Tragedia in Turchia: 41 morti per una valanga

Di GIANCARLO COSTA ,

I soccorritori della valanga in Turchia (foto ansa)
I soccorritori della valanga in Turchia (foto ansa)

Una valanga staccatasi dalle montagne intorno a Van, nell'est della Turchia vicino al confine con l'Iran, travolge nella serata di martedì un minibus di passaggio tra le impervie strade del distretto di Bahcesaray. A bordo ci sono 15 persone. Cinque perdono la vita, altre 8 ferite vengono tratte in salvo e 2 risultano disperse. Per cercarle, in una corsa contro il tempo, sul posto arrivano circa 300 soccorritori, tra personale specializzato e abitanti della zona. Ma proprio mentre sono al lavoro, intorno a mezzogiorno di mercoledì, su di loro si abbatte una seconda valanga, provocando una tragedia ancora peggiore. Sotto i cumuli di neve restano senza vita almeno altre 33 persone, 53 risultano ferite. Più di 30 vengono tratte in salvo, in condizioni atmosferiche che appaiono sempre più proibitive. Raffiche di vento gelido e continue nevicate ostacolano le ricerche di altri possibili dispersi. E alla fine il bilancio è di 41 vittime. Lo riferisce un nuovo bollettino della protezione civile turca (Afad).

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa

Commenta l'articolo su Twitter...

Può interessarti