Tutto pronto a Bischofshofen in Austria per il debutto della Coppa del Mondo di scialpinismo

Di GIANCARLO COSTA ,

Antonioli, Boscacci e Loss il podio dei Campionati Italiani Sprint di Valtournenche
Antonioli, Boscacci e Loss il podio dei Campionati Italiani Sprint di Valtournenche

Nonostante le copiose nevicate dell’ultimo mese in Austria, gli organizzatori della prima prova della Coppa del mondo di scialpinismo di Bischofshofen sono riusciti a garantire gli standard di regolarità e sicurezza. Questa prima tappe prevede le gare Sprint venerdì 18 gennaio e Individuale domenica 20 gennaio. Tra le due gara ci sara una Vertical, ma non valida per la Coppa del mondo di scialpinismo.
La gara individuale in programma domenica 20 gennaio non si disputerà terrà sul percorso originale ma su quello di riserva. La gara individuale inizierà nello stesso punto dello Sprint e prevede due giri per gli uomini senior (per un totale di circa 1600 m di dislivello) e solo un giro e mezzo per le donne e gli junior. Il Comitato ha deciso di cambiare il corso della gara rispetto a quello originale come località locale e la strada per raggiungerla è chiusa a causa delle abbondanti nevicate degli ultimi giorni.

La rappresentativa italiana sarà al via numerosa e competitiva come sempre.
Il DT Stefano Bendetti sarà affiancato in Austria dagli altri tecnici Davide Canclini, Denis Trento e Manfred Reichegger.
Gli atleti al via saranno, oltre al vincitore dell’ultima Coppa del mondo Michele Boscacci,
Alba De Silvestro, Robert Antonioli, William Boffelli, Matteo Eydallin, Damiano Lenzi, Nadir Maguet, Federico Nicolini, Alex Oberbacher e Dimitra Theocharis; negli Espoir Giulia Murada, Mara Martini, Ilaria Veronese, Nicolò Canclini, Davide Magnini ed Enrico Loss; tra gli Junior Samantha Bertolina, Valeria Pasquazzo, Fabien e Sebastien Guichardaz, Giovanni Rossi, Matteo Sostizzo e Daniele Corazza.

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa

Commenta l'articolo su Twitter...

Può interessarti