Universiadi Trentino: tripletta russa nella 30KM di fondo, Mattia Pellegrin 4º

Di GIANCARLO COSTA ,

Mattia Pellegrin (foto Teyssot)
Mattia Pellegrin (foto Teyssot)

Quarto posto del poliziotto fassano Mattia Pellegrin nella 30 chilometri a tecnica classica che ha chiuso il programma del fondo nella XXVI Winter Universiade Trentino 2013. A Lago di Tesero il ventiquattrenne di Moena, in Trentino, ha chiuso alle spalle del terzetto russo formato da Vladislav Skobelev (1:23:14.2), Emil Vokuev (+2.4) e Andrey Feller (+4.6). Pellegrin ha chiuso con un distacco di 7.8 secondi dal vincitore.

Fonte organizzazione

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa



Può interessarti