Tulot Vertical Up: Philip Götsch e Victoria Kreuzer i più veloci a Madonna di Campiglio

Di GIANCARLO COSTA ,

Corsa e scialpinismo a Madonna di Campioglio (foto fb Vrtical Up)
Corsa e scialpinismo a Madonna di Campioglio (foto fb Vrtical Up)

La Vertical Up è un circuito di gare di sola salita sulle piste da discesa più famose delle Alpi. Dopo la Sass Long, sabato scorso è toccato a Madonna di Campiglio ospitare la gara, che ha la caratteristica di essere aperta a tutti gli attrezzi, scialpinismo, sci di fondo, racchette da neve e ovviamente le scarpe da corsa. Ed è proprio nella versione runner che il forte scalatore altoatesino Philip Götsch si aggiudica la Tulot Vertical Up, 2,6 km per 900 metri D+. Top five di assoluto valore, con Patrick Facchini 2°, Dominik Salcher 3°, Nicola Pedergnana 4° e Martin Anthamatten 5°.

Nella gara femminile vince la svizzera Victoria Kreuzer, seguita dalle pluricampionessa mondiale di corsa in montagna Andrea Mayr 2a, Verena Krenslehner Schmid 3a, Antonella Confortola 4a e Annelise Felderer 5a.

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa



Può interessarti