Valanga sullo Chaberton in Val Susa (TO), morto uno scialpinista francese

Di GIANCARLO COSTA ,

Il forte in vetta allo Chaberton
Il forte in vetta allo Chaberton

Ancora una tragedia sulle montagne piemontesi della Val Susa. Questa volta la valanga s'è staccata nel vallone Pra Claude alle pendici del monte Chabetorn in territorio italiano ed ha travolto uno scialpinista francese.  

Sono ancora da accertare le esatte cause dell’incidente, ma da una prima ricostruzione l’ipotesi è quella che a staccare l’enorme massa di neve a lastroni, siamo stati proprio gli sci del francese mentre stava scendendo davanti alla sua compagna, rimasta fuori dalla valanga. E’ stata proprio lei a dare l’allarme al 118 che è intervenuto subito sul posto con l’elicottero. Lo scialpinista francese dopo esser stato intubato e trasportato al Cto, è deceduto poco dopo il ricovero. 

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa



Può interessarti