Tutto pronto in Valsavarenche per il Tour du Grand Paradis – Trofeo Renato Chabod

Di GIANCARLO COSTA ,

Percorso Tour du Grand Paradis
Percorso Tour du Grand Paradis

Con la tracciatura del percorso effettuata nella giornata di giovedì dalle Guide Alpine Ilvo Martin e Paolo Pellissier e dai tanti volontari dell’organizzazione, è iniziato ufficialmente il lungo fine settimana in Valsavarenche per il Tour du Grand Paradis – Trofeo Renato Chabod. Le condizioni di innevamento sono spettacolari su tutto il percorso, con partenza in località Pravieux-Pessey e arrivo a Pont con un dislivello di 2460 metri in 2 salite e di 2330 metri in 2 discese, passando per i rifugi Federico Chabod e Vittorio Emanuele II e presso la cima del Gran Paradiso a circa 4000 metri di quota.

“Abbiamo tracciato il percorso integrale con delle condizioni di innevamento ottime – ci dice la Guida Paolo Pellissier – grazie alle abbondanti nevicate dell’ultimo mese. In ogni caso saremo pronti a fare delle modifiche al tracciato se dovessero esserci delle variazioni al meteo il giorno della gara, che comunicheremo al briefing del sabato o al mattino prima della partenza. Ricordiamo a tutti di portare il materiale obbligatorio come da regolamento e corda, imbrago e longe.”

Intanto arrivano anche le ultime iscrizioni, che chiudono alle ore 24 di venerdì 27 aprile, siamo a quota 120 squadre, di cui molte straniere e francesi per via del gemellaggio con il Vertical Transvanoise, e si delinea il parterre dei favoriti. Pettorale n° 1 per la coppia bergamasco-austriaca formata da William Boffelli e Jakob Hermann, quindi gli spagnoli Oriol Cardona-Marc Pinsach, i francesi Samuel Equy-Yoann Sert, Denis Trento con il francese Bastien Fleury, Filippo Beccari-Alex Oberbacher e Alex Salvadori-Ivo Zulian.

Anche al femminile si prospetta una gara molto combattuta con diverse coppie che aspirano al podio: le francesi Sophie Mollard-Lorna Bonnel, Veronique Lathuraz-Corinne Favre, Tatiana Locatelli-Corinna Ghirardi, Ilaria Veronese-Margit Zulian e le gressonare Annie e Katrin Bieler.

Ricordiamo il programma del Tour du Grand Paradiso

SABATO 28 APRILE 2018
ORE 15:00 - 19:00 PRESSO LA SCUOLA MEDIA DI VILLENEUVE: Ufficio gara aperto per ritiro pettorali, voucher per le sistemazioni alberghiere, buono pasto per il pranzo della domenica e pacco gara.
ORE 18:00 PRESSO L'AUDITORIUM DELLE SCUOLA MEDIA DI VILLENEUVE: Briefing tecnico
DOMENICA 29 APRILE 2018
ORE 06:30 – 7:15 LOCALITA' PRAVIEUX (VALSAVARENCHE) CONFERMA ISCRIZIONE E CONSEGNA PACCHI GARA (per le squadre non presenti il giorno precedente)
ORE 7:15 – 7:40 INGRESSO AREA PARTENZA E CONTROLLO ARTVA
ORE 7:45 – 8:00 PARTENZA GARA IN LINEA (con possibilità di partenze scaglionate)
ORE 13:00 PRANZO DI CHIUSURA nei vari locali che troverete indicati sul voucher consegnato
ORE 15:00 PREMIAZIONE IN LOCALITÀ DÉGIOZ (VALSAVARENCHE)

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa

Commenta l'articolo su Twitter...

Può interessarti