Un morto sugli sci a Chiesa in Valmalenco

Di GIANCARLO COSTA ,

Elio_Ceccon_vincitore_dell'edizione_2010_di_sci_per_trapiantati_(foto_12vda.it).jpg
Elio_Ceccon_vincitore_dell'edizione_2010_di_sci_per_trapiantati_(foto_12vda.it).jpg

L’incidente sugli sci è accaduto mentre lo sciatore stava scendendo sulla pista del Palu'. Soccorso e ricoverato all’ospedale di Sondrio, le sue condizioni sono apparse immediatamente molto gravi. E' stato sottoposto ad un'operazione chirurgica urgente, ma non ce l'ha fatta. Elio Ceccon era valdostano e lunedi 24 gennaio, stava partecipando ai Campionati internazionali di sci per trapiantati, che aveva vinto l’anno scorso.

Era il responsabile per la Valle d’Aosta dell’Aned, l'Associazione Nazionale Emodializzati. Dopo il trapianto di rene fatto nel 1997, Elio Ceccon era diventato un provetto ciclista ed era il presidente del Gruppo Sportivo Aquile della Valle d'Aosta.

Aveva messo insieme la pratica sportiva e le attività di solidarietà e beneficienza, era anche un volontario del soccorso della Valpelline.

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa



Può interessarti