Valanga nel canale Coolidge sul Monviso, morto uno scialpinista

Di GIANCARLO COSTA ,

Monviso
Monviso

Incidente mortale questa mattina, sabato 21 maggio, sul Monviso. Dalla parete nord si è staccata una valanga, che ha travolto e ucciso uno scialpinista, Gioele Dutto, 20 anni di Cervasca.

Nel canalone dove è avvenuto il distacco, il Coolidge a quota di 2700 metri circa, c’erano numerosi altri appassionati, fortunatamente tutti rimasti illesi, in quando l’unico ad essere stato travolto in pieno dalla valanga è stato il giovane scialpinista Gioele Dutto, che mentre stava scendendo con gli sci, è stato sbilanciato dalla massa nevosa ed è precipitato per 800 metri 

L’allarme è scattato subito dopo l'incidente lanciato da un'altra cordata che ha assistito all'incidente e prontissimi sono stati i soccorsi. Sul posto l’elisoccorso del 118 di Cuneo e gli uomini del soccorso alpino della stazione di Crissolo. Il luogo dell’incidente è stato raggiunto in fretta, ma per il giovane non c’è stato più nulla da fare, mentre il compagno e altri due alpinisti, sotto shock, sono stati issati a bordo del velicolo e accompagnati a valle.

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa



Può interessarti