeur ha preceduto nella big final la giovane bergamasca Sofia Belingheri, reduce dall'argento iridato nei Mondiali juniores ottenuto nel team event, bronzo a Linda Cappa.

In campo maschile successo di Omar Visintin che festeggia al meglio la fresca vittoria nella classifica di specialità in Coppa del mondo. Per l'altoatesino si tratta del secondo scudetto in carriera, i battutti nell'atto conclusivo sono stati Matteo Menconi, Michele Godino e Lorenzo Catapano.

La gara era valida anche per la categoria giovani e ha visto Belingheri davanti a Cappa e Giulia Crepaldi fra le donne e Menconi su Catapano e Nico Giuntoli Vercellin in campo maschile.

Ordine d'arrivo SBX maschile Campionati Italiani Valmalenco (Ita):

1. Omar Visintin

2. Matteo Menconi

3. Michele Godino

4. Lorenzo Catapano

Ordine d'arrivo SBX femminile Campionati Italiani Valmalenco (Ita):

1. Raffaella Brutto 

2. Sofia Belingheri

3. Linda Cappa

Ordine d'arrivo SBX maschile Campionati Italiani Giovani Valmalenco (Ita):

1. Matteo Menconi

2. Lorenzo Catapano

3. Nico Giuntoli Vercellin

Ordine d'arrivo SBX femminile Campionati Italiani Giovani Valmalenco (Ita):

1. Sofia Belingheri

2. Linda Cappa

3. Giulia Crepaldi

Edwin Coratti e Nadya Ochner vincono il PGS degli Assoluti sotto la pioggia di Valmalenco

L'intensa pioggia caduta nel corso della giornata ha costretto gli organizzatori dei Campionati Italiani di gigante parallelo a Valmalenco (So) a interrompere la gara a livello di ottavi di finale. la giuria ha deciso così di ufficializzare la classifica in base ai risultati delle qualificazioni che avevano visto in campo maschile l'altoatesino Edwin Coratti realizzare il miglior tempo davanti al trentino Mirko Felicetti e all'altro altoatesino Christoph Mick.

Fra le donne Nadya Ochner ha colto il suo primo scudetto tricolore davanti ad Elisa Profanter e Andrea Christine Tribus.

Ultima gara in programma domani mercoledì 9 aprile lo slalom parallelo.

Ordine d'arrivo PGS maschile Campionati Italiani Assoluti Valmalenco (Ita):

 1 CORATTI Edwin  1991  ITA   1:20.91    360.00

 2 FELICETTI Mirko  1992  ITA   1:22.18    288.00

 3 MICK Christoph  1988  ITA   1:23.19    216.00

 4 ERLACHER Meinhard  1982  ITA   1:24.38    180.00

 5 GASIENICA-DANIEL Andrzej  1987  POL   1:24.48    162.00

 6 HOFER Hannes  1993  ITA   1:24.68    144.00

 7 BORMOLINI Maurizio  1994  ITA   1:25.92    129.60

 8 AMMANN Hans-Ruedi  1976  SUI   1:26.47    115.20

 9 KWIATKOWSKI Oskar  1996  POL   1:26.63    104.40

 10 MARCH Aaron  1986  ITA   1:26.64    93.60

 11 KOWALCZYK Tomasz  1990  POL   1:26.72    86.40

 12 CLOCH Alessandro  1994  ITA   1:27.63    79.20

 13 RABANSER Georg  1973  ITA   1:28.88    72.00

 14 BACO Matej  1992  SVK   1:29.46    64.80

 15 NOWACZYK Michal  1996  POL   1:30.77    57.60

 16 SUMEGI Peter  1983  HUN   1:31.41    54.00

 17 FAVA Carlo  1996  ITA   1:31.86    50.40

 18 KACZOR Lukasz  1993  POL   1:32.02    46.80

 19 VARESCO Giorgio  1994  ITA   1:32.05    43.20

 20 HOFER Marc  1997  ITA   1:32.33    39.60

 21 FAVA Fabrizio  1961  ITA   1:32.66    36.00

 22 SENONER Tomas  1983  ITA   1:33.15    32.40

 23 GUZIAK Maciej  1997  POL   1:33.18    28.80

 24 LOTTI Mattia  1996  ITA   1:33.91    25.20

 25 BAYSAL Isa  1997  TUR   1:34.18    21.60

 26 AGOSTINI Flavio  1996  ITA   1:34.36    18.00

 27 AN Su-hyeon  1995  KOR   1:35.33    16.20

 28 BELSITO Christopher  1996  ITA   1:36.78    14.40

 29 BOM Oskar  1991  POL   1:37.05    12.96

 30 BARCATTA Mirko  1998  ITA   1:38.56    11.52

 31 POLAT Hamza  1996  TUR   1:38.84    10.08

 32 FORNARO Edoardo  1998  ITA   1:39.47    9.36

 33 GHIGNOLA Matteo  1997  ITA   48.33    8.64

 34 BUFFA Sebastien  1983  FRA   48.99    7.92

 35 GIANMOENA Simone  1998  ITA   49.60    7.20

 36 CONSTANTINI Nicolo  1996  ITA   50.68    7.09

 37 BERTON Simone  1998  ITA   50.87    6.98

 38 PEHLIVAN Tanzer  1995  TUR   50.99    6.88

 39 GOBBIN Roberto  1961  ITA   51.36    6.77

 40 KOFLER Jonas  1995  ITA   51.49    6.66

 41 REZZADORE Mattia  1997  ITA   53.46    6.55

 42 BERNARD Daniele  1996  ITA   55.72    6.44

 43 GESSI Nicolo  1996  ITA   58.97    0.00

 44 MESSNER Matthias  1998  ITA   59.42    0.00

 45 BENETTI Marco  1998  ITA   1:01.95    0.00

 46 MESSNER Gabriel  1997  ITA   1:18.96    0.00

Fonte fisi.it

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa



Può interessarti