Vallefredda Ski Raid (AQ): nella salita a Campo Imperatore i più veloci sono Raffaele Adiutori e Viviana Ricci

Di GIANCARLO COSTA ,

Il-gruppo-di-testa-della-Valle-Fredda-Ski-Raid (foto organizzazione)
Il-gruppo-di-testa-della-Valle-Fredda-Ski-Raid (foto organizzazione)

Ieri giornata spettacolare in Abruzzo, si è aperta una finestra di bel tempo solo in mattinata che ha dato la possibilità agli organizzatori di svolgere l'evento in maniera egregia. Sole, freddo polare (-12°C) , assenza di vento e abbondanti nevicate nei giorni precedenti hanno permesso di tracciare un percorso ottimale, lavorando il sabato e la mattina stessa, visto che si erano posati sulle pendici del Gran Sasso più di 50 cm di neve fresca quasi inconsistente che ha regalato un discesa a fine gare

superlativa. 1000 metri in totale il dislivello affrontato dagli atleti, dai 1190 metri di quota della partenza all'imbocco di Valle Fredda fino ai 2190 metri all'arrivo nel comprensorio sciistico di Campo Imperatore.

Adiutori Raffaele e Ricci Viviana primi per le due categorie uomini e donne, siglano entrambi la quinta vittoria consecutiva nel "2° Trofeo dell' Appennino Centrale". Coccia Armando secondo assoluto davanti a Colaianni Carlo giovane promessa classe 1997, che a questo punto speriamo di veder competere con i cadetti in campo nazionale. Seconda della classifica femminile è stata Marisa Del Bene Marisa davanti a Valeria De Simone.

In allegato la classifica completa e le foto dell'evento.

Fonte organizzazione

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa



Può interessarti