Tripletta norvegese nella Skiathlon maschile, 20° Francesco De Fabiani | Snow Passion

Tripletta norvegese nella Skiathlon maschile, 20° Francesco De Fabiani

Di GIANCARLO COSTA ,

Francesco De Fabiani nella Skiathlon di PyeongChang (foto fisi)
Francesco De Fabiani nella Skiathlon di PyeongChang (foto fisi)

Tripletta norvegese nella Skiathlon maschile, 15km in alternato e 15 km in pattinato. Inizio trilling e finale a lieto fine per il vincitore Simen Hegstad Krueger, norvegese di 25 anni, alla prima Olimpiade, senza grandi risultati in Coppa del Mondo, che cade dopo la partenza perdendo 24 secondi dal gruppo di testa. Durante la gara, inesorabile, il gruppo tirato prima da Iivo Niiskanen e poi, nella frazione a skating, dai suoi compagni di squadra, si manteneva a debita distanza, almeno fino alla metà della seconda frazione. Poi cominciava la rimonta di Krueger che andava a riprendersi la testa della gara, dominata dai colori norvegesi, e poi, nel finale, andava a staccare tutti per concludere in solitaria e suggellare con la medaglia d'oro una giornata che lo proietterà nella storia. Sul podio, con Krueger, altri due norvegesi: Martin Sundby, staccato di 8 secondi e Hans Christer Holund a 9 secondi. Uno dei favorito, lo svizzero Dario Cologna, finisce sesto, mentre il fenomeno di questa stagione, il norvegese Johannes Klaebo, termina al decimo posto, mai in lotta per le medaglie.

Buona gara di Francesco De Fabiani, ventesimo alla fine, dopo una partenza di buon ritmo, un calo nella tecnica classica, e una decisa ripresa nella sessione a skating. Alla fine è il migliore degli azzurri in una tecnica che il valdostano non ha mai gradito molto. Gara di gran cuore per Giandomenico Salvadori, rimasto agganciato al treno dei migliori nella parte in classico e nella prima parte dello skating. Poi l'azzurro ha avuto un calo fisico ed è terminato 26°, seguito da Dietmar Noeckler 37° e da Sergio Rigoni 48°.

Fonte fisi

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa

Commenta l'articolo su Twitter...

Può interessarti