Tutto pronto a Cervinia per la Coppa del mondo di Snowboardcross

Di GIANCARLO COSTA ,

Presentazione top rider Cervinia Coppa del mondo SBX (10)
Presentazione top rider Cervinia Coppa del mondo SBX (10)

La Cervinia imbiancata di questi giorni è il miglior teatro per lo spettacolo della Coppa del mondo di Snowboardcross, che prenderà il via domani sabato 21 dicembre sulla pista 26 in zona Plain Maison. Peccato che proprio la neve abbia scombussolato la giornata odierna e fatto saltare le discese di qualificazione, prima rimandate a domattina e successivamente annullate dagli organizzatori, che hanno deciso secondo regolamento FIS, di far disputare le finali di domani ai primi 48 uomini e alle prime 24 donne delle classifiche FIS, partendo dagli ottavi di finale per gli uomini e dai quarti per le donne. Con questa decisione sono stati esclusi solo 8 rider al maschile, mentre le donne sono tutte dentro; decisione saggia perché altrimenti non ci sarebbero i tempi tecnici per essere pronti alle 11 per iniziare le finali trasmesse in diretta televisiva.

Quini lo spettacolo è stato concentrato nella piazza centrale di Cervinia con la consegna dei pettorali ai top rider, con musica e interviste, nonostante la fitta nevicata. Presenti i campioni di 4 continenti, dagli USA al Canada, dall’Australia al Giappone e soprattutto la nostra Nazionale di SBX al completo, con Michela Moioli, Omar Visintin ed Emanuel Perathoner che hanno già saputo conquistare vittorie e podi nelle due edizioni precedenti della Coppa del mondo, in quella che è la loro sede di allenamento abituale, una sorta di “Coverciano dello snowboard”.

La Società degli impianti di Cervinia mette a disposizione gratuitamente la salita e la discesa fino a Plan Maison per il pubblico che domani vorrà assistere alla gara. Gara che si preannuncia spettacolare sia per il livello degli snowboarder che per le previsioni meteo che finalmente danno sole. Quindi appuntamento a tutti per la cronaca su snowpassion.

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa

Commenta l'articolo su Twitter...

Può interessarti