Il Trofeo Majella di Notte inaugura il circuito Skialp Appennino Centrale: Raffaele Adiutori e Viviana Ricci brillano a Passo Lanciano (CH)

Di GIANCARLO COSTA ,

Raffaele Adiutori e Armando Coccia (foto Filettino 2012)
Raffaele Adiutori e Armando Coccia (foto Filettino 2012)

In Abruzzo la passione per lo scialpinismo è tanta, le montagne anche, dal Gran Sasso al Monte Ocre, dal Velino Sirente alla Majella. Majella che per l'appunto è il teatro d'esordio del circuito “Skialp Appennino Centrale”, fatto di ben 9 prove, di cui 2 fanno anche parte della Coppa Italia di Snowboard-Alpinismo, Filettino e Monte Ocre che in quest'edizione 2013 sarà anche il Campionato Italiano Assoluto Snow-Alp.

Ma tornando alla notturna della Majella, si riparte nel 2013 da dove si era finito nel 2012, cioè da Raffaele Adiutori. Guida Alpina e membro del Soccorso Alpino della Guardia di Finanza, si era aggiudicato il circuito nel 2012 e con la prima prestazione del 2013 fa subito capire di volersi riconfermare al vertice. Si aggiudica la gara con il tempo di 31'40”, impiegato per percorrere un circuito di salita e discesa da ripetere due volte con dislivello complessivo di 600 metri. Lo segue sul podio Andrea Corsi 2° in 32'04”, seguito da Armando Coccia che completa il podio 3° in 33'23”, al ritorno alle gare dopo la bella performance che in maggio l'ha visto protagonista dell'ascensione al McKinley in Alaska. Germano Ranieri 4° in 33'57” e Daniele Urbani 5° in 34'30” completano la top five di serata.

Nella gara femminile vince per distacco Viviana Ricci in 48'53”, seguita da Francesca Caccia seconda in 59'28”, Giovanna Galeota terza in 59'29” e Sara Marini quarta in 1h11'33”.

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa



Può interessarti