Valanga a Cima Beccher nel vallone di Champorcher, 2 scialpinisti feriti

Di GIANCARLO COSTA ,

Cima Beccher e Mont Rascias nel vallone di Champorcher, luoghi dei soccorsi di  oggi 8 dicembre
Cima Beccher e Mont Rascias nel vallone di Champorcher, luoghi dei soccorsi di oggi 8 dicembre

C'erano tanti scialpinisti oggi nel vallone di Champorcher, ma il vento della notte ha cambiato le condizioni della neve, non più polverosa ma a lastroni lavorata dal vento. Sotto Cima Beccher (quota 2945 metri) una valanga s'è staccata e ha travolto due scialpinisti, Silvano Dalbard e Roberto Bianchetti. L'allarme è stato dato dai loro compagni di gita, poi l'intervento dell'Elisoccorso ha evitato guai peggiori, recuperandoli e portandoli all'ospedale di Aosta per le cure del caso. Sempre nella stessa zona, questa volta sul Mont Rascias (quota 2784 metri), un altro soccorso per trasportare a valle uno scialpinista infortunato sembra ad una gamba.

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa



Può interessarti