A Trento inizia l'Universiade Invernale 2013

Di GIANCARLO COSTA ,

Francesco De Fabiani (foto sportmilitarealpino.it)
Francesco De Fabiani (foto sportmilitarealpino.it)

Dopo tanta attesa è finalmente tempo di dare inizio alla 26.a Universiade Invernale Trentino 2013.

La Genziana delle Alpi, la torcia ufficiale dell’Universiade, farà ritorno dal suo tour tra Italia ed Europa e questa sera è a Trento per la cerimonia che decreterà l’apertura ufficiale dei giochi. Appuntamento quindi alle 18.00 in Piazza Duomo per assistere alla sfilata delle delegazioni di atleti che arriveranno da 61 Nazioni. Seguiranno i saluti di rito da parte delle autorità ed il tradizionale giuramento di giudici ed atleti fino all’accensione dell’avveniristico braciere a led.

Tutto è pronto anche in Val di Fiemme, dove da domani aprirà il calendario delle competizioni dello sci nordico con l’assegnazione delle prime medaglie nello skiathlon.

Alle 13.45 le prime a scendere in pista saranno le ragazze che scatteranno per la prima frazione di 5 km in tecnica classica passando poi allo skating per altri 5 km. Due frazioni alternate di classica e libera spetteranno anche ai ragazzi, per i quali le distanze saliranno a 7,5+7,5 km. Per loro il via è previsto nel pomeriggio alle 15.15.

Quattro saranno le atlete azzurre che saranno al nastro di partenza dello Stadio del Fondo di Lago di Tesero, a partire dalla bellunese Virginia De Martin Topranin che nel 2011 era riuscita a strappare il bronzo nella 5 km in classica alla precedente edizione dell’Universiade, disputatasi in Turchia ad Erzurum. Con lei ci saranno anche le cuneesi Erica Magnaldi e Valentina Ponte e poi la fiemmese di Ziano Stefania Zanon.

In campo maschile il team azzurro schiererà invece il trio di trentini composto dal poliziotto moenese Mattia Pellegrin e dai due atleti delle Fiamme Gialle Mauro Brigadoi di Predazzo e Mario Roncador di Vermiglio, fiancheggiati dai lombardi Simone Urbani e Pietro Mosconi e dal valdostano Francesco De Fabiani.

Sempre nella giornata di domani si terranno anche alcuni allenamenti di combinata nordica e biathlon, discipline che inizieranno ad assegnare le prime medaglie da venerdì. Sul fronte del salto dal trampolino, infine, gli allenamenti proseguiranno sia domani che venerdì, mentre per le prime competizioni si dovrà attendere sabato, quando si salterà dal normal hill HS 106 di Predazzo.

Info: www.universiadetrentino.org - www.fiemmeworldcup.com

Fonte Newspower

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa



Può interessarti