Valanga durante una discesa di eliski dalle montagne di Cesana (TO), due morti tra cui la guida alpina Luca Prochet

Di GIANCARLO COSTA ,

Panorama su Terra Nera dalla Dormillouse
Panorama su Terra Nera dalla Dormillouse

Tragedia sulle montagne del torinese, in Valle Thures nel comune di Cesana, durante una discesa di eliski.

La comitiva di 8 sciatori era partita all’alba da Modane e l'elicottero li aveva depositati sul Monte Terra Nera, in alta Valle Thures a quota 2900 metri. Gli sciatori si sono divisi in due gruppi per la discesa. I primi quattro, i più esperti, sono stati fatti scendere sulla costa nord. Con loro c’era la guida alpina Prochet. Gli altri sono scesi alle loro spalle. Il primo ad accorgersi della slavina è stato un pilota dell’elicottero, che ha lanciato l’allarme.  

La neve, grossi blocchi ghiacciati, ha travolto in pieno in gruppo, che è stato trascinato per qualche decina di metri. Per la guida alpina Luca Prochet e lo sciatore francese non c’è stato nulla da fare. I loro corpi sono stati recuperati dagli uomini del soccorso alpino di Cesana e portati a valle.

Luca Prochet era una guida alpina molto conosciuta in Val Susa, aveva diretto anche la scuola tecnici del Soccorso Alpino e Speleologico Piemontese. Sposato, aveva due figli e viveva nella vicina città francese Briancon.

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa