Val Sangone Ski Ride: nella notturna dell’Aquila (TO) volano Filippo Barazzuol e Raffaella Miravalle

Di GIANCARLO COSTA ,

Alberto-Fazio-secondo-nella-notturna-dell'Aquila.jpg (Foto di Silvio Tonda)
Alberto-Fazio-secondo-nella-notturna-dell'Aquila.jpg (Foto di Silvio Tonda)

Di Filippo Barazzuol

Giovedì 23 febbraio all’Aquila di Giaveno si è svolta la VI edizione della Val Sangone Ski Ride, gara valevole per il circuito Piemonte ski alp by night. La gara organizzata con la consueta ottima professionalità dal CAI di Coazze in collaborazione con il soccorso alpino stazione Valsangone ho visto al via 77 atleti che si sono dati battaglia sugli 800 metri di dislivello che dal piazzale antistante all’Albergo “Aquila” portano sull’omonima punta, dalla quale si ha un magnifico colpo d’occhio sulle luci di Torino e della pianura sottostante. Temperature miti hanno caratterizzato la gara che segue il percorso della ormai abbandonata seggiovia alternando muri ripidi a tratti pianeggianti che consentono di tirare un po’ il fiato.

La vittoria è andata per il secondo anno consecutivo dall’atleta del Team Nuovi Traguardi, Filippo Barazzuol che chiude in 40 minuti e 15 secondi, secondo il garessino Alberto Fazio, per lui 41 minuti e 33 secondi. A chiudere il podio per lo sci club Avis Borgo Marco Moletto in 42 minuti e 41 secondi.

Tra le donne primeggia Raffaella Miravalle dello Sci Club Levanna che ferma il crono a 54 minuti e 20 secondi, seconda Bertino Chiara, S.C. Nordico Valli di Lanzo in 1:01’16” e terza Elena Tornatore in 1:01’28”.

Mentre tra le donne over 45 vince Usseglio Nanot Daniela, seguita da Franca Bounous entrambe del Team Nuovi Traguardi.

Tra li Junior vince Berta Francesco dello S.C. Nordico Valli di Lanzo in 54’51”, secondo Costa Giulio dell’Ala di Stura in 59’30” e terzo per il Team Nuovi Traguardi Jean Samuel Rostan in 1:01’45”.

Cena all’albergo Aquila, dove si erano svolte anche le procedure di iscrizione, e a seguire premiazione con un ricco sorteggio in cui nessuno è tornato a casa a mani vuote.

Appuntamento a venerdì 2 marzo ad Argentera per la penultima tappa del circuito Piemonte ski alp by night.

In allegato foto e classifica dela serata.

Hanno collaborato per lo svolgimento della manifestazione la Città di Giaveno, il Team Nuovi Traguardi e il gruppo Valsangone MTB e come sponsor tecnici:

BotteroSki (Limone Piemonte)

Montagnard sport (Giaveno)

Anselmo Outdoor (Giaveno)

Ronco Alpinismo (Torino)

Cuore da sportivo (Torino)

Renato Onofri,lab. riparazione sci (Torino)

coltelleria De Carlo (Torino)

ferramenta Girotti Patrizia (Coazze)

panificio Guglielmino (Giaveno)

Ottica 2E (Rivoli)

Foto di Silvio Tonda

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa



Può interessarti